o

o

o

navigazione
cerca nel sito

In questa sezione sono raccolte le notizie sul mondo del fumetto, dell'illustrazione e dell'animazione raccolte nella rete o inviatemi per posta elettronica. se volete inviare le vostre segnalazioni compilate il form: link a fondo pagina.
Fumettando non è in relazione con nessuna delle iniziative elencate. Per informazioni e novità dell'ultima ora consultate sempre i rispettivi indirizzi web, quando disponibili!

Mostra

  • dal 25 Aprile 2008 al 28 Settembre 2008

    IL SORRISO GRAFFIATO mostra espositiva

    AOSTA - Châtillon, Castello di Ussel

    ORARIO: dalle ore 9:00 alle ore 19:00

    INGRESSO: intero € 3,00, ridotto € 2,00

    Comunicato stampa

    IL SORRISO GRAFFIATO
    Fascismo e antifascismo nel disegno satirico
    Dalla Grande Guerra alla Costituzione

    L’Assessore all’Istruzione e Cultura ha inaugurato alle ore 18 di giovedì 24 aprile, al Castello di Ussel di Châtillon, la mostra IL SORRISO GRAFFIATO. Fascismo e antifascismo nel disegno satirico. Dalla Grande Guerra alla Costituzione.

    I trent’anni di storia che hanno fatto l’Italia sono raccontati attraverso il disegno satirico e umoristico: 350 disegni e 70 riviste d’epoca compongono la più vasta esposizione dedicata al periodo che va dal 1915 al 1948.

    La mostra ripercorre, con il disincanto del disegno satirico, i fatti salienti dalla prima guerra mondiale alla Costituzione, presentando in modo didattico e leggero - con un sorriso graffiato - avvenimenti e personaggi di un’epoca travagliata. Alle tavole originali di quattro grandi artisti del periodo come Giuseppe Scalarini, Attalo (Gioacchino Colizzi), Bernardo Leporini e Giuseppe Novello, si affiancano le opere di oltre cento dei più noti disegnatori del tempo: Umberto Tirelli, Golia (Eugenio Colmo) Ratalanga (Gabriele Galantara), Filiberto Scarpelli, Federico Fellini e Giovannino Guareschi. Ampia e articolata la sezione della stampa d’epoca, che vede i giornali di guerra e di trincea, le riviste di opposizione al fascismo come Il Becco Giallo, Marc’Aurelio e Bertoldo.

    Una caricatura in cartapesta di Mussolini domina dai suoi due metri d’altezza la sezione dedicata ai personaggi, che presenta figure quali Giolitti, D’Annunzio, Vittorio Emanuele III, De Nicola, De Gasperi, Togliatti e Pertini. Una raccolta di cento vignette tratteggia la complessa figura del Duce, ripercorrendo la sua ascesa al potere negli anni del biennio rosso sino alla marcia su Roma ed al mandato di Presidente del Consiglio. Completa la raccolta, una ventina di tavole tratte dai giornali di tutto il mondo, dove è ritratto talvolta insieme ad Hitler.

    Curata da Dino Aloi, la mostra si propone di far scoprire, con un taglio didattico, uno dei periodi più complicati della nostra storia utilizzando come filo conduttore l’arma dell’ironia e l’efficacia della caricatura, toccando ogni argomento con note di commento capaci di ricontestualizzare i fatti. Una cronologia storica sintetica ma funzionale permetterà ai visitatori di collocare immediatamente il periodo preso in analisi nella vignetta. L’esposizione ha ottenuto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

    Ingresso: intero € 3,00, ridotto € 2,00

    Per ulteriori informazioni:
    Castello di Ussel: tel. 0166.563747
    Ufficio stampa:
    Simonetta Carbone 335.6505656, e-mail Simonetta.carbone@fastwebnet.it
    Andrea Andruet, tel. 0165.273246, e-mail a.andruet@regione.vda.it
    Servizio attività espositive: tel. 0165.274401, e-mail u-mostre@regione.vda.it
    Internet www.regione.vda.it


    il catalogo de il sorriso graffiato
    copertina del catalogo della mostra

INDEX eventi in corso o imminenti

NEWS FUMETTI

eventi in scadenza nei prossimi mesi

GIUGNO 2008

LUGLIO 2008

Segnalazioni precedenti

MAGGIO 2008

APRILE 2008

MARZO 2008

FEBBRAIO 2008

GENNAIO 2008

2007

anno 2006

anno 2005

Eventi in Corso