o

o

o

navigazione
cerca nel sito

In questa sezione sono raccolte le notizie sul mondo del fumetto, dell'illustrazione e dell'animazione raccolte nella rete o inviatemi per posta elettronica. se volete inviare le vostre segnalazioni compilate il form: link a fondo pagina.
Fumettando non è in relazione con nessuna delle iniziative elencate. Per informazioni e novità dell'ultima ora consultate sempre i rispettivi indirizzi web, quando disponibili!

Fiera

dal 09 maggio al 29 giugno 2008

COMMISSARI DI CARTA mostra

SALUZZO - La Castiglia

ORARIO: Lunedì e martedì CHIUSO
Mercoledì e giovedì 16.00 - 19.00
Venerdì 10.00 - 23.00
Sabato e domenica 10.00 - 19.00
Sabato 7 giugno 10.00 - 24.00

INGRESSO:Biglietto intero 5,00 euro
Biglietto ridotto 2,00 euro.
Venerdì del giallo: incontri ad ingresso libero.

NOTTE GIALLA: il 7 giugno 2008

NOTIZIE DAL SITO UFFICIALE


Diabolik

Saluzzo, 50 giorni con commissari e il noir
A Saluzzo, dal 9 maggio al 29 giugno, eventi e mostre dedicati al giallo e al noir.

Dal 9 maggio al 29 giugno la Castiglia, ex carcere di Saluzzo, ospita “Commissari di carta”, manifestazione dedicata ai protagonisti 'di carta' del giallo e del noir. L'imponente castello medievale dalle spesse mura diventa il regno della fantasia e ospita centinaia di fumetti e illustrazioni, decine di storiche fiction televisive e radiofoniche, spettacoli teatrali, scrittori, musicisti e attori.
Cinquanta giorni di appuntamenti per raccontare il piacere del brivido giallo e del noir attraverso i suoi protagonisti di carta come lo sono quelli dell’illustrazione e del fumetto con un omaggio a Ferenc Pintér che, considerato il più grande illustratore contemporaneo, è autore di oltre tremila copertine di romanzi: dal Maigret di George Simenon al Montalbano di Camilleri, passando per Poirot (Agata Christie) e il commissario Lupo (Piero Soria).
Sarà la prima grande mostra dedicata a Pintér dopo la sua recente scomparsa.

I visitatori troveranno centinaia di fumetti originali con i 'buoni' e i 'cattivi' come l’ispettore Ginco e Diabolik, Gambadilegno e Basettoni, Cattivik e Tex Willer, Kriminal e Capitan Miki, il Commissario Spada, Dick Tracy e Rip Kirby. Sede della mostra è la fortezza dei Marchesi di Saluzzo.
Qui saranno allestite due sale cinematografiche nelle quali (in collaborazione con Teche Rai) si proietteranno famose serie televisive del genere giallo, mentre i visitatori saranno accompagnati nel loro percorso dall’audio degli sceneggiati Diabolik e Dylan Dog realizzati da RadioDueRai.
In programma, ogni venerdì per tutta la durata della manifestazione, incontri con scrittori di romanzi gialli e noir: autori particolari perché poliziotti, carabinieri, magistrati e giornalisti. Prima di ogni incontro andrà in scena una pièce teatrale.

Molte poi le sorprese che caratterizzeranno la manifestazione che avrà un momento di forte spettacolarità durante la Notte Gialla del 7 giugno. Commissari di carta, ideata da Alberto Gedda e Domenico Vassallo, è organizzata dal Comune di Saluzzo e dall’Assessorato alla Cultura della Regione Piemonte, con il patrocinio della Fondazione Cassa di Risparmio di Saluzzo, Teche Rai e RadioDueRai.
L’immagine coordinata è di Gavino Sanna, il pubblicitario italiano più premiato al mondo. L'allestimento della mostra è a cura dell'architetto Stefania Vola.


Articolazione della mostra

L’ILLUSTRATORE PROTAGONISTA
Una articolata esposizione dei disegni originali dell’artista Ferenc Pintér, creatore delle più importanti copertine per romanzi gialli (da Simenon a Agata Christie) italiani e internazionali.
Il giorno dell’inaugurazione, Gavino Sanna ricorderà la figura di Pintér recentemente scomparso e presenterà i libri:
“Tutti i Maigret di Pintér” a cura di Santo Alligo. (Ed. Little Nemo)
“Pintér illustra Maigret” a cura di Leonardo Bizzaro e Beppe Vigna (Ed. Segni e Disegni)


i bassotti

IL FUMETTO
In due distinte aree de La Castiglia, saranno esposte alcune centinaia di tavole originali dedicate ai personaggi “gialli” del fumetto internazionale, suddivise in 3 sezioni tematiche:
1. I grandi Commissari ( Ginco, Basettoni, Milton, etc..)
2. Gli altri tutori della legge (Rip Kirby, Blek, Tex, etc..)
3. I grandi Criminali (Diabolik, Cattivik, Kriminal, etc…)

LE “CELLE SPECIALI”
Vere celle d’isolamento dove sono rinchiusi i criminali più pericolosi del fumetto, ispezionabili dallo spioncino della porta di legno.
All’interno, sagome dei famigerati delinquenti ed effetti speciali, luminosi, sonori, multimediali.

IL CINEMA RAI
In due sale cinematografiche d’antan, appositamente ricostruite dagli scenografi , sarà presentata una rassegna di Rai Teche sugli sceneggiati a tema “giallo” con protagonisti ispettori, commissari, marescialli, investigatori...
La programmazione avverrà contemporaneamente nelle due sale e il visitatore della mostra potrà passare alcune ore in compagnia dei grandi detective del piccolo schermo.

LA RADIO
Durante la visita nei sotterranei sarà proposto un “percorso di suspence” attraverso la diffusione audio di alcune trasmissioni di RadioDueRai dedicate a Diabolik Dylan Dog, curate da Armando Traverso.

I VENERDI’ DEL GIALLO
Nel periodo di mostra saranno programmate alcune conferenze/incontro con autori molto particolari.
Sono tutori della legge che hanno scritto librigialli di successo come Piergiorgio Di Cara (Commissario Capo di Polizia a Palermo), Michele Giuttari (Ufficio Centrale Ispettivo della Polizia di Stato), Maurizio Blini (Sost. Commissario Capo di Polizia ad Asti), il Col .Giuseppe Esposito della Direzione Investigativa Antimafia, la dott.ssa Christine von Borries, pubblico ministero a Palermo. Inoltre lo scrittore Piero Soria e il giornalista Rai Luca Crovi.

IL TEATRO
Le conferenze dei Venerdì del Giallo saranno precedute da alcune rappresentazioni teatrali a tema giallo curate dal Teatro del Marchesato per le quali saranno allestite apposite scenografie. Non ci saranno repliche ma solo “prime”. Una occasione di repliche, per una no-stop di rappresentazioni, sarà nell’ambito della “Notte Gialla”.

L’ANIMAZIONE, IL SITO INTERNET E LA COMUNICAZIONE
Durante gli 8 week end del periodo espositivo alcuni animatori in costume (Diabolik e Eva Kant) distribuiranno, in alcune location del Piemonte (privilegiando Torino), delle cartoline “di convocazione” a Saluzzo per la Mostra. Un sito internet dedicato (www.commissaridicarta.it) darà informazioni complete e puntuali .
La comunicazione dell’evento “Commissari di Carta” non potrà essere di tipo tradizionale data la particolarità dell’iniziativa proposta.
Pertanto sono state elaborate direttrici di percorso mirate ad un pubblico curioso, coinvolgibile per più interessi:
1. il giallo, il thrilling, il noir
2. il fumetto, l’illustrazione,
3. il cinema,
4. gli scrittori,
5. le fiction e quindi la storia della televisione,
6. la curiosità di un antico maniero carcerario riaperto al pubblico dopo quattro secoli,
7. il fascino di una bella città storica piemontese quale è Saluzzo,
8. Saluzzo, città natale di Carlo Alberto Dalla Chiesa.

Di qui la prima mossa: l’impostazione del messaggio emotivo affidato all’art director prof. Gavino Sanna, il pubblicitario italiano più premiato in assoluto e sicuramente il più famoso, che muove dalla sua sensibilità di comunicatore per colpire un’ampia fascia di pubblico giocando sull’intrigo e la scoperta, il piacere e il mistero.

Sono inoltre previste altre occasioni di comunicazione e promozione con “ospiti a sorpresa” la cui presenza è in corso di definizione.

per ogni altro approfondimento consulta l'esauriente sito ufficiale

FONTE e INFO: Commissari di Carta
info@commissaridicarta.it

INDEX eventi in corso o imminenti

NEWS FUMETTI

eventi in scadenza nei prossimi mesi

agosto 2020

settembre 2020

ottobre 2020

novembre 2020

dicembre 2020

Segnalazioni precedenti

luglio 2020

giugno 2020

maggio 2020

aprile 2020

marzo 2020

febbraio 2020

gennaio 2020

2019

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2008

2007

anno 2006

anno 2005

Eventi in Corso