o

o

o

navigazione
cerca nel sito

In questa sezione sono raccolte le notizie sul mondo del fumetto, dell'illustrazione e dell'animazione raccolte nella rete o inviatemi per posta elettronica. se volete inviare le vostre segnalazioni compilate il form: link a fondo pagina.
Fumettando non è in relazione con nessuna delle iniziative elencate. Per informazioni e novità dell'ultima ora consultate sempre i rispettivi indirizzi web, quando disponibili!

CONCORSI
Torna su
Scadenza 10 aprile 2022

LOGO PER LA PRO LOCO DI SPECCHIA - concorso per grafici e illustratori - 2022

SPECCHIA (LE) -

OGGETTO: creazione di un logo

TEMA: libero

ISCRIZIONE: gratuita

PARTECIPAZIONE: aperta a tutti

SCADENZA: 10 aprile 2022


ESTRATTO DEL BANDO (dal sito ufficiale)


BANDO PER CONCORSO DI IDEE PER LA DEFINIZIONE DI UN NUOVO LOGO PER LA PRO LOCO DI SPECCHIA

Art. 1 – Premesse
Nel corso degli anni la Pro Loco di Specchia si è distinta quale formidabile centro di attrazione culturale per il paese.
In tale contesto di riferimento, l’associazione ha manifestato l’interesse a sviluppare le proprie attività (eventi enogastronomici, mostre, rassegne cinematografiche, ecc…) attorno all’obiettivo di ripresa del contesto turistico, soprattutto in concomitanza dell’auspicabile definitivo superamento del periodo temporale contraddistinto dalla pandemia di Covid19.
Sotto la chiave di lettura di un rilancio definitivo delle attività culturali la Pro Loco ha deciso di operare un restyling della propria identità.

Art. 2 – Oggetto
La Pro Loco di Specchia bandisce un concorso di idee per l’ideazione e la definizione di un progetto grafico che sia in grado di raffigurare, sintetizzare e comunicare, con un nuovo logo, la sua identità.

Art. 3 – Obiettivi
L’obiettivo principale del concorso di idee è quello di ideare un nuovo logo per la Pro Loco. È richiesta, inoltre, la predisposizione di una guida del concept contenente le informazioni e i chiarimenti sull’idea progettuale (un manuale che illustri il percorso che ha portato all’elaborazione dell’immagine prodotta).

Art. 4 – Marchio
Il logo dovrà essere originale, di grande impatto per la creatività che lo dovrà caratterizzare, con una forte riconoscibilità, in grado di trasmettere il brand “Pro Loco” e la sua identità, e con una ottimale scalabilità, ovvero una ottimale versatilità di utilizzo anche in dimensioni ridotte senza perdita di leggibilità ed efficacia comunicativa, su qualsiasi soluzione editoriale e promozionale sia di natura cartacea, sia digitale, fra i quali principalmente, a titolo esemplificativo e non esaustivo: portale web, social media, banner, locandine e manifesti, carta intestata, buste, pannelli per stand, totem, cartellonistica, video proiezioni, adesivi, pellicole, pubblicazioni editoriali, audiovisive e multimediali, tessuti e gadget.
Il marchio dovrà consistere in:
- un pittogramma (in senso più generico, un disegno o un simbolo stilizzato in uno o più colori, caratterizzato da semplicità, riconoscibilità e immediatezza);
- un logotipo (gruppo di lettere standard secondo i comuni font) o un lettering creato ad hoc; - un eventuale payoff (una frase breve posizionata sotto al logo che ne esplicita l’identità rendendo riconoscibile il brand in qualsiasi circostanza).
È necessario che la versione a colori in quadricromia possa essere facilmente riproducibile anche in versione monocromatica, in bianco e nero ad alta risoluzione (versione positiva ed al tratto), senza che ciò comporti una diminuzione della sua efficacia comunicativa. Andrà indicata la palette di colori scelta, il suo utilizzo ed eventuali combinazioni colore; i colori andranno indicati in CMYK, RGB e HEX.
Sarà necessario motivare l’idea creativa attraverso una relazione descrittiva del progetto (max 1000 battute, spazi compresi, in formato UNI A4, carattere Arial 12, interlinea 1,5) in formato pdf che illustri la logica e gli intenti comunicativi.
Sarà necessario elaborare:
- n.1 tavola in formato A3 che dovrà contenere, centrato nella pagina, il marchio/logotipo stampato a colori e, in basso, la versione ridotta in bianco e nero;
- n.1 tavola in formato A3 contenente delle possibili applicazioni e/o visualizzazioni del marchio/logotipo in contesti e situazioni differenti che ne valorizzino le qualità e ne facciano comprendere la dimensione sistemica. Queste possibili applicazioni e/o visualizzazioni sono a libera scelta dei concorrenti;
- n.1 relazione descrittiva, in formato pdf.


Art. 5 – Caratteristiche
Sia per la progettazione che per l’applicazione del logo, può essere proposta qualsiasi soluzione, purché siano rispettati i seguenti criteri:
- attinenza ai valori della Pro Loco;
- originalità, riconoscibilità, efficacia;
- economicità e praticità di realizzazione.
Il logo deve inoltre avere le seguenti caratteristiche:
• essere inedito, in quanto mai pubblicato in nessuna forma, né a mezzo stampa, né editoriale, multimediale, web, ecc…;
• essere distintivo, originale e sviluppato espressamente per il concorso;
• essere efficace, anche in forma dettagliata purché non pregiudichi la risoluzione grafica e l’identificazione;
• poter essere realizzato con qualsiasi tecnica tipografica, tenendo conto, al riguardo, che verrà utilizzato per le più svariate applicazioni (carta intestata, buste per lettera, manifesti, locandine, sito internet, materiale promozionale e pubblicitario, ecc…);
• essere riproducibile e flessibile, mantenendo la sua efficacia espressiva e comunicativa in qualsiasi dimensione (dal molto grande al molto piccolo) nella riproduzione in positivo e negativo, a colori e in bianco e nero, nell’uso verticale e orizzontale;
• essere versatile e leggibile in più forme sui principali supporti di comunicazione e nei diversi prodotti promozionali, tenendo conto dei diversi materiali e tecniche di stampa e riproduzione (per esempio come icona nei preferiti del browser, nelle locandine, nelle pubblicazioni, nei testi, nella carta intestata, nelle etichette, etc.);
• non infrangere o violare diritti di terzi, incluso ma non solo, copyright, marchi, brevetti e qualsiasi altro titolo di proprietà intellettuale; • non contenere effigi o fotografie o elementi identificativi senza autorizzazione.

Art. 6 – Destinatari
È ammessa la partecipazione a tutti i cittadini residenti nell’Unione Europea. La partecipazione è ammessa sia in forma individuale secondo il modello Allegato A al presente bando, sia in forma collettiva secondo il modello Allegato B.
Nel caso di partecipazione in forma collettiva, come indicato nell’Allegato B, dovrà essere nominato un referente che rappresenterà tutti partecipanti nei rapporti la Pro Loco di Specchia e la domanda dovrà essere regolarmente sottoscritta da tutti i soggetti partecipanti in forma collettiva.
La proposta presentata in forma collettiva avrà gli stessi diritti e obblighi di quella presentata in forma singola. Ogni soggetto proponente potrà presentare una sola proposta progettuale, o come singolo o in partecipazione con altri, pena l'esclusione di tutte le proposte che lo vedono tra i presentatori (sia in forma singola che in forma collettiva).
Sia in caso di partecipazione in forma singola che in caso di partecipazione in forma collettiva, dovrà essere altresì compilato ed inviato il modello Allegato C al presente bando.

Art. 7 – Modalità di partecipazione
La partecipazione all’iniziativa è gratuita.
La proposta dovrà essere presenta tramite raccomandata A/R indirizzata a:
Pro Loco Specchia Piazza del Popolo, 6
73040 – Specchia (LE).
Sulla parte esterna della busta dovrà essere riportata la dicitura: BANDO PER CONCORSO DI IDEE PER LA DEFINIZIONE DI UN NUOVO LOGO PER LA PRO LOCO DI SPECCHIA.
Le proposte dovranno pervenire inderogabilmente entro il 10/04/2022.
Ai fini della presentazione farà fede la data di spedizione della stessa.
La proposta deve contenere:
- la domanda di partecipazione (redatta secondo il format di cui all’Allegato A o dell’Allegato B, a seconda delle modalità di partecipazione, unitamente, in ogni caso, al format di cui all’Allegato C), datata e firmata con allegata copia del documento di riconoscimento del firmatario; - la chiavetta USB con al suo interno:
1) un file contenente il logo in formato vettoriale;
2) un file in formato pdf contenente il logo e la relazione descrittiva.
- nel caso di proposta associata deve essere allegata copia del documento di riconoscimento di tutti i firmatari.

(...)

Art. 12 – Premio
Alla proposta che risulterà prima nella graduatoria di cui all’articolo 9 sarà riconosciuto dalla Pro Loco di Specchia un premio in denaro per un importo complessivo, al lordo di eventuali ritenute di legge, cioè comprensivo di qualsiasi imposta ed onere fiscale e previdenziale, pari a euro cinquecento/00 (€ 500,00).
La Pro Loco si riserva di mantenere contatti con i vincitori per sviluppare ulteriormente la proposta vincitrice.
I vincitori dovranno rendersi disponibili ad effettuare eventuali ed ulteriori modifiche a richiesta. Nel caso in cui la proposta vincitrice sia stata presentata in forma collettiva, il premio verrà corrisposto al referente della proposta. A tutti i partecipanti in forma collettiva verrà rilasciato un attestato di partecipazione celebrativo.
La Pro Loco potrà pubblicare sui propri canali social, ovvero presentare in occasione di eventi pubblici, tutte o parte delle proposte acquisite.









regolamento sulla pagina ufficiale











energheia 2022
manifesto dal sito ufficiale




FONTE e INFO: PRO LOCO SPECCHIA FB

INDEX eventi in corso o imminenti

luglio 2022

Segnalazioni precedenti

giugno 2022

maggio 2022

aprile 2022

marzo 2022

febbraio 2022

gennaio 2022

2021

2020

2019

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2008

2007

anno 2006

anno 2005

Eventi in Corso