Onde evitare che infestanti come topi e ratti si avvicinano al giardino e si mettono addirittura comodi, è meglio seguire questi validi consigli.

Tagliare l’erba del giardino

Tagliare l’erba del prato rappresenta il primo intervento da mettere in pratica per evitare che si avvicinino animali infestanti come i piccoli roditori. L’erba andrebbe tagliata di frequente in particolare durante la bella stagione perché quando è troppo alta, i topi possono costruire un riparo tra i fili e utilizzare il prato per creare cunicoli e passaggi celati alla vista dei loro principali predatori. Inoltre, il forte rumore del tagliaerba aiuta a spaventare i roditori che preferiscono starsene alla larga. Se ancora non dovesse esser sufficiente, basta far riferimento agli esperti della derattizzazione di Zucchet Roma.

Evitare ammassi e disordine

Inoltre, gli spazi esterni come il giardino ma anche cortili, terrazzi e balconi vanno sempre tenuti in perfetto ordine evitando ammassi di materiale. Quando c’è la cattiva abitudine di appoggiare i materiali come legname e parti in plastica, si creano delle condizioni perfette perché i piccoli roditori come i topi riescono a fare il loro nido. Chi dovesse avvistare un singolo esemplare, non deve pensare che si tratti di un solo animale innocuo, poiché significa invece che nelle immediate vicinanze c’è una colonia intera di roditori che può arrivare a contare addirittura un centinaio di esemplare.

Potare le piante

Anche le piante del giardino devono essere perfettamente curate perché spesso sono utilizzate da infestanti come i roditori come loro di rifugio. In particolare, bisogna curare la base ed evitare che ci siano parti in cui i topi possono rintanarsi. I rami più bassi vanno potati con cesoie da giardino oppure una piccola motosega.

Evitare i ristagni di acqua

Infine, è sempre meglio ricordare che gli animali infestanti come i topi amano stare vicino all’acqua, elemento essenziale per la vita. Apprezzano quindi i luoghi umidi dove sono presenti fonti d’acqua. All’interno di un cortile o un giardino, bisogna fare particolarmente attenzione all’acqua presente all’interno dei sottovasi che va svuotata perché, sebbene di pochi millimetri, può essere sufficiente a creare condizioni favorevoli per i roditori.

Di Grey