o

o

o

navigazione
cerca nel sito

In questa sezione sono raccolte le notizie sul mondo del fumetto, dell'illustrazione e dell'animazione raccolte nella rete o inviatemi per posta elettronica. se volete inviare le vostre segnalazioni compilate il form: link a fondo pagina.
Fumettando non è in relazione con nessuna delle iniziative elencate. Per informazioni e novità dell'ultima ora consultate sempre i rispettivi indirizzi web, quando disponibili!

Corsi
  • Torna su
    Entro il 28 aprile 2008

    Corso di Fumetti a Canal san Bovo (TN) corso residenziale di fumetto

    DOVE - Canal san Bovo - (TN) - biblioteca Ecomuseo (III piano)

    QUANDO - dal 1 al 4 maggio 2008

    POSSONO PARTECIPARE - giovani dai 14 ai 29 anni

    DOCENTI - Erika de Pieri, Gianluca Maconi, Vincenzo Bottecchia

    ISCRIZIONE - entro IL 28 APRILE

    COSTO - 80 euro (COMPRENSIVO DI VITTO E ALLOGGIO)

    immagine sacile

    MESSAGGIO RICEVUTO

    Dal 1 al 4 maggio a Canal san Bovo si terrà un corso di fumetti residenziale per giovani dai 14 ai 29, su Godimondo e Fortunato. Il fumetto incontra la tradizione. Il corso di fumetto che prende spunto da una tragedia teatrale per sviluppare le conessioni di questa forma di spettacolo tradizionale con il fumetto
    Docenti Erika de Pieri, Gianluca Maconi, Vincenzo Bottecchia indirizzo = Consorzio Turistico Valle del Vanoi Piazza Vittorio Emanuele, 6 - 38050 CANAL SAN BOVO (TN) - Italy
    Tel. e Fax: +39 0439.719041- E-mail: vanoi@vanoi.it
    indirizzo_web = http://www.vanoi.it

    Pieghevole in PDF di presentazione

    DETTAGLI DEL CORSO (dal sito ufficiale link a fondo notizia)

    PRO LOCO PRADE CICONA ZORTEA ,BIBLIOTECA COMUNE CANAL SAN BOVO, ECOMUSEO DEL VANOI, CONSORZIO TURISTICO DEL VANOI

    Presentano

    CICONA FUMETTO GODIMONDO E FORTUNATO, IL FUMETTO INCONTRA LA TRADIZIONE

    1° corso residenziale di fumetto rivolto a giovani tra i 14 e i 29 anni Canal San Bovo (TN) 1-4 maggio 2008

    L'obiettivo del corso è quello di permettere o facilitare occasioni di incontro e formazione tra i giovani amanti di questa forma d'arte: la scelta di proporre un corso a carattere residenziale è sembrato lo strumento più originale ed efficace per il raggiungimento di un tale obiettivo.

    Si mettono così insieme l'opportunità di imparare a fare fumetti, con il contesto storico, turistico e ambientale di un luogo come la montagna.

    L'aspetto della residenzialità, con la sua formula di originalità, permette ai partecipanti di vivere per alcuni giorni a stretto contatto, scambiare informazioni, apprendere in modo originale e conoscere nuove persone e nuove realtà.

    Nel corso sarà prestata particolare attenzione agli aspetti delle tradizioni locali, che diventano punti di partenza per motivare le connessioni con il corso. La prima edizione metterà in interazione il fumetto con la con la Saga di Godimondo e Fortunato che verrà presentata come spettacolo teatrale nell'anno in corso.

    Godimondo e Fortunato appartiene alla tipologia di eventi che si ripropongono all'interno di una comunità locale da moltissimi anni, tanto da divenire elemento identificativo degli aspetti etnografici dello stesso luogo.

    Questa saga viene rappresentata ogni 10 anni dalla comunità di Prade, nel Comune di Canal San Bovo Tn.

    Nasce all'interno di quelli che erano i racconti di finalità formativa che, i religiosi, realizzavano per fornire alle comunità degli spunti di riflessione e dei precetti comportamentali.

    E' la lotta tra bene e male rappresentata dal percorso di conflitto e consapevolezza che coinvolge Godimondo e Fortunato, 2 giovani cavalieri.

    Verranno presentate testimonianze e studi storici, in modo che ai partecipanti sia facile capire l'impatto di questa tradizione sulla comunità locale.

    Successivamente i docenti proporranno un percorso di formazione al fumetto che sulla base delle informazioni apprese permetta lo sviluppo di una sceneggiatura e la realizzazione di una storia che abbia come incipit il racconto .

    Non sarà tanto la trama originale a determinare il risultato, quanto lo sviluppo che ogni autore potrà realizzare in quella occasione .

    L'ambiente, la tradizionale ospitalità e l'incantesimo del fumetto , saranno la miglior miscela per una esperienza particolare.

    STRUTTURA DEL CORSO

    - Tipologia:corso residenziale di fumetto, basato sul coinvolgimento interattivo dei partecipanti,rivolto a max 20 persone.
    - Età: possono partecipare giovani dai 14 ai 29 anni
    - Sede del corso, c/o biblioteca Ecomuseo (III piano)Canal San Bovo (Trento)
    - Ospitalità presso, Oratorio Canal San Bovo

    Contenuti
    1. Il fumetto tra storia e tradizioni, la saga di Godimondo e Fortunato e l'impatto su una comunità montana, testimonianze.
    2. storia del fumetto, simboli e inquadrature, tavole e piani, il baloon,
    3. esempi e tecniche di disegno, la vignetta, inchiostrazione, colorazione,
    4. ambientazione, bordi e sfondi, esercitazione pratica di gruppo,
    5. caratteristiche dei personaggi, soggetto, sceneggiatura, storyboard,
    6. lavoro sui suoni e sulle onomatopee, proposta di attività semplice

    Programma

    1 maggio
    ore 17 – arrivo a Canal San Bovo Casa dell'Ecomuseo , accoglienza e sistemazione bagagli
    ore 18 – presentazione del corso, incontro con autorità
    ore 20 – cena

    2 maggio
    mattina – incontro sulla storia e significati della Saga di Godimondo e Fortunato, corso
    12.30 – pranzo
    14 – visita Stanza del Sacro
    15 – corso
    ore 19.30 – cena
    ore 21 – serata autogestita

    3 maggio
    mattina – corso
    13 – pranzo
    pomeriggio – visita all'Ecomuseo del Vanoi , corso
    ore 19.30 – cena
    ore 21 – passeggiata notturna con gli operatori dell'Ecomuseo

    4 maggio
    mattina – conclusione corso
    13 – pranzo
    primo pomeriggio – partenza dei corsisti

    DOCENTI:

    Erika De Pieri., Motta di Livenza , 1979, è autrice di La saponificatrice e Il mostro di Firenze( Ed Becco Giallo), è una dei docenti dei corsi di Cicona Fumetto
    Gianluca Maconi, Pordenone 1977, autore di Azlan( Ed safarà),Il delitto Pasolini,I delitti di Alleghe, ( Ed Becco Giallo)docente in molti corsi di avvicinamento al mondo del fumetto,è uno degli autori di punta del fumetto pordenonese.
    Vincenzo Bottecchia esperto del settore,curatore di diversi progetti innovativi nel mondo del fumetto,è ideatore e curatore del Progetto Cicona Fumetto

    Costi:

    A) Residenti nel Comprensorio del Primiero, 40 euro
    B) tutti gli altri partecipanti, 80 euro.
    La quota comprende: iscrizione, dispensa per tutti,vitto e alloggio ( per la sola voce B)
    Informazioni,segreteria, iscrizioni:
    Consorzio Turistico Valle del Vanoi Piazza Vittorio Emanuele, 6 - 38050 CANAL SAN BOVO (TN) - Italy - Tel. e Fax: +39 0439.719041- E-mail: vanoi@vanoi.it

    INFO e RIFERIMENTO: Vanoi
    E-mail: vanoi@vanoi.it

INDEX eventi in corso o imminenti

NEWS FUMETTI

eventi in scadenza nei prossimi mesi

FEBBRAIO 2008

MARZO 2008

APRILE 2008

Segnalazioni precedenti

GENNAIO 2008

DICEMBRE 2007

NOVEMBRE 2007

OTTOBRE 2007

SETTEMBRE 2007

AGOSTO 2007

LUGLIO 2007

GIUGNO 2007

MAGGIO 2007

APRILE 2007

MARZO 2007

FEBBRAIO 2007

GENNAIO 2007

anno 2006

anno 2005

Eventi in Corso