o

o

o

navigazione
cerca nel sito

In questa sezione sono raccolte le notizie sul mondo del fumetto, dell'illustrazione e dell'animazione raccolte nella rete o inviatemi per posta elettronica. se volete inviare le vostre segnalazioni compilate il form: link a fondo pagina.
Fumettando non è in relazione con nessuna delle iniziative elencate. Per informazioni e novità dell'ultima ora consultate sempre i rispettivi indirizzi web, quando disponibili!

Mostra

4 settembre - 13 settembre 2008

CARTOLINE DALLA SERBIA - MOSTRA - 2008

ANCONA - Mole Vanvitelliana

ORARIO: dalle 18.00 alle 24.00

INGRESSO: gratuito

QUANDO: dal 4 settembre al 13 settembre 2008

A CURA DI: Elettra Stamboulis e Gianluca Costantini

Dal 30 agosto al 7 settembre ANCONA ospiterà il Festival Internazionale Adriatico Mediterraneo. 9 giorni con 40 spettacoli di artisti provenienti da tutto il Mediterraneo: tra i numerosi ospiti gli italiani Nicola Piovani, Rami Fortis, Eugenio Bennato, Massimo Zamboni, David Riondino, Massimo Carlotto.
Per quanto riguarda il fumetto e le arti visive la manifestazione organizza una mostra, “Cartoline dalla Serbia” a cui partecipa Aleksandar Zograf e altri cinque artisti serbi. (...)

L’iniziativa Adriatico Mediterraneo prosegue poi con altre 3 fasi fino a dicembre:
- Dall’11 settembre al 19 ottobre il festival si sposta in Bosnia, Albania e Serbia, sull’altra sponda dell’Adriatico con la parte “Mari d’Europa - Mari Internazionali”: tra gli appuntamenti il concerto evento che vede Giovanni Allevi dirigere insieme l’Orchestra Sinfonica del sud Est Europa di Sarajevo e l’Orchestra Sinfonica dell’Accademia di Tirana.
- Prosegue con la parte “Mari d’Europa - Mari delle Marche”, che ritorna al di qua dell’Adriatico: appuntamenti in diverse città delle Marche, con artisti e intellettuali di livello nazionale e internazionale, tra i quali: Erri de Luca, Carlo Lucarelli, Neri Marcorè, Tahr Ben Jalloun, Predrag Mavtejevic.
- L’iniziativa si chiude a Loreto con il “Meeting Internazionale delle Migrazioni”, dall’8 al 12 dicembre.

A seguire vi riporto il comunicato stampa della mostra Cartoline dalla Serbia mentre se siete interessati al programma completo degli eventi il link è a fondo notizia.

COMUNICATO STAMPA (dal sito dell'Associazione Mirada link a fondo notizia)

CARTOLINE DALLA SERBIA

Mostra antologica dedicata al disegnatore serbo Zograf e ai nuovi fumettisti serbi Mole Vanvitelliana - Ancona Inaugurazione 4 settembre ore 18 Alle 24 concerto / performance dei Tehno Muda Mostra dal 4/09 al 13/09/2008

Nel contesto del prestigioso e ricco dal punto di vista culturale Festival Adriatico Mediterraneo, sarà ospitata la mostra "Cartoline dalla Serbia", con il conosciutissimo Zograf, ma anche altri cinque altrettanto interessanti artisti serbi.

Zograf presenterà una rassegna filologica del proprio lavoro, con circa 50 tavole originali che contengono alcune tra le storie più importanti della sua ormai ventennale produzione.

Dalle prime tavole realizzate per piccole riviste autoprodotte e indipendenti, alle storie ormai pubblicate in moltissime lunghe realizzate durante i bombardamenti Nato sulla Serbia, alle ultime realizzazioni per la rivista Vreme. Si tratterà della prima esposizione critico storica della sua produzione in Italia, arricchita da un catalogo che conterrà i lavori di tutti i disegnatori impegnati in un progetto che oltre alla mostra anconetana, prevede appuntamenti espositivi a Sarajevo e Belgrado.

Zograf è sicuramente uno dei più importanti disegnatori di realtà a livello mondiale, insieme a Spiegelman, Satrapi e Sacco. E non è un caso che oltre agli USA e alla Francia (anche se Satrapi è d'origine iraniana deve sicuramente alla Francia la sua scelta di fare fumetto) vi sia nell'ipotetico piedistallo dei disegnatori anche un disegnatore serbo.

Egli infatti è figlio di un ricco panorama di produzione soprattutto underground (ma ricordiamo che uno degli aiutanti di Jacovitti era serbo…) di cui la mostra presenta un ampio panorama.

Ecco quindi Maja Veselilnovic,
curatrice di fanzine molto popolari a Belgrado e ottima disegnatrice non solo per il fumetto, ma anche per l'infanzia.

Per la prima volta in Italia anche i lavori di Zoran Letac,
allievo del laboratorio di Zograf e leader di una band storica, che ha realizzato numerose storie per riviste serbe dal sapore molto sarcastico.

Sasa Mihajlovic
è un disegnatore molto apprezzato da anni nel piccolo / grande circuito dell'underground internazionale: i suoi coniglietti dall'aspetto spensierato e multicolore nascondono una visione psichedelica cupa, ma sempre velata di ironia.

Mr Stocca
invece è un disegnatore dal segno più ricercato ed esteticamente accattivante, che mescola pop e visione balcanica.

Infine Wostok,
famoso in patria come Zograf di cui condivide molte scelte e l'età, è sicuramente un autore dalla grande vocazione sperimentale, sia nel segno che nelle storie. La sua narrazione unisce la passione letteraria ad una visionarietà da Kusturica. Oltre a realizzare fumetti è uno dei Tehno Muda, il duo elettronico visivo che si esibirà al centro sociale la Cupa giovedì 4 settembre alle 24.
Un evento che chi ha visto i loro filmati su Youtube non può perdersi.

La realizzazione della mostra si inserisce a pieno titolo nelle azioni realizzate dalla Regione Marche e dalla Provincia di Ancona nei Paesi dell'Ex Yugoslavia. Valorizzare e promuovere la conoscenza e la diffusione della cultura visiva contemporanea di questi paesi non può che rinforzare i legami tra il territorio e le terre oltre Adriatico.

"Cartoline dalla Serbia"
A cura di Elettra Stamboulis e Gianluca Costantini
Un progetto per il Festival Adriatico Mediterraneo
Ancona, Mole Vanvitelliana 4 settembre - 13 settembre 2008 Orari d'apertura: 18-24
Ingresso gratuito
www.balcomics.jimdo.com
www.adriaticomediterraneo.eu


Zograf - Nota biografica

Nato nel 1963, nel 1986 ha iniziato a pubblicare i suoi fumetti su diverse riviste serbe. Dall'inizio degli anni '90, gran parte del suo lavoro e' stato pubblicato su riviste di vario genere.

Il suo nome divenne particolarmente noto durante il conflitto Nato-Serbia del 1999, quando i messaggi di posta elettronica che inviava ad amici e conoscenti fecero il giro del mondo, dandoci del conflitto e della vita quotidiana in Serbia un ritratto diverso da quello dei media tradizionali.

Già negli anni precedenti, Zograf si era costruito un seguito di fedeli ammiratori, grazie alle sue storie di vita quotidiana e, al tempo stesso, dal forte impianto onirico (Zograf è molto interessato al particolare stato di sogno lucido detto "ipnagogico"). I suoi racconti sono pubblicati nei circuiti underground di tutto il mondo e in particolare in Spagna, Francia, Germania, Gran Bretagna, Stati Uniti e Italia.

È attivo sul fronte dell'auto-produzione, con la serie di albetti Alas! Comics e Hypnagogic Review. Ha prodotto l'albo Jamming with Aleksandar Zograf, antologia di serie di storie realizzate a quattro mani con numerosi autori, dal padre dell'underground Robert Crumb a Jim Woodring e Pat Moriarty. Negli Stati Uniti è stato pubblicato dalla Fantagraphics Books e ha curato per la Kitchen Sink un volume antologico, Flock of dreamers, che raccoglie i sogni raccontati da autori di fumetti di tutto il mondo. In Italia i suoi racconti sono apparsi sulle riviste "Mano", "Kerosene","Black" e "InguineMAH!gazine"; il Centro Fumetto Andrea Pazienza ha curato una raccolta di storie in un numero di "Schizzo Presenta" e l'Editrice PuntoZero ha pubblicato tre volumi: Psiconauta, Lettere dalla Serbia e Saluti dalla Serbia.

Attualmente, oltre all'albo (C'è) Vita nei Balcani?, pubblicato dalla casa editrice Black Velvet, collabora con l'Osservatorio dei Balcani (http://osservatoriobalcani.org) e con la rivista Internazionale.

L'autore e' stato pubblicato negli USA, in Inghilterra, Germania, Italia, Francia, Portogallo, Bulgaria, Grecia e Spagna


ADRIATICO MEDITERRANEO

se sei interessato al programma della manifestazione ADRIATICO MEDITERRANEO che si snoda attraverso un percorso musicale, cinematografico, poetico e letterario SCARICA IL DEPLIANT

INDEX eventi in corso o imminenti

NEWS FUMETTI

eventi in scadenza nei prossimi mesi

agosto 2020

settembre 2020

ottobre 2020

novembre 2020

dicembre 2020

Segnalazioni precedenti

luglio 2020

giugno 2020

maggio 2020

aprile 2020

marzo 2020

febbraio 2020

gennaio 2020

2019

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2008

2007

anno 2006

anno 2005

Eventi in Corso