o

o

o

navigazione
cerca nel sito

In questa sezione sono raccolte le notizie sul mondo del fumetto, dell'illustrazione e dell'animazione raccolte nella rete o inviatemi per posta elettronica. se volete inviare le vostre segnalazioni compilate il form: link a fondo pagina.
Fumettando non è in relazione con nessuna delle iniziative elencate. Per informazioni e novità dell'ultima ora consultate sempre i rispettivi indirizzi web, quando disponibili!

Festival
Torna su
dal 16 al 19 luglio 2009

COMICS WAVE - 2009 -

LIVORNO - fortezza vecchia

INGRESSO: libero per la sezione Cultwave, che comprende ComicsWave. A pagamento per le altre manifestazioni. Consultate il sito ufficiale.

ORARI: vedi sotto

NOTIZIE DAL SITO UFFICIALE (link a fondo notizia)

Anche per questa edizione il festival musicale Italia Wave Love Festival, dedica ampio spazio al fumetto.
A partire dal concorso Comics Wave che ha avuto come protagonista assoluto il personaggio di Toni Respiro, ideato da Giuseppe Palumbo,
(regolamento del concorso qui ), per passare a workshop della Scuola internazionale dei Comics, mostre e incontri. A seguire i dettagli fondamentali estratti dal sito ufficiale.


PREMIAZIONE CONCORSO

17 luglio 2009 - ore 18:00 - Fortezza Vecchia

Premiazione concorso "Comicswave 2009"

Dopo due anni di pausa la fondazione Arezzo Wave Italia ha sottoposto ai giovani fumettisti una nuova sfida: la creazione di un personaggio per Italia Wave.

Grazie al talento di Giuseppe Palumbo e Sergio Ponchione dello Studio Inventario, i concorrenti hanno avuto alcune linee guida generiche su un personaggio di cui sappiamo solo il nome, Toni Respiro, e poche caratteristiche. Sappiamo che vive in un mondo dai confini simili al nostro bacino del Mediterraneo, ma dove le terre e le acque sono ribaltate rispetto alla nostra realtà; sappiamo che non ha l’uso della vista, ma i suoi sensi possono sopperire alle mancanze anche grazie a un non meglio identificato “terzo occhio”. Altro, per ora non è dato sapere...

Sulla base di queste informazioni, i concorrenti hanno studiato un personaggio complesso e credibile, hanno raccontato la storia del suo mondo e dei suoi amici, hanno tracciato i rapporti tra i personaggi e i possibili intrecci narrativi: insomma, hanno inventato un mondo.

Nel corso di Italia Wave Love Festival scopriremo quindi tutto ciò che resta da sapere su Toni Respiro, e sul futuro delle sue storie. La giuria del concorso, composta da Giuseppe Palumbo, Claudio Curcio (direttore del Comicon di Napoli), Fabio Gadducci & Mirko Tavosanis (storici e critici del fumetto) e Jonny Baldini (responsabile di ComicsWave), premierà i lavori migliori e fornirà così le linee guida definitive del personaggio.

Toni Respiro sarà il soggetto dei prossimi concorsi di ComicsWave, e a partire dal 2010 ci farà compagnia con le sue nuove avventure create dai migliori giovani fumettisti italiani!


WORKSHOP

8H comics on the web for Woodstock (workshop teorico - pratico)

17 e 18 luglio 2009 dalle 16 alle 20 - Fortezza Vecchia

Scuola Internazionale di Comics di Firenze e Double Shot, grazie alla partnership con Italia Wave, presenta:
8H comics on the web for Woodstock (workshop teorico - pratico)

a cura di Francesco Frongia, Giorgio Trinchero, Samuel Davetti, Nicola Saviori e Francesco Rossi (Peso del Martello, Cose che Parlano, Double Shot, Soleil) docenti di fumetto presso la Scuola Internazionale di Comics di Firenze.

Il workshop, aperto a neofiti e appassionati di fumetto, si propone di fornire gli strumenti base che permettono di scrivere e disegnare un fumetto. Docenti della scuola seguiranno i partecipanti in ogni fase della produzione: grammatica del fumetto, soggetto e sceneggiatura, storyboard e matite esecutive, inchiostrazione e testi definitivi. L’obiettivo è quello di realizzare una striscia o una tavola auto-conclusiva finalizzata alla pubblicazione web, il tutto nelle breve spazio di 8 ore.

Come suggerito dalla 24h Comics ideata da Scott Mc Cloud, e già sperimentato in altri corsi, il breve tempo a disposizione invece di essere un limite, è un inaspettato stimolo.

Il tema sarà lo stesso dell'Edizione 2009 di Italia Wave, dedicata a celebrare il quarantennale di Woodstock. In tempo reale verrà aperto un blog, dove saranno pubblicate le tavole definitive, comprensive di matite preparatorie e work in progress del progetto, prevedendo la pubblicazione di un back-stage con foto e immagini video, che verrà linkato al sito ufficiale di Italia Wave.

per iscriverti invia una mail a
firenzecomics@scuolacomics.it
indicando
Cognome e Nome, Via/Piazza, n° civico, cap, località, provincia, indirizzo di posta elettronica, tel fisso e cellulare
l'iscrizione è del tutto gratuita
La premiazione dei vincitori del concorso si terrà durante la manifestazione


PERFORMANCE DEL COLLETTIVO ACTION 30

Performance del collettivo "Action 30" con Pierangelo Di Vittorio, Giuseppe Palumbo, Sergio Ponchione

17 luglio 2009 ore 17:00 - Fortezza Vecchia

Il Collettivo Action30 è un gruppo multivocale composto da grafici, fotografi, disegnatori, video-maker, ricercatori, giornalisti e attivisti, residenti in Italia e in Francia, il cui obiettivo è percepire le “nuove” forme di razzismo e di fascismo usando gli anni 30 del XX secolo come una lente d’ingrandimento.

La tragica lucidità di quegli anni serve, infatti, a rendere meno opachi i paesaggi di oggi e a stimolare nuove posture critiche e creative.?L’ipotesi di partenza è che stiamo vivendo una strana riedizione degli anni 30 e che, di conseguenza, non basta analizzare, interpretare, spiegare. Bisogna fare qualcosa, agire.

Per Action30 agire significa, in primo luogo, rimettere in discussione i “format” abituali. Sia a livello della trasmissione del sapere, ibernata nelle tradizionali forme accademiche, sia a livello della comunicazione, diluita in forme spettacolari e di puro intrattenimento. ?In entrambi i casi, Action30 gioca la carta dell’ “informe”.?Il collettivo presenterà la pubblicazione in forma di Graphic Essay ìPolitiche Del Lapsus / Il Ritorno Degli Uomini Talpa”: raccogliendo la sfida multimediale e ipertestuale, il Graphic Essay funziona come una formidabile macchina da lapsus: slittamenti e rigurgiti imprevisti tra immagini e scrittura saggistica.

Le performance di Action30, che precedono e seguono ogni pubblicazione, sono degli esperimenti “antipedagogici”. Ogni volta, l’identità collettiva viene smontata attraverso un percorso che intreccia le analisi storiche, filosofiche e sociologiche con i materiali polimorfi ed eterogenei dell’attualità. Miscuglio informe di parole, immagini e musica, le performance di Action30 cercano di stimolare dei momenti di riflessione comune e di dibattito.

La performance a Italia Wave si comporrà di proiezioni, racconti, musica, disegni e il fondamentale apporto del pubblico, sempre stimolato al dibattito e alla partecipazione attiva.?All'incontro saranno presenti tre degli autori di Action30: Pierangelo Di Vittorio e i maestri del fumetto Giuseppe Palumbo e Sergio Ponchione dello Studio Inventario. Palumbo e Ponchione sono anche promotori del nuovo concorso per giovani talenti del fumetto e creatori del personaggio di Toni Respiro, protagonista delle future edizioni di Comics Wave.?


Incontro con Gilbert Shelton

Incontro con Gilbert Shelton: "I fumetti dell'altra America" con Claudio Curcio e Luca Boschi

17 luglio 2009 ore 19:00 - Fortezza Vecchia

Il nome di Gilbert Shelton è ormai sinonimo della controcultura americana di fine anni ’60: Phineas, Freewheelin' Franklin e Fat Freddy (per non parlare del gatto) sono ormai icone dell’immaginario un po’ fumédell’epoca.

Shelton ha creato i “Fabulous Furry Freak Brothers” nel 1969, facendosi notare per una ironia tra lo slapstick e il surrealismo, e per una cura del disegno non comune nel panorama del fumetto underground. I Freak Brothers hanno attraversato (quasi) indenni quaranta anni di storia, e stanno per tornare in grande stile grazie a un film di animazione in stop-motion che li vedrà di nuovo insieme.

Attualmente Shelton vive a Parigi e lavora a “Not Quite Dead”, la storia di una rock band sulla strada di un improbabile successo.


Mostra Gilbert Shelton

Mostra Gilbert Shelton: "Grass Roots: alle radici del Freak"

16- 19 Luglio Fortezza Vecchia

Il nome di Gilbert Shelton è ormai sinonimo della controcultura americana di fine anni ’60: Phineas, Freewheelin' Franklin e Fat Freddy (per non parlare del gatto) sono ormai icone dell’immaginario un po’ fumédell’epoca. Shelton ha creato i “Fabulous Furry Freak Brothers” nel 1969, facendosi notare per una ironia tra lo slapstick e il surrealismo, e per una cura del disegno non comune nel panorama del fumetto underground.

I Freak Brothers hanno attraversato (quasi) indenni quaranta anni di storia, e stanno per tornare in grande stile grazie a un film di animazione in stop-motion che li vedrà di nuovo insieme. Attualmente Shelton vive a Parigi e lavora a “Not Quite Dead”, la storia di una rock band sulla strada di un improbabile successo.

INFO e RIFERIMENTO: ITALIA WAVE

INDEX eventi in corso o imminenti

NEWS FUMETTI

eventi in scadenza nei prossimi mesi

agosto 2020

settembre 2020

ottobre 2020

novembre 2020

dicembre 2020

Segnalazioni precedenti

luglio 2020

giugno 2020

maggio 2020

aprile 2020

marzo 2020

febbraio 2020

gennaio 2020

2019

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2008

2007

anno 2006

anno 2005

Eventi in Corso