Tra i tanti animali e insetti infestanti da cui occorre guardarsi bene, quello che sicuramente desta maggiore fastidio resta la zanzara. In particolare, negli ultimi anni si parla di zanzara tigre, una specie particolare che arriva da lontano ed è anche piuttosto facile da riconoscere perciò vale la pena approfondire un po’.

Da dove arriva la zanzara tigre

Zanzara tigre è un tipo di zanzara che potrebbe essere definita come specie aliena poiché non è autoctona. Infatti, non è originaria di queste parti ma è arrivata in un secondo momento. Non è ancora del tutto chiaro come sia arrivata visto che la sua capacità di volare è molto ridotta. Le principali teorie incitano la colpa al commercio internazionale che avrebbe trasportato le zanzare, o meglio le uova di zanzara, fino in Europa.

Per proteggersi da questa specie di zanzara o dalle altre autoctone, esistono diversi metodi da provare ma le zanzariere rimangono sicuramente tra le più efficaci in assoluto perciò occorre installarle prima possibile e ripararle se si fossero danneggiate prima dell’inizio della stagione. Per info e / o prenotazioni, vai su www.riparazionezanzarieremilano.it

Sia come sia, ciò che importa di più è l’effetto che l’arrivo di questi piccoli insetti volatili che si nutrono di sangue hanno portato. Un habitat dalle condizioni perfette e la quasi totale assenza di animali predatori non hanno fatto altro che creare le condizioni perfette per la proliferazione di questo insetto infestante che risulta essere il più fastidioso in assoluto.

Come riconoscere una zanzara tigre e le sue punture

Dopo aver capito che la zanzara tigre non è sempre stata presente nei nostri territori, arriva il momento di approfondire il suo aspetto. Per fortuna, è abbastanza semplice riconoscere le zanzare tigre perché hanno il corpo di colore nero e presentano delle striature bianche.

Questa è sicuramente una delle caratteristiche principali in assoluto che permette di riconoscere una zanzara tigre, tuttavia, c’è anche dell’altro. Infatti, la zanzara tigre è un insetto che ha anche la fastidiosa abitudine di pungere durante le ore del giorno.

Di Grey