o

o

o

navigazione
cerca nel sito

In questa sezione sono raccolte le notizie sul mondo del fumetto, dell'illustrazione e dell'animazione raccolte nella rete o inviatemi per posta elettronica. se volete inviare le vostre segnalazioni compilate il form: link a fondo pagina.
Fumettando non è in relazione con nessuna delle iniziative elencate. Per informazioni e novità dell'ultima ora consultate sempre i rispettivi indirizzi web, quando disponibili!

concorso
Torna su
scadenza il 20 gennaio 2023

SENSUABILITY E COMICS - concorso di fumetto e illustrazione - quinta edizione - 2023

ROMA

OGGETTO: 1- ILLUSTRAZIONE (da 1 a 3 illustrazioni sul tema)
2- FUMETTO (da 1 a 5 tavole)

TEMA: disabilità, sessualità e musica

SCADENZA: 20 gennaio 2023

PARTECIPAZIONE: aperto a tutti i maggiori di 16 anni

ISCRIZIONE: gratuita





PRESENTAZIONE e REGOLAMENTO (estratto dal sito ufficiale)


Il Progetto Sensuability, ideato e voluto da Armanda Salvucci, presidente dell’associazione di promozione sociale Nessunotocchimario, intende abbattere gli stereotipi relativi alla sessualità e alla disabilità e favorire la libertà di espressione delle persone oggetto di pregiudizi, proponendo nuovi linguaggi e un nuovo modo di fare cultura che agisca attraverso tutte le forme d’arte: dalla cinematografia alla fotografia, alla pittura, alla musica e al fumetto per rappresentare e vedere in altro modo la disabilità.

COME PARTECIPARE AL CONCORSO
L’iscrizione al concorso è gratuita e aperta a tutti gli appassionati dell’illustrazione e/o del fumetto. La partecipazione al concorso è individuale.

Il tema quest’anno sarà sessualità, disabilità e musica. La quinta edizione del concorso Sensuability & Comics esplora il legame tra sessualità, disabilità e musica.

La musica, più di ogni altro, rappresenta un linguaggio universale, capace di parlare a tutti e superare barriere, anche immaginarie, frutto di pregiudizi e difficili da sradicare.
Intendiamo la musica guardando al suo cuore, alla melodia, alle note capaci di trascinare gli ascoltatori in un universo parallelo, rapendone i sensi e toccando le corde più profonde dell’anima.
La musica oltre i testi, oltre le immagini dei video, la melodia che aiuta noi tutti a superare i momenti più difficili, che ci accompagna nella quotidianità, che diventa elemento fondante nelle relazioni con l’altro. La musica che si fa sensualità, che si incarna e diventa corpo, fisicità, abbraccio, come nei tanghi di Pugliese e D’Arienzo.
Come dialogano sessualità, disabilità e musica? Cosa colpisce di più in una canzone, in una romanza, in un pezzo strumentale e come questi sentimenti prendono forma?
La musica, da sempre, rompe gli stereotipi, eppure quando diventa parole e immagini si ritrova a riprodurre quella stessa immagine di corpi e fisicità che la società ci impone. Ma può raccontare altro, della gioia dell’incontro e della scoperta che è diritto di tutti.
E allora, come dare colore a questi racconti in note?

COME PARTECIPARE
Ogni partecipante dovrà realizzare n. 1 opera originale e inedita, in forma di illustrazione o di fumetto nella quale sia rappresentata una scena romantica, erotica o sensuale tratta da una canzone, o un’aria famosa o che sia significativa per il/la partecipante, mettendo al centro della scena protagonisti con corpi imperfetti ma estremamente sensuali, che esprimano la bellezza e la potenza della loro unicità.
Spesso quando si pensa ad una persona disabile, la rappresentazione più diffusa è di un uomo o una donna su sedia a rotelle.
Durante le precedenti edizioni del concorso ci siamo accorti che anche le persone con arto artificiale sono, nella coscienza collettiva, il simbolo della disabilità, mentre altre tipologie di disabilità sono state poco o affatto ritratte.
A maggior ragione anche quest’anno il nostro obiettivo è raccontare invece tutte le forme di disabilità, visibili e invisibili, in modo ironico e leggero.
L’opera deve essere sottoposta dal suo autore.
Non verranno accettate opere proposte da organizzazioni (case editrici, scuole di fumetto, ecc.) o che godano già di un supporto, finanziario, editoriale o di altra natura, da parte di tali organizzazioni.

MODALITA' DI PRESENTAZIONE
Le opere possono essere sottoposte in due versioni, cartacea o elettronica, e devono rispettare i seguenti requisiti:
da 1 a 3 illustrazioni per l’indirizzo Illustrazione, da 1 a 5 tavole per l’indirizzo fumetto;
tecnica libera;
formato A3 (30 x 42 cm);
per la versione elettronica sono ammessi i formati pdf, tiff o jpeg, con una risoluzione di almeno 300 dpi.
Per partecipare al concorso è necessario iscriversi inviando un’email a info@sensuability.it, contestualmente all’invio dell’opera realizzata in formato digitale entro la scadenza fissata al 20 gennaio 2023. Elaborati incompleti o che non soddisfino le condizioni di cui sopra non saranno ammessi alla competizione.

VOTAZIONE, ASSEGNAZIONE E CONSEGNA DEL PREMIO
Tutte le opere inviate dai partecipanti verranno raccolte dallo staff dell’associazione Nessunotocchimario. Le opere saranno selezionate dalla giuria composta da:
Presidente: Davide Toffolo
Membri della giuria: Fabio Magnasciutti, Virginia Cabras Alino Alessandro, Silvia Ziche
La giuria nominerà 3 vincitori.
La proclamazione dei vincitori sarà pubblicata sul sito, sulla pagina Facebook e sull’account Instagram di Sensuability.
I vincitori del concorso saranno premiati durante l’inaugurazione della mostra di fumetti Sensuability che si terrà a Roma il 14 febbraio 2023,
nella sala Cinecittà della Casa del Cinema(in via di definizione).
I partecipanti saranno contattati tempestivamente a mezzo e-mail, telefono o posta (riferimenti indicati in fase di registrazione) e dovranno presentarsi il giorno concordato per la premiazione.
Nel caso in cui i vincitori fossero impossibilitati a partecipare alla premiazione, potranno scegliere tra le seguenti opzioni per il ritiro del premio:
fornire una delega scritta a un familiare, accompagnata da una fotocopia di un documento di identità valido;
inviare a Nessunotocchimario un’e-mail entro il 25 gennaio 2023 con i propri dati personali e l’indicazione dell’indirizzo dove desidera ricevere il premio, unitamente a una fotocopia di un documento di identità in corso di validità.
Il mancato ricevimento della documentazione entro il termine previsto comporterà automaticamente la decadenza del diritto di ricevere il premio.

I progetti partecipanti saranno esposti dal 14 febbraio al 14 marzo 2023 nella sala Cesare Zavattini della Casa del Cinema (in via di definizione), Largo Marcello Mastroianni a Roma, in una mostra che vedrà la partecipazione di artisti professionisti e conosciuti in ambito nazionale e internazionale.

PREMI IN PALIO
I vincitori si aggiudicheranno:
• Primo posto: Borsa di studio a copertura totale per la partecipazione al Corso di Satira tenuto da Fabio Magnasciutti presso Officina B5.
• Secondo posto: Tavola grafica Wacom One Creative con software inclusi. Display 13.3 full HD, con penna.
• Terzo posto: Ingresso per due persone al Comicon 2023

(...)


BANDO COMPLETO






FONTE e INFO: SENSUABILITY

INDEX eventi in corso o imminenti

gennaio 2022

Segnalazioni precedenti

dicembre 2021

novembre 2021

ottobre 2021

settembre 2021

agosto 2021

luglio 2021

giugno 2021

maggio 2021

aprile 2021

marzo 2021

febbraio 2021

gennaio 2021

2020

2019

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2008

2007

anno 2006

anno 2005

Eventi in Corso