o

o

o

navigazione
cerca nel sito

In questa sezione sono raccolte le notizie sul mondo del fumetto, dell'illustrazione e dell'animazione raccolte nella rete o inviatemi per posta elettronica. se volete inviare le vostre segnalazioni compilate il form: link a fondo pagina.
Fumettando non è in relazione con nessuna delle iniziative elencate. Per informazioni e novità dell'ultima ora consultate sempre i rispettivi indirizzi web, quando disponibili!

MOSTRA

Dal 28 dicembre 2008 al 18 gennaio 2009

I MALEDETTI DEL ROCK ITALIANO , Segni & Suoni di strada da Clem Sacco ai 99 Posse - 2008/2009 - mostra di tavole originali e memorabilia

CITTA' DI CASTELLO (PG), Palazzo del Podestà (C.so Cavour)

ORARIO: 17:00 / 20:00

INGRESSO: gratuito

INAUGURAZIONE: DOMENICA 28 DICEMBRE 2008 ALLE ORE 16:00
tipografia museo Grifani Donati di Città di Castello

COMUNICATO STAMPA

locandina I MALEDETTI DEL ROCK ITALIANO
I MALEDETTI DEL ROCK ITALIANO

clicca per ingrandire

CONTRO SANREMO In mostra i 'maledetti del rock italiano'

Un progetto espositivo dal soggetto insolito, specchio delle reciproche contaminazioni che musica e fumetto hanno spesso intessuto. La mostra di tavole originali e memorabilia I MALEDETTI DEL ROCK ITALIANO, Segni & Suoni di strada da Clem Sacco ai 99 Posse avrà luogo a Città di Castello presso il Palazzo del Podestà da domenica 28 dicembre a domenica 18 gennaio 2009.

Giorgio Gaber, Rino Gaetano, Demetrio Stratos, Giovanni Lindo Ferretti, Federico Fiumani saranno solo alcuni dei protagonisti dei ritratti che alcuni maestri del fumetto italiano e giovani talenti del disegno hanno compiuto per l'occasione.

Fernando Fusco, Tanino Liberatore, Corrado Roi, Massimo Giacon, Marina Comandini Pazienza, Massimo Cavezzali, Corrado Mastantuono, Bruno Brindisi, Otto Gabos e tanti altri autori hanno colto con calore il senso di un'iniziativa che vuole pagare tributo e dare nuova luce ai tanti musicisti che non hanno accettato imperanti logiche di mercato, la censura di testi e costume, e soprattutto la sottile e implacabile opera di appiattimento culturale dei programmi tv e patinati concorsi canori.

E' il concetto di 'rottura' ad associare 'i maledetti' in mostra; dai primi urlatori degli anni '50 ai cantautori come Piero Ciampi e De Andrè, dal 'progressive' di Area e Biglietto per l'Inferno alla 'musica ribelle' di Eugenio Finardi; dall'autogestione di punk e hardcore alle 'posse' degli anni '90 e il nuovo rock che oggi abbatte le frontiere sul web.

Il catalogo della mostra è curato da 'Del Grifo' e conterrà tutte le opere esposte e contributi critici di Vincenzo Sparagna, storico agitatore culturale e autore e fondatore di riviste chiave della cosiddetta 'controcultura' italiana, come 'Cannibale', 'Il Male' e 'Frigidaire', Roberto 'Freak' Antoni, leader di Skiantos e inventore del cosiddetto 'rock demenziale' e Luca Frazzi, critico musicale di 'Rockerilla' e 'Rumore'.

I tre autori saranno presenti all'inaugurazione della mostra che si terrà alle ore 16 del 28 dicembre, presso la tipografia museo Grifani Donati di Città di Castello, a pochi passi dal luogo della mostra.

I MALEDETTI DEL ROCK ITALIANO
Segni & suoni di strada da Clem Sacco ai 99 Posse
è un'iniziativa inserita nel cartellone della stagione 2008/2009 del festival di musica e arti "Alive"
28 dicembre 2008 / 18 gennaio 2009
Palazzo del Podestà (C.so Cavour)
Città di Castello
Orario di apertura: 17:00 / 20:00
Ingresso gratuito
Informazioni www.alivemusicfestival.it mob. 339.630.40.87












FONTE e INFO: Alive Music Festival
info@alivemusicfestival.it - 339.630.40.87

INDEX eventi in corso o imminenti

EVENTI IN CORSO

eventi in scadenza nei prossimi mesi

APRILE 2009

MARZO 2009

Segnalazioni precedenti

FEBBRAIO 2009

GENNAIO 2009

DICEMBRE 2008

NOVEMBRE 2008

OTTOBRE 2008

SETTEMBRE 2008

AGOSTO 2008

LUGLIO 2008

GIUGNO 2008

MAGGIO 2008

APRILE 2008

MARZO 2008

FEBBRAIO 2008

GENNAIO 2008

2007

anno 2006

anno 2005

Eventi in Corso