o

o

o

navigazione
cerca nel sito

In questa sezione sono raccolte le notizie sul mondo del fumetto, dell'illustrazione e dell'animazione raccolte nella rete o inviatemi per posta elettronica. se volete inviare le vostre segnalazioni compilate il form: link a fondo pagina.
Fumettando non è in relazione con nessuna delle iniziative elencate. Per informazioni e novità dell'ultima ora consultate sempre i rispettivi indirizzi web, quando disponibili!

CONCORSO

scadenza 27 marzo 2009

Premio internazionale Città di Tolentino 25esima Biennale internazionale dell’Umorismo nell’Arte - 2009 - concorso

TOLENTINO, Biennale internazionale dell’Umorismo nell’Arte piazza della Libertà, 3 - 62029 Tolentino (MC) - Italy

ISCRIZIONE: gratuita

TEMA: “I BAMBINI CI GUARDANO” (... e ridono di noi).

MATERIALE: massimo tre opere inedite e in originale a tecnica libera in ogni forma d’arte visiva

EVENTO: la 25a Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte, che si terrà a Tolentino dall’ 11 luglio al 25 ottobre 2009.

In occasione della 25a Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte, viene bandito il Premio internazionale Città di Tolentino. Si può partecipare con un massimo di 3 opere a tecnica e forma visiva libera a tema I BAMBINI CI GUARDANO... E RIDONO NOI.
Le opere selezionate potranno essere esposte in mostra alla Biennale (a Tolentino dall’ 11 luglio al 25 ottobre 2009) e messe in vendita (la scelta deve essere specificata dall'autore come pure la fascia di prezzo). I tre vincitori potranno contare su premi molto interessanti:
5000 euro per il primo (che avràò diritto anche ad una esposizione personale fino ad un massimo di 30 opere;
3000 euro per il secondo;
1500 euro per il terzo.
Avete tempo fino al 27 marzo.
A seguire il bando completo e le coordinate di riferimento.

PRESENTAZIONE E REGOLAMENTO (dal sito ufficiale link a fondo notizia)

“I BAMBINI CI GUARDANO” (... e ridono di noi)
L'arte del disegno umoristico è gioco allo stato puro. In un saggio di B. Bettelheim sull'importanza del gioco nei bambini, è citato questo passo di Freud:
"L'occupazione preferita e più intensa del bambino è il gioco. Forse si può dire che il bambino impegnato nel gioco si comporta come un poeta: in quanto si costruisce un proprio mondo o, meglio, dà a suo piacere un nuovo assetto alle cose del suo mondo".
Il signor Bonaventura, ingenuo adulto-bambino, Bibì & Bibò, due monelli dediti a crudeli birbonate.
E poi, in anni più recenti, il mondo di Charly Brown, Linus, Snoopy, col loro indimenticabile sguardo domestico-filosofico sulle cose dei grandi.
Ed oggi i Simpson, un concentrato di ironia, crudeltà, quotidianità urbana. Il mondo del fumetto si è rivolto spesso ai bambini, e ai loro giochi, per disegnare il mondo degli adulti.
"I bambini ci guardano" era il titolo di un film che De Sica scrisse con Cesare Zavattini nel 1943.
Al di là del contenuto della trama (un bel drammone...) il titolo era indovinato perché coglieva, nella baraonda che è la nostra vita di adulti (e tanto più oggi, di allora...) uno sguardo, come una sciabolata di luce, come uno spot che illumina il buio.

Maurizio Costanzo Direttore artistico

Regolamento

25a Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte
www.biennaleumorismo.org

Il Comune di Tolentino indice e organizza la 25a Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte, che si terrà a Tolentino dall’ 11 luglio al 25 ottobre 2009.

1. La Biennale è aperta agli artisti di tutto il mondo, i quali potranno partecipare al concorso “Premio internazionale Città di Tolentino” dedicato all’arte umoristica con un numero massimo di tre opere inedite e in originale, di dimensioni e tecnica libera, in ogni forma d’arte visiva . Il tema della Biennale 2009 è “I Bambini ci guardano…(…. e ridono di noi)”.

2. Il termine utile per l’ammissione in concorso delle opere è fissato al 27 marzo 2009. Entro tale data le opere dovranno pervenire a:
Segreteria della “25a Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte,
piazza della Libertà, 3
62029 TOLENTINO (Italy).

Ad ogni opera dovrà essere allegata la scheda di partecipazione, sulla quale l’Autore avrà cura di fornire nome, cognome, pseudonimo, breve notizia biografica, indirizzo, titolo dell’opera, tecnica usata, disponibilità alla vendita dell’opera , scelta della fascia di vendita nella quale l’autore intende inserire l’opera, indirizzo presso il quale dovrà essere rimessa l’opera .
Allegare la scheda di partecipazione debitamente sottoscritta è condizione essenziale per la ammissione delle opere inviate al concorso.

4. L’Organizzatore provvederà a segnalare, per le opere in esposizione, la fascia di vendita scelta dall’Autore tra le tre previste di Euro 500–1000–1500. Il 20% del ricavato resterà all’Organizzatore.
Sono escluse dalla vendita le opere che hanno conseguito premi in denaro e che resteranno di proprietà del Museo Internazionale dell’Umorismo nell’Arte e della Caricatura di Tolentino.

5. Le opere dovranno essere inviate in porto franco.
Le opere inviate verranno accettate soltanto se non sono gravate da tasse, oneri doganali, ogni altro onere a carico dell’Organizzatore.

6. Il Comune di Tolentino, quale organizzatore della manifestazione, assicura la massima diligenza nella custodia e sorveglianza delle opere, declinando tuttavia ogni responsabilità per eventuali furti, incendi o danni dovuti a cause imponderabili che dovessero verificarsi per tutta la durata della permanenza delle opere presso la sede della Biennale e durante le fasi di trasporto delle opere medesime.

7. L’ accettazione delle opere, la loro selezione per la esposizione e l’assegnazione dei premi è di esclusiva competenza della Giuria nominata dalla Amministrazione comunale di Tolentino. Il giudizio della Giuria è insindacabile e inappellabile.

8. La Giuria è formata da:
– Giorgio Forattini – Presidente;
– Enrica Bonaccorti;
– Achille Bonito Oliva;
– Evio Hermas Ercoli;
– Riccardo Mannelli;
– Maurizio Nichetti;
– Ludovico Pratesi;
– Maurizio Costanzo – Direttore Artistico.

9. La Giuria assegnerà i seguenti premi:
Premio Internazionale “Città di Tolentino” - vincitore della Biennale - Euro 5.000,00.
Il vincitore sarà ospite della Biennale 2011 con una personale (max 30 opere);
2° Premio Euro 3.000;
3° Premio Euro 1.500.
La Giuria conferisce inoltre:
Il Premio alla Carriera “Cesare Marcorelli”;
Il Premio Accademia dell’Umorismo “Luigi Mari”;
Altri premi speciali.

10. Le opere ammesse alla esposizione saranno restituite a spese dell’Organizzatore non prima del trentesimo giorno successivo alla prevista data di chiusura della Biennale, fatta salva la possibilità, per l’Organizzatore, di prorogare la chiusura della rassegna, ad eccezione delle opere espressamente donate dall’Autore al museo Internazionale dell’Umorismo nell’Arte e della Caricatura di Tolentino.
Le opere non ammesse alla esposizione saranno restituite solo su espressa richiesta scritta dell’autore.
L’Organizzatore declina ogni responsabilità relativa a furti, incendi, danni, smarrimento che dovessero verificarsi durante il trasporto delle opere in restituzione. Tasse e oneri doganali saranno a totale carico dell’autore delle opere.

11. L’Organizzatore della Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte è autorizzato a riprodurre le opere selezionate per la loro pubblicazione sul catalogo ufficiale della rassegna, per il numero di esemplari che l’Organizzatore stimi conveniente.
L’organizzatore è autorizzato alla pubblicazione per la diffusione delle opere medesime anche attraverso l’impiego dei mezzi di riproduzione, di diffusione a distanza e del web.
L’ Organizzatore è autorizzato a pubblicare l’opera su qualsiasi supporto, anche a fini di carattere commerciale. L’autore sarà indicato, nelle riproduzioni dell’opera, nei modi d’uso.
L’ autore consente la libera utilizzazione dell’opera ai fini conoscitivi, educativi, ricreativi e di pubblico godimento, senza previsione di compenso alcuno. L’ autore dell’opera pubblicata rinuncia espressamente a qualsiasi compenso.

12. A tutti gli artisti selezionati per la esposizione verrà rilasciato un diploma di partecipazione. Gli espositori avranno diritto ad una copia del catalogo.

13. La partecipazione in concorso alla 25a Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte implica la piena e assoluta accettazione del presente Regolamento.

14. Il Regolamento è pubblicato in lingua italiana, francese, inglese, spagnola, tedesca, giapponese, cinese, araba.
In caso di controversia fa fede il testo in lingua italiana.

INFO:
www.biennaleumorismo.org
tel +39 733.901365
+39 733.901326
+39 733.969797
fax +39 733.966535
e.mail: info@biennaleumorismo.org

REGOLAMENTO E SCHEDA DI PARTECIPAZIONE IN PDF

FONTE e INFO: Biennale internazionale dell’Umorismo nell’Arte
tel. +39733901365/326 +39733969797 --- fax +39733966535
e.mail: info@biennaleumorismo.org

INDEX eventi in corso o imminenti

NEWS FUMETTI

eventi in scadenza nei prossimi mesi

agosto 2020

settembre 2020

ottobre 2020

novembre 2020

dicembre 2020

Segnalazioni precedenti

luglio 2020

giugno 2020

maggio 2020

aprile 2020

marzo 2020

febbraio 2020

gennaio 2020

2019

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2008

2007

anno 2006

anno 2005

Eventi in Corso