o

o

o

navigazione
cerca nel sito

In questa sezione sono raccolte le notizie sul mondo del fumetto, dell'illustrazione e dell'animazione raccolte nella rete o inviatemi per posta elettronica. se volete inviare le vostre segnalazioni compilate il form: link a fondo pagina.
Fumettando non è in relazione con nessuna delle iniziative elencate. Per informazioni e novità dell'ultima ora consultate sempre i rispettivi indirizzi web, quando disponibili!

| More

Concorsi

il 30 giugno 2010

FRATELLI D'ITALIA - concorso

FIRENZE - FASI Ufficio Postale 018 Via Cavour, 71/A Casella postale 1826050129

SCADENZA: 30 giugno 2010

TEMA: Fratelli d'italia

OGGETTO: vignette, illustrazioni, fumetti sul tema proposto

PREMI: vedi sotto

COMUNICATO

FASI
FEDERAZIONE ASSOCIAZIONI SARDE IN ITALIA
bandisce
CONCORSO INTERNAZIONALE di ILLUSTRAZIONE, GRAFICA e SATIRA"Fratelli d'Italia"
150° anniversario dell'Unità d'Italia celebrato per immagini

La FASI, Federazione Associazioni Sarde in Italia, ha indetto il concorso "FRATELLI D'ITALIA" per celebrare degnamente nel 2011 l'anniversario della proclamazione del Regno d'Italia.

La manifestazione è finanziata dalla Regione Autonoma della Sardegna - Assessorato del Lavoro e fruisce del patrocinio e dei contributi del Presidente della Regione Sardegna, del patrocinio e sostegno finanziario della Presidente del Consiglio Regionale della Sardegna, dei Presidenti del Consiglio Regionale del Lazio, del Consiglio Regionale del Piemonte, del Consiglio Regionale della Toscana, della Provincia di Firenze , dei Comuni di Firenze, Torino, Cagliari e Burgos.

Regolamento

1. Il concorso è aperto a tutti i cartoonists, vignettisti, illustratori e grafici del mondo. Si può richiedere anche di partecipare fuori concorso. Tale richiesta esclude l'autore dall'assegnazione dei premi ma rende possibile la pubblicazione e l'esposizione delle sue opere.

2. Tema: "Fratelli d'Italia"Dal Regno di Sardegna al Regno d'Italia.
Dalla Repubblica Italiana all'Europa Unita. Dall'Europa alle Nazioni Unite. Autonomia e mondializzazione.Centocinquanta anni di eventi, fatti, eroi e personaggi dell'Italia e dell'Europa Unita.Nell'epoca della globalizzazione si vuole sperimentare:- la capacità evocativa dei concetti di unità e identità nazionale, di autonomia e libertà e Stato, che furono i presupposti filosofici, politici e poetici del Risorgimento italiano e raccontare i momenti più importanti e i personaggi che hanno caratterizzato i primi 150 anni della storia d'Italia;- le condizioni della democrazia, dei diritti umani e della pace;- il destino dello Stato, dello Stato di diritto in tempi di mondializzazione e le sorti delle correnti ideali del '900.

3. Sezioni: Il concorso è articolato in tre sezioni:

A. Sardegna. ? dedicata agli artisti che con qualsiasi tecnica grafica, satira, caricatura, fumetto, arte digitale vorranno ricordare gli eventi e i personaggi che, partendo dal Regno di Sardegna, furono artefici del Regno d'Italia e della Repubblica Italiana;
B. Illustrazione: grafica, incisione, web art, computer art;
C. Satira e Umorismo: fumetto, vignetta, caricatura.
È possibile partecipare a tutte le sezioni.

4. I Premi:

Monte premi: 25.000 euro così distribuiti:

- Premio "Sardegna":
1° premio: € 5.000 -
2° premio: € 1.500;-

Premio "Illustrazione":
1° premio: € 5.000 -
2° premio: € 1.500;-

Premio "Satira e caricatura":
1° premio: € 5.000 -
2° premio: € 1.500;-

Premio "Pecora nera":
€ 3.000 del Comune di Burgos;-

Premio "Così ci vedono":
€ 1.500 delle ACLI Sardegna;-

Premio "Dentro la storia":
€ 1.000 della Fondazione Istituto Storico "Giuseppe Siotto", Cagliari;

Saranno inoltre premiati 10 autori con Menzioni Speciali.
Altri premi speciali potranno inoltre essere offerti da vari sponsor istituzionali, privati, associazioni, giornali e agenzie.

5. Modalità di partecipazione: massimo 3 opere per ogni sezione che potranno essere realizzate con qualsiasi tecnica su supporto cartaceo o su tela di un'unica dimensione. Le opere devono essere in originale e accompagnate dalla scheda di partecipazione e la biografia dell'autore.
Ogni opera dovrà essere firmata dall'autore e dovrà riportare sul retro i dati completi dell'autore (nome, cognome, indirizzo, telefono, e-mail) oltre all'eventuale titolo. L'Autore è tenuto ad indicare la sezione a cui è destinata ciascuna opera.
Le opere dovranno pervenire in porto franco e prive di cornice, passe-partout, o vetro a: FASI- Casella Postale 18260 Ufficio Postale 018 Via Cavour, 71/A - 50129 Firenze. Non saranno accettate fotocopie o fotografie delle opere.

6 Scadenza: 30 giugno 2010 (farà fede il timbro postale).

7. Formato: UNI A4 (21 x 29,7 cm) oppure UNI A3 (29,7 x 42 cm).

8. Tecnica: libera.
Le opere potranno anche essere realizzate con tecniche digitali purché siano presentate con stampe di qualità, siano firmate a mano dall'autore e siano accompagnate da un CD contenente il file digitale dell'opera in formato Tiff con risoluzione a 300 Dpi.

9. Giuria:
l'accettazione delle opere, la selezione e l'assegnazione dei premi è di esclusiva competenza della Giuria, composta da Gavino Sanna, Tonino Mulas, Giuliano Rossetti, Luca Paulesu e Bepi Vigna.Il giudizio della Giuria è insindacabile e inappellabile.I risultati della Giuria saranno resi noti tramite comunicazione agli artisti vincitori e pubblicata sui siti web di "Pecoranera" e della FASI.

10. Esposizioni:
nell'anno 2011 (anniversario della Proclamazione dell'Unità d'Italia), con date da specificare, i lavori saranno esposti a Torino, Firenze, Roma e Cagliari. Le opere saranno quindi consegnate al Museo della Satira di Burgos, per una mostra permanente.
Da Burgos inizierà un percorso itinerante che porterà la mostra nei vari Comuni della Sardegna e della penisola italiana.Il circuito espositivo all'estero sarà curato dalle ACLI Sardegna e si avvarrà della rete dei Circoli sardi nel mondo.La cerimonia d'inaugurazione e le premiazioni avranno luogo a Torino, prima capitale del Regno.

11. Catalogo:
tutti gli autori selezionati per il catalogo ne riceveranno una copia in omaggio.

12. Proprietà e diritti:
l'Organizzazione si riserva i diritti di riprodurre e diffondere le opere a mezzo stampa e/o altro mezzo di comunicazione e di organizzare esposizioni con una selezione di opere in qualsiasi località in Italia e all'estero, citando l'autore, senza previsione di compenso alcuno. Tutte le opere partecipanti non saranno restituite e resteranno di proprietà del Comune di Burgos, che ne curerà l'esposizione e la custodia presso la Mostra della Satira.

La partecipazione al concorso implica la piena e assoluta accettazione da parte degli autori di tutte le condizioni del regolamento.

Tutte le opere dovranno essere spedite al seguente indirizzo:FASI Ufficio Postale 018 Via Cavour, 71/A Casella postale 1826050129 Firenze


INDEX eventi in corso o imminenti

NEWS FUMETTI

eventi in scadenza nei prossimi mesi

agosto 2020

settembre 2020

ottobre 2020

novembre 2020

dicembre 2020

Segnalazioni precedenti

luglio 2020

giugno 2020

maggio 2020

aprile 2020

marzo 2020

febbraio 2020

gennaio 2020

2019

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2008

2007

anno 2006

anno 2005

Eventi in Corso