o

o

o

navigazione
cerca nel sito

In questa sezione sono raccolte le notizie sul mondo del fumetto, dell'illustrazione e dell'animazione raccolte nella rete o inviatemi per posta elettronica. se volete inviare le vostre segnalazioni compilate il form: link a fondo pagina.
Fumettando non è in relazione con nessuna delle iniziative elencate. Per informazioni e novità dell'ultima ora consultate sempre i rispettivi indirizzi web, quando disponibili!

Mostre
Torna su
dal 06 al 18 NOVEMBRE 2007

GIPI Appunti per una storia in mostra a Torino all'interno di ARTISSIMA Internazionale d’Arte Contemporanea

TORINO - Camera di commercio di Torino – Palazzo Birago di Borgaro, Via Carlo Alberto, 16

ORARIO: dal 6 al 18 novembre dalle 10.00 alle 18:30
sabato 10 novembre dalle 10.00 alle 00.00

INGRESSO: gratuito

A CURA DI: Daniele Ratti e Sergio Pignatone

COMUNICATI STAMPA DAL SITO UFFICIALE

ARTISSIMA 14 Internazionale d’Arte Contemporanea a Torino
9 – 11 Novembre, 2007, Lingotto Fiere

ARTISSIMA FUMETTO GIPI, Appunti per una storia

Dal 6 al 18 Novembre – Inaugurazione 5 novembre – ore 19.30

Camera di commercio di Torino – Palazzo Birago di Borgaro, Via Carlo Alberto, 16

A cura di Daniele Ratti e Sergio Pignatone

Artissima Fumetto è un nuovo progetto satellite di Artissima che si propone di indagare l’affascinante mondo del fumetti, da alcuni erroneamente considerato un’arte minore. A inaugurarlo, una mostra dedicata al disegnatore italiano GIPI, attualmente considerato una delle personalità più rilevanti del panorama a livello mondiale.

GIPI è il nome d’arte di Gianni Pacinotti. Nato come illustratore e disegnatore satirico, l’artista toscano si è a poco a poco avvicinato al disegno come narrazione realizzando racconti illustrati e storie a fumetti, oltre a cortometraggi in video e in animazione. Quella di GIPI è un’arte a cavallo tra disegno e letteratura. Il suo lavoro si inserisce infatti nel contesto della cosiddetta graphic novel, una nuova forma di espressione tenuta a battesimo a metà degli anni Ottanta da pubblicazioni come Maus.

“Oltre ad essere un grande disegnatore GIPI è un narratore raffinatissimo: elementi autobiografici, di cronaca o di pura fantasia, si fondono in racconti profondamente unitari, caratterizzati da un preciso umore di fondo. Una serie di storie raccontate in modo inedito anche dal punto di vista visivo: Gipi rompe gli schemi classici del fumetto e impagina nei suoi racconti acquerelli e perfino dipinti a olio. Nascono così i suoi campi lunghi, le linee di orizzonte bassissime, in grado di dare un tono preciso al suo speciale neorealismo, di accompagnarne il senso di attesa e la sottile malinconia” (Andrea Bellini, dalla prefazione al catalogo).

GIPI si afferma in Italia grazie alla piccola e dinamica casa editrice bolognese Coconino Press. La sua prima opera monografica dal titolo Esterno Notte che raccoglie cinque storie brevi, viene pubblicata nel 2003 e vince il premio Micheluzzi e il Gran Premio Romics nel 2004.

Da quel momento ogni sua produzione autoriale viene riscontrata da premi prestigiosi, come il miglior libro al Festival di Angôuleme e altri importanti contesti fumettistici in Francia, Germania ed Italia. Tra i suoi titoli importanti Appunti per una storia di guerra, il suo primo romanzo a fumetti e il più recente Gli innocenti, molto vicino come atmosfera ai primi film di Jim Jarmusch per la poetica celebrazione dei dettagli e per la magnifica capacità di descrivere e rendere peculiari avvenimenti in apparenza banali.

Artissima Fumetto è un’occasione per gli appassionati di arte di scoprire nuovi e attualissimi linguaggi espressivi e per coinvolgere in un evento dedicato all’arte contemporanea qual è Artissima un pubblico diverso e più articolato. La mostra dedicata a GIPI aggiunge indubbio interesse e qualità a una straordinaria settimana torinese dedicata alle arti contemporanee.

Partner dell’iniziativa è la Camera di commercio di Torino che ospita il percorso antologico nelle storiche sale di Palazzo Birago, sede istituzionale dell’ente e autentico esempio di barocco juvarriano a Torino, un gioiello architettonico aperto, per l’occasione, alla città e al grande pubblico.

La mostra segue i seguenti orari:
dal 6 al 18 novembre dalle 10.00 alle 18:30 / sabato 10 novembre dalle 10.00 alle 00.00
L’ingresso è libero.


ARTISSIMA 14 Internazionale d’Arte Contemporanea a Torino

9 - 11 Novembre 2007, Lingotto Fiere

131 gallerie provenienti da 17 paesi: una piattaforma della migliore ricerca internazionale nel campo delle arti visive.

Questa è la nuova Artissima secondo il progetto di Andrea Bellini, dal 2007 direttore della Fiera. Un progetto che ha come obiettivo primario l’eccellenza del prodotto e la qualità culturale della proposta. Una fiera d’arte contemporanea in grado di soddisfare le attese e la curiosità intellettuale degli addetti ai lavori più sofisticati e dei grandi collezionisti italiani e internazionali, ma che ambisce anche a favorire il sorgere e lo sviluppo di un nuovo collezionismo, giovane e specializzato, interessato a investire sugli artisti del futuro.

Un osservatorio privilegiato sulla giovane arte mondiale. Un appuntamento culturale irrinunciabile per tutti gli addetti ai lavori e gli appassionati di arte contemporanea. Artissima 14 presenta a Torino una lista esclusiva di gallerie tutte al top per notorietà e soprattutto per qualità delle proposte e degli artisti rappresentati.

Artissima introduce anche una grande novità: due vere e proprie mostre, con un percorso espositivo curatoriale, nell’ambito della Fiera dedicate alle due speciali sezioni:

Present Future riservata a 15 artisti emergenti, selezionati da un team di tre giovani curatori - Cecilia Alemani, Luca Cerizza e Raimundas Malasauskas - e
Constellations, riservata a 10 grandi lavori di carattere museale selezionati da due prestigiosi direttori di museo, Marc- Olivier Wahler, Palais de Tokyo di Parigi e Daniel Birnbaum, Portikus di Francoforte.
La sezione New Entries propone 17 giovani gallerie d’avanguardia provenienti da 8 paesi presenti per la prima volta in Fiera, selezionate dal Consiglio Direttivo e dal Comitato Consultivo di Artissima.

La Video Lounge è uno spazio dedicato alle ultime tendenze e alle creazioni più recenti degli artisti che lavorano con film, video e animazione, a cura di Cecilia Alemani. I video saranno proiettati una volta al giorno su tre grandi schermi, seguendo un denso programma giornaliero. Inoltre per permettere anche gli spettatori più impegnati di avere accesso al ricchissimo materiale in mostra, sono previste anche tre postazioni video-on-demand.

Il programma di convegni, curato da Måns Wrange (CuratorLab, Konstfack, Stoccolma) è dedicato alle scuole curatoriali: due giorni intensi di confronto e di dibattito con la partecipazione di un gruppo di curatori di grande rilevanza a livello internazionale, quali Ute Meta Bauer, Luca Cerizza, Caroline Corbetta, Meg Cranston, Joshua Decter, Yu Yeon Kim, Vasif Kortun, Ronald Jones, Marysia Lewandowska, Francesco Manacorda, Chus Martinez e Anton Vidokle. Saranno inoltre presenti tre curatrici provenienti da paesi quali Colombia, Etiopia e India nell’ambito di uno speciale progetto realizzato in collaborazione con illycaffè: Meskerem Assegued, Addis Abeba, Etiopia, Mariangela Mendez Prencke, Bogotá, Colombia, Suman Gopinath, Bangalore, India

Per il grande pubblico viene riproposta “Ascolta chi scrive”, la speciale iniziativa di visite guidate curate da 13 importanti critici e giornalisti: Luca Beatrice, Pia Capelli, Laura Cherubini, Caroline Corbetta, Martina Corgnati, Olga Gambari, Elena Del Drago, Alessandra Mammì, Gianluca Marziani, Francesco Poli, Adriana Polveroni, Ludovico Pratesi, Massimiliano Tonelli.

Artissima 14 è arte, ma non solo, in un incrocio di linguaggi, artisti, paesi, visioni, suoni…. La Fiera propone infatti tre nuove iniziative:

Artissima Cinema, “Shanghype!” una rassegna video dedicata alla nuova scena artistica cinese, a cura di Davide Quadrio, BizArt/Arthub, Shanghai.

Artissima Volume, performance ed eventi musicali con la partecipazione di alcuni dei protagonisti delle neo-avanguardie artistiche e musicali, a cura di Nero magazine, Roma.

Artissima Fumetto, una mostra dedicata a GIPI, uno degli autori italiani più affermati a livello internazionale, realizzata in collaborazione con la Camera di commercio di Torino, a cura di Daniele Ratti e Sergio Pignatone.

Durante Artissima, nell’ambito di “Contemporary Arts Torino Piemonte”, musei, fondazioni, spazi pubblici e privati ospiteranno inaugurazioni e mostre internazionali, nelle vie e piazze si potranno ammirare le Luci d’Artista, e sabato 10 novembre la speciale notte delle arti contemporanee vedrà l’apertura straordinaria di gallerie, musei e altri luoghi espositivi e un grande evento musicale realizzato da Club to Club.

Artissima, un marchio di Regione Piemonte, Provincia di Torino, Città di Torino, è promossa e coordinata dalla Fondazione Torino Musei, con il sostegno dei tre Enti locali, unitamente a Camera di commercio di Torino, Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT. L’organizzazione è curata dall’Associazione Artissima.

Main Partner: UniCredit Group - UniCredit Private Banking
Partner: illycaffè
Associate partners: Iride / Jacobacci & Partners/ Mirafiori Motor Village / Vanni occhiali

INFO: Artissima
E-mail: ufficio.stampa@fondazionetorinomusei.it
Studio Esseci
E-mail: info@studioesseci.net

INDEX eventi in corso o imminenti

NEWS FUMETTI

eventi in scadenza nei prossimi mesi

agosto 2020

settembre 2020

ottobre 2020

Segnalazioni precedenti

luglio 2020

giugno 2020

maggio 2020

aprile 2020

marzo 2020

febbraio 2020

gennaio 2020

2019

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2008

2007

anno 2006

anno 2005

Eventi in Corso