o

o

o

navigazione
cerca nel sito

Le pagine sui fumetti in rete| edicola | Zagor

Scheda sul numero 494 in edicola di Zagor

scheda realizzata da Vittorio Sossi
ATTENZIONE: nelle sinossi troverete la trama della storia.
Le immagini sono proprietà dei rispettivi autori, sempre indicati, e utilizzate solo a scopo informativo.

| More

Copertina
copertina di Gallieno Ferri 
			© Sergio Bonelli Editore

Zagor 494

collana: Zenith Gigante 545

periodicità: mensile

Data Uscita: settembre 2006

pagine: 100 - 94 tavole

prezzo: 2,50 euro

Titolo:
Il Vagone Blindato

Storie:
il vagone blindato (prima parte)

editore: Sergio Bonelli Editore

copertina di Gallieno Ferri
© Sergio Bonelli Editore

Le Storie

il vagone blindato (prima parte)

autori: Jacopo Rauch storia, Gianni Sedioli disegni, Giuseppina Caresana Lettering

Personaggi principali: Durrel capitano; Harry Goldberg proprietario della compagnia ferroviaria

Sinossi

il vagone blindato (prima parte)

Un variegata banda di rapinatori si raduna in una ghost town, Copperville, per un'impresa quasi impossibile.
Impadronirsi del vagone blindato di Harry Goldberg, alias Mr Steel. All'interno del treno c'è infatti una cassaforte con più di 120.000 dollari che servono a pagare una mandria di bestiame di seimila capi, che staziona nella cittadina di trontiera di Leyton.
La banda è ben assortita: oltre a Palmer, l'organizzatore, abbiamo un killer, Griffin, due fratelli ladri di bestiame Burton e Raymond Shadler, uno scassinatore Pollard, un macchinista, "Steamer" e un letale Delaware, Jubal.

Ma anche l'impresa non è delle più semplici: il treno e la cittadina di Leyton sono protetti non solo da un distaccamento dell'esercito al comando di un amico di Zagor, il capitano Durrell, ma anche dalla spietata e letale manovalanza di Mr Steel.
last but not least, ovviamente, a Leyton capitano anche Zagor e Cico.
Dopo una presentazione della locazione e dei personaggi, con Zagor che salva la vita a Goldberg impedendone l'omicidio da parte di un bandito, entriamo in piena azione, frenetica ma ben calibrata.

Ai rapinatori serve un diversivo importante per distrarre la pletora di uomini a guardia del vagone blindato. E la soluzione è lì sottomano nei pressi della cittadina. La mandria di seimila capi di bestiame! Una carica ben indirizzata dei longhorn genererebbe un caos totale e nessuno avrebbe altri pensieri che non mettere in salvo la pelle.

Il vagone blindato arriva in città e Zagor si conquista la fiducia e la riconoscenza di Goldberg dopo avergli salvato la vita (come detto sopra). Per cui viene invitato alla grande festa per la vendita della mandria che si tiene quella sera stessa nel saloon al centro del paese.
Qui scopre che Goldberg, Mr Steel come viene soprannominato per la protesi di acciaio che sostituisce una mano mancante, non è soltato un uomo ricco e potente, ma anche un buon anfitrione che sa attirarsi le simpatie della gente e un eccellente tiratore.
Zagor e Cico hanno un posto d'onore fra la gente importante, in una saletta riservata dove vengono invitati a cena da Goldberg: ci sono un po' tutte le persone coinvolte nella colossale vendita di bestiame e le autorità del posto. Goldberg ovviamente, il capitano Durrel, il sindaco di Leyton, Mr Barlow il compratore, Connors e altri cowboy che hanno guidato la mandria. Nel bel mezzo della cena Goldberg dimostra tutta la sua ambizione: vuole battere sul tempo la Central Pacific e costruire una ferrovia fino a Kansas City che diventerà la via preferenziale per il trasferimento del bestiame.

Sono del tutto ignari del disastro che si sta abbattendo sulla cittadina. I banditi infatti sono già entrati in azione. Il telegrafo è stato tagliato, un commando ha preso posizione nei pressi del vagone blindato pronti a freddare con un fucile di precisione gli uomini alla mitragliatrice che protegge il treno.
Contemporaneamente i fratelli Shadler hanno sorpreso i cowboy di guardia al bestiame e si preparano a scatenare lo stampede che travolgerà Leyton.

Il piano riesce alla perfezione. I rapinatori si impadroniscono del treno senza subire una sola perdita e Zagor arriva troppo tardi per fermarli... ma non per lanciarsi all'inseguimento del convoglio a spron battuto... (continua)

Puoi trovare la trama completa della storia con tutti i luoghi e i personaggi a questo link nel mio sito Il Viaggio di Zagor

Navigazione

Schede disponibili

Puoi trovare decine di schede sulle storie (intere non divise per numeri) di Zagor nel mio sito:

Zagor nel WEB

Tutti i link catalogati in Fumettando su Zagor, siti ufficiali e siti di fan.

Fumettando contiene 7 link. Se ne conosci altri da segnalare compila il form a questo link.

cronologia di Zagor

Su Fumettando è presente una cronologia delle uscite di Zagor.

Puoi trovare una cronologia più approfondita nel mio sito

Speciali in edicola
copertina zagor numeri speciali