o

o

o

navigazione
cerca nel sito

In questa sezione sono raccolte le notizie sul mondo del fumetto, dell'illustrazione e dell'animazione raccolte nella rete o inviatemi per posta elettronica. se volete inviare le vostre segnalazioni compilate il form: link a fondo pagina.
Fumettando non è in relazione con nessuna delle iniziative elencate. Per informazioni e novità dell'ultima ora consultate sempre i rispettivi indirizzi web, quando disponibili!

Salone
Torna su
dal 22 al 25 aprile 2016

NAPOLI COMICON - salone internazionale del fumetto. Diciottesima edizione - 2015

NAPOLI - Mostra d’Oltremare Via John Fitzgerald Kennedy, 54

QUANDO: dal 22 al 25 aprile 2016

ORARIO: dalle 10:00 alle 19:00

BIGLIETTO: INGRESSO: 10,00 € intero, 7,00 € ridotto
(abbonamenti esauriti)

NAPOLI COMICON - diciassettesima edizione - NAPOLI - dal 30 aprile al 3 maggio 2015

NAPOLI COMICON LE MOSTRE - mostre - NAPOLI - dal 22 al 25 aprile 2016

STAR COMICS AL NAPOLI COMICON - incontri con autori - NAPOLI - dal 22 al 25 aprile 2016

SERGIO BONELLI EDITORE AL NAPOLI COMICON - incontri con autori - NAPOLI - dal 22 al 25 aprile 2016


Tutto pronto per la diciottesima edizione del Napoli Comicon. A seguire il comunicato stampa. Per il programma e le altre informazioni vi invito a consultare il sito ufficiale data la mole di notizie.
Informazioni più circoscritte le metterò in altri post, se ne avrò tempo. :-D


COMUNICATO


NAPOLI COMICON XXVIII EDIZIONE


Napoli COMICON giunge nel 2016 alla sua 18^ edizione e diventa maggiorenne!
La maggiore età ci impone una nuova responsabilità verso il mondo del fumetto, verso gli autori ed operatori professionali, e verso il nostro pubblico in costante e vertiginosa crescita.
La scorsa edizione del maggio 2015 (che ha registrato +30% sul 2014), crediamo abbia soddisfatto tutti, sul piano culturale, contenutistico, organizzativo e logistico, nella nostra costante ricerca dell’equilibrio fra un salone internazionale di ricerca e di proposta e un festival di intrattenimento e con le ultime novità commerciali di settore), tra quanti partecipano ai tanti (circa 300) eventi di indirizzo culturale, inseguendo il proprio autore preferito, immergendosi nella visione di rassegne e concerti, o sperimentando nuovi giochi o attività ludiche, e quanti affollano i padiglioni e i viali della Mostra d’Oltremare, semplicemente godendosi l’atmosfera giocosa, festiva, e pacifica, di un evento che ha tagliato il traguardo delle 100.000 presenze.

Anche l’edizione 2016 persegue l’obbiettivo del miglioramento contenutistico, organizzativo e strutturale, modulando gli spazi assegnati per permettere il corretto svolgimento delle tante attività che compongono la manifestazione ormai regina della primavera cittadina, ma anche italiana:
Fumetto ed Esposizioni;
CartooNa tra Animazione, Cinema, Serie e Web;
Cosplay; il Gamecon con Giochi e Videogiochi;
l’Asian Village, la Musica, il Mercato con le ultime proposte commerciali,
il ComiconKids.
Tutto sarà prontissimo il 22 aprile, fino al lunedì 25, per ospitare i tanti appassionati, newcomer, famiglie, e curiosi, che sceglieranno l’intrattenimento che il “diciottenne” COMICON sta creando per deliziare ogni palato.
Da un punto di vista eminentemente culturale, siamo alla seconda edizione del rapporto che fa da tema conduttore delle sezioni principali del Salone, ovvero il rapporto tra Fumetto e i Media, e nello specifico con i media Audiovisivi.
Dopo la Stampa nel 2015, ecco sotto i riflettori le relazioni fra la Nona Arte e le forme di comunicazione di massa come Radio, TV, Cinema.
Un rapporto interessante e dalle mille sfaccettature, che interseca i due linguaggi, sfiorandosi e sforando l’uno negli altri e viceversa.
L’animazione, i documentari, i radiodrammi, le interrelazioni tra autori e generi, cercheremo di sviscerare il rapporto tra i due media, facendone emergere la distanza e la contiguità, le unioni ma anche le differenze, sempre nel tentativo di far emergere il Fumetto come un linguaggio puro e principale, pur nella necessaria interdisciplinarità che la Cultura ai nostri giorni comporta.
Anche nel 2016 avremo una figura di riferimento, una direzione aggiunta, una presidenza onoraria, un maestro, meglio, un “Magister”, che, collegato al tema, sarà per noi un indicatore, una garanzia, la nostra immagine principale.
Impossibile dimenticare il Magister dell’edizione 2015, Milo Manara, ospite della Manifestestazione a cui è stata dedicata la Mostra principale “Le Stanze del Desiderio” tenutasi al PAN.

Per l’edizione 2016 la nostra scelta del Magister è caduta su Silver, nome d’arte di Guido Silvestri, già storico amico di COMICON, che per noi fa anche da ideale collegamento fra un grande autore di fumetti e il mondo dell’audiovisivo, dalle tante animazioni di Lupo Alberto alle altre collaborazioni che riguardavano la televisione e il cinema.
A Silver sarà dedicata la mostra principale, che riguarderà non solo il suo personaggio più amato e famoso, il Lupo, appunto, e i personaggi della Fattoria McKenzie, ma anche tutto il resto dell’opera dell’autore modenese, dalle collaborazioni dei primordi della carriera, alle tante campagne sociali e promozionali.
A Silver sarà demandata anche l’immagine principale e generale della manifestazione partenopea, e sarà inoltre presente a Napoli nei giorni del Salone, presenziando all’evento e incontrando il pubblico. Sarà inoltre l’ideatore e il garante delle altre mostre legate al tema Audiovisivi, che sveleremo nei prossimi mesi.

Come tutti gli anni, da circa un lustro, inoltre, COMICON apre il lungo periodo di attività nella prima primavera, organizzando un progetto espositivo-editoriale dedicato a una grande casa editrice, che parte prima dell’inizio del Salone, in ambienti museali cittadini.
Dopo la celebrazione del 75° anniversario della Marvel, era d’uopo rivolgersi alla altra grande casa USA dei supereroi, anzi, meglio ancora, alla casa primigenia, da cui tutto è nato, con la creazione di Superman, nel lontano 1938, e di Batman l’anno successivo.
Da allora La Grandiosa DC COMICS, come sarà chiamata la mostra e il catalogo/saggio collegato, edito da COMICON Edizioni, non ha mai smesso di sfornare grandi personaggi;
il progetto dunque, va ad affrontare la storia e le innovazioni che la più antica casa editrice di supereroi ha imposto nella cultura mondiale. Nell’anno in cui i suoi eroi più famosi di sempre, Superman, Batman e Wonder Woman, si apprestano ad invadere gli schermi di tutto il pianeta nell’attesissimo Batman vs. Superman di Zack Snyder, scopriremo i segreti di un successo lungo quasi un secolo.

Da un punto di vista eminentemente culturale, siamo alla seconda edizione del rapporto che fa da tema conduttore delle sezioni principali del Salone, ovvero il rapporto tra Fumetto e i Media, e nello specifico con i media Audiovisivi.
Dopo la Stampa nel 2015, ecco sotto i riflettori le relazioni fra la Nona Arte e le forme di comunicazione di massa come Radio, TV, Cinema. Un rapporto interessante e dalle mille sfaccettature, che interseca i due linguaggi, sfiorandosi e sforando l’uno negli altri e viceversa.
L’animazione, i documentari, i radiodrammi, le interrelazioni tra autori e generi, cercheremo di sviscerare il rapporto tra i due media, facendone emergere la distanza e la contiguità, le unioni ma anche le differenze, sempre nel tentativo di far emergere il Fumetto come un linguaggio puro e principale, pur nella necessaria interdisciplinarità che la Cultura ai nostri giorni comporta.



manifesto - illustrazione di Silver
INFO e RIFERIMENTO: NAPOLI COMICON
info@comicon.it

INDEX eventi in corso o imminenti

NEWS FUMETTI

eventi in scadenza nei prossimi mesi

AGOSTO 2016

LUGLIO 2016

GIUGNO 2016

Segnalazioni precedenti

MAGGIO 2016

APRILE 2016

MARZO 2016

FEBBRAIO 2016

GENNAIO 2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2008

2007

anno 2006

anno 2005

Eventi in Corso