o

o

o

navigazione
cerca nel sito

In questa sezione sono raccolte le notizie sul mondo del fumetto, dell'illustrazione e dell'animazione raccolte nella rete o inviatemi per posta elettronica. se volete inviare le vostre segnalazioni compilate il form: link a fondo pagina.
Fumettando non è in relazione con nessuna delle iniziative elencate. Per informazioni e novità dell'ultima ora consultate sempre i rispettivi indirizzi web, quando disponibili!

Festival d'Animazione

dal 22 al 26 aprile 2008

LUCCA ANIMATION 2008 prima edizione - festival internazionale del Cinema d’Animazione

LUCCA - Proiezioni: Cinema Astra Piazza Del Giglio, 6 e Cinema Centrale Via Poggio, 36
Mostre Espositive: Real Collegio Piazza Napoleone

QUANDO: dal 22 al 26 aprile 2008

INGRESSO: Accredito: 35 € (30 € entro il 20 aprile)
L'accredito consente l'accesso a tutte le proiezioni e dà diritto al catalogo del Festival. Il ritiro del badge e del kit del Festival avviene al Punto Accredito.
Singola proiezione: 3 €
Abbonamento giornaliero: 10 €
Abbonamento tre giorni: 21 €
Mostre espositive: ingresso gratuito.

VEDI ANCHE: QUANDO IL WEST ARRIVO' A LUCCA

VEDI ANCHE: COLLEZIONANDO 2008

VEDI ANCHE: COPERTINANDO 2008

manifesto di Lucca Animation
manifesto di Lucca Animation

clicca per ingrandire

Mostre espositive

Gianluigi Toccafondo - Film Real Collegio, 22 aprile - 1° giugno [10:00 - 18:30]

I film animati di Gianluigi Toccafondo raccontati attraverso un'estensiva collezione di fotogrammi tratti da tutti i suoi cortometraggi, da La pista fino all'ultimo La piccola Russia. Una carriera raccontata per immagini, senza tralasciare le pubblicità e le sigle per programmi televisivi ed eventi quali la Biennale d'Arte Cinematografica di Venezia.

Having Soul - I pupazzi animati della Nukufilm Piazza Napoleone, 19 - 27 aprile

Lo studio estone Nukufilm, fondato nel 1957 come dipartimento d'animazione dell'ente cinematografico statale Tallinnfilm, già a partire dagli esordi sotto la guida del "patriarca" Elbert Tuganov si è specializzato in stop motion. L'esposizione ricostruisce il presente e passato dello studio tramite un'ampia galleria di pupazzi, scenografie e oggetti di scena.


I Vincitori di Lucca animation 2008 (il Premio dei Premi)

Gran Premio Miglior cortometraggio
Father and Daughter
Michaël Dudok De Wit
Olanda, 2000

Gran Premio Miglior lungometraggio
Azur et Asmar
Michel Ocelot
Francia, 2003

Menzione speciale
Peter & the Wolf
Suzie Templeton
Gran Bretagna, 2006

Premio speciale della Giuria
The Pearce Sisters
Luis Cook
Gran Bretagna, 2007

Premio Giuria Studenti
Harvie Krumpet
Adam Elliot
Australia, 2003

Premio del pubblico
The Danish Poet
Torill Kove
Norvegia, 2006


COMUNICATO STAMPA

LUCCA ANIMATION - 1° Festival Internazionale del Cinema d’Animazione 22 – 26 Aprile 2008

L’ultima edizione di Lucca Comics and Games ha visto oltre 100.000 visitatori in quattro giorni, 400 espositori da tutto il mondo distribuiti su 17.000 mq. di tensostrutture allestite nelle piazze principali del centro storico: alla luce di questo straordinario successo, l’amministrazione Favilla, sollecitata da tutte le categorie economiche cittadine, ha chiesto a Lucca Comics and Games srl di predisporre un progetto che preveda un secondo evento diverso dall’appuntamento novembrino.

Nasce così una nuova edizione dei Comics di Primavera, diversa dalla mostra mercato, che ne accresce però le potenzialità. L’iniziativa è stata presentata nella sede comunale, dal sindaco di Lucca Mauro Favilla, insieme all’assessore alla cultura Letizia Bandoni, al presidente della Provincia Stefano Baccelli, al presidente di Lucca Comics and Games, Massimo Di Grazia, e agli esperti del settore Comics and Games, Giovanni Russo ed Emanuele Vietina.

L’amministrazione risponde così a un’esigenza espressa da tutta la città – sottolinea il sindaco Mauro Favilla – quella di dare vita ad iniziative di richiamo, che sappiano riportare in città gli appassionati di dell’arte del fumetto e non solo, ma che al tempo stesso non copi quella di novembre. In aprile si terrà quindi la prima edizione del festival internazionale dedicato all’animazione, una mostra su Tex e un mercato dedicato ai collezionisti di tavole e disegni originali”.

Il cinema di animazione era protagonista quando Lucca Comics nacque, poi, seguendo le varie fasi evolutive della manifestazione – ha aggiunto il presidente Stefano Baccelli -, questo carattere si era perso. E’ pertanto, a mio avviso, molto importante che, nella rinata edizione primaverile, si sia recuperato questo aspetto della rassegna e, proseguendo sulla strada della collaborazione iniziata due anni fa, la Provincia di Lucca darà il suo contributo per raggiungere gli obiettivi primari che, secondo me, sono la collaborazione e il riuscire a conferire a ‘Lucca Comics and Games’ un taglio che esalti maggiormente il suo carattere artistico e culturale”.

L’assessore alla cultura, Letizia Bandoni ha ringraziato tutto lo staff di Lucca Comics and Games per il grande impegno organizzativo a cui sta facendo fronte: “Questo è l’anno zero – ha sottolineato – ma voglio mettere in evidenza che stiamo lavorando guardando al futuro, con un piano pluriennale di iniziative che, nel prossimo anno, vedrà mettere l’accento sui Games”.

L’edizione di primavera, come ha illustrato il presidente Di Grazia si vedrà in contemporanea tre momenti:

“Si terrà dal 22 al 27 aprile con LUCCA ANIMATION - Festival Internazionale del Cinema d’Animazione (23 – 27 aprile).
Un grande Concorso internazionale relativo alla più qualificata produzione contemporanea, accompagnato da retrospettive, personali dedicate ai più importanti animatori presenti e passati, anteprime e programmi speciali dedicati alle scuole.

Una mostra dedicata a I 60 anni di Tex (ex Real Collegio) 25 aprile - 1 giugno

Collezionando: un appuntamento dedicato esclusivamente al grande fumetto da collezione e alle tavole originali dei personaggi e degli autori più celebri, con tanti incontri ed eventi collaterali”.

I dettagli dell’evento sono stati illustrati da Giovanni Russo che ha messo in evidenza come Lucca recupera così “Uno spazio dedicato al cinema di animazione, un approfondimento culturale che, negli anni, si era un po’ perso per strada. Un risposta ha chi chiede eventi di cultura e qualità”.

Legati ai Comics di primavera, anche altre mostre, organizzate in collaborazione dal Museo del Fumetto di Lucca, sul punto di aprire i battenti, che verranno presentate in un’altra conferenza stampa. 25 -26-27 aprile (Ex Real Collegio)

INTRODUZIONE

LUCCA ANIMATION - Festival Internazionale del Cinema d’Animazione 22 – 26 Aprile 2008

Lucca Animation non è il primo festival d’animazione che si tiene a Lucca. Dal 1966 Lucca ospita la principale manifestazione italiana dedicata al cartooning, che ha attraversato diverse incarnazioni e che oggi si chiama Lucca Comics & Games. Fino alla metà degli anni ottanta l’animazione ne è stata parte integrante. Lucca è stata la prima vetrina italiana per l’animazione che non si accontentava di essere prodotto televisivo per bambini e che voleva essere arte, e quanto visto a Lucca ha influenzato intere generazioni di autori. Lucca Animation riprende e consolida quella tradizione.

Lucca Animation è strutturato come un festival competitivo. Ogni anno, il concorso internazionale mostrerà il meglio della produzione mondiale e sarà occasione di riflettere sullo stato dell’arte.

Accanto al concorso, programmi speciali saranno dedicati a tematiche specifiche. Lucca Animation aderirà fin da subito agli standard dei festival internazionali, necessari per accedere a finanziamenti europei. Fra tali standard, catalogo e sito bilingui e la doppia proiezione dei film in concorso.

Qualche numero
2 sale cinematografiche
250 film proiettati
24 nazioni rappresentate
9 sezioni
31 cortometraggi in concorso
19 lungometraggi in concorso

IL PROGRAMMA - anticipazioni

Il primo concorso internazionale di Lucca Animation è denominato il Premio dei Premi. Il Premio dei Premi mette in concorso i film che dal 2000 ad oggi hanno vinto il Grand Prix nei principali festival e manifestazioni internazionali: i festival internazionali di Annecy, Ottawa, Zagabria e Hiroshima; gli Oscar e i britannici BAFTA; e infine, il Cartoon d’Or, assegnato dall’Unione Europea. Lucca Animation, tramite una qualificata giuria internazionale, premierà quello che si può definire, non impropriamente, il “film del millennio”.

Gianluigi Toccafondo
Classe 1965, Gianluigi Toccafondo è il massimo esponente dell’animazione italiana d’autore. I suoi film nascono tutti dal mondo del cinema: Toccafondo ama partire da immagini riprese dal vivo, tratte da film famosi o realizzate da lui stesso, e rielaborarle secondo una spiccata sensibilità pittorica. A Gianluigi Toccafondo si deve il manifesto di Lucca Animation 2008, ed a lui sarà dedicata una grande mostra retrospettiva.

Aleksandra Korejwo
Polacca, Aleksandra Korejwo è una delle più talentuose artiste presenti nel panorama internazionale. I suoi film sono realizzati con uno stile particolarissimo: sale colorato animato fotogramma per fotogramma, utilizzando come strumento di lavoro una penna di condor. Il risultato finale sono film coloratissimi e dinamici, di rara suggestione visiva. Alejsandra Korejwo realizzerà la sigla introduttiva del festival, su musica di Giacomo Puccini.

Animazione in Musica
Musica e animazione sono sempre andate mano nella mano. A partire dal primo Mickey Mouse sonoro, che decretò il successo mondiale del personaggio, fino ad arrivare alle più raffinate espressioni di “musica visiva” astratta, la sezione offre un’affascinante carrellata dei migliori film d’animazione musicali di tutti i tempi. In occasione delle celebrazioni dedicate a Giacomo Puccini, non mancherà un omaggio al nostro concittadino più celebre.

Estonia: la forza della diversità
La piccola repubblica baltica nel mondo dell’animazione è in realtà una grande potenza. Erede della grande tradizione russa, dotata di un particolarissimo stile nazionale a base di umorismo grottesco e surrealismo, l’Estonia negli ultimi anni ha fatto incetta di premi nei più prestigiosi festival internazionali. La rassegna è la prima del genere in Europa, ed è organizzata in collaborazione con l’ambasciata Estone.

Max Massimino-Garniér
Produttore e regista, Max Massimino-Garniér ha avuto un ruolo fondamentale nella vicenda dell’animazione italiana. Il suo ruolo fu fondamentale anche a Lucca, e a lui fu intitolato l’ente che per molti anni ha organizzato la manifestazione novembrina. In occasione della prima edizione, Lucca Animation ha ritenuto doveroso dedicargli una retrospettiva completa.

PROGRAMMA PROIEZIONI A LUCCA ANIMATION

IL CALENDARIO completo delle proiezioni al Cinema Astra e al Cinema Centrale lo trovi al seguente link: CLICCA

INDEX eventi in corso o imminenti

NEWS FUMETTI

eventi in scadenza nei prossimi mesi

AGOSTO 2008

LUGLIO 2008

Segnalazioni precedenti

MAGGIO 2008

APRILE 2008

MARZO 2008

FEBBRAIO 2008

GENNAIO 2008

2007

anno 2006

anno 2005

Eventi in Corso