o

o

o

navigazione
cerca nel sito

Le pagine sui fumetti in rete| edicola | X-men

Scheda sul numero 210 di X-men in edicola

scheda realizzata da Vittorio Sossi
ATTENZIONE: nelle sinossi troverete anticipazioni sulla storia
Le immagini sono proprietà dei rispettivi autori, sempre indicati, e utilizzate solo a scopo informativo.

Copertina
copertina di Humberto Ramos e Carlos Cuevas
			X-Men 196 © Marvel Comics

X-men 210

collana: gli incredibili X-men

Eventi: Ascesa e caduta dell'impero Shi'Ar

periodicità: mensile

Data Uscita: dicembre 2007

pagine: 80

prezzo: 3,30 euro

sommario:
1- gli X-Men: Epidemia Primaria (3)
2- gli Incredibili X-Men: La Fine di Tutto ciò che è
3- X-Men la prima squadra: La Vita della Mente
4- L'Uomo Ghiaccio: Addii

editore: Panini Comics

copertina di Humberto Ramos e Carlos Cuevas
X-Men 196 © Marvel Comics

Le Storie

1- gli X-Men: Epidemia Primaria (3)

storia originale: Primary Infection (part 3 of 3) da X-men 196 del aprile 2007

autori: Mike Carey storia, Humberto Ramos Matite, Carlos Cuevas chine, Edgar Delgado colori, Barbara Stavel Lettering, Andrea Plazzi traduzione

avversari: Pan Richard Palance, Calvin Goynes dipendente di Pan, Turlow dipendente di Pan, Cani Rabbiosi creature infettate da Pan

Personaggi principali: Karima Shapandar sentinella omega , Lady Mastermind Regan Wyngarde, Rogue capo degli X-Men, Uomo Ghiaccio Bobby Drake, Cable Nathan Christopher Summers, Cannonball Sam Guthrie, Mystica Raven Darkholme

2- gli Incredibili X-Men: La Fine di Tutto ciò che è

storia originale: The End of All That Is (the rise and fall of the Shi'ar empire part XI) da Uncanny X-men 485 del giugno 2007

autori: Ed Brubaker storia, Billy Tan Matite, Danny Miki e Allen Martinez chine, Frank D'Armata colori, Barbara Stavel Lettering, Andrea Plazzi traduzione

Avversari: Vulcan Gabriel Summers (fratello di Ciclope e Havok), Araki cancelliere Shi'Ar, D'Ken imperatore Shi'Ar, Deathbird Cal'syee Neramani - sorella di Lilandra, Gladiatore della guardia imperiale Shi'Ar

Personaggi principali: Corsaro Christopher Summers (padre di Ciclope e Havok), Hepzibah aliena - predoni stellari, Ch'od alieno - predoni stellari, Raza cyborg - predoni stellari, , Korvus Shi'Ar con il marchio della Fenice, Fenice Rachel Summers, Havok Alexander "Alex" Summers , Darwin Armando Munoz , Polaris Lorna Dane , Nightcrawler Kurt Wagner, Warpath James Proudstar, Professor X Charles Xavier, Lilandra Neramani regina Shi'Ar, Ka'Ardum generale Shi'Ar

3- X-Men la prima squadra: La Vita della Mente

storia originale: A Life of The Mind da X-men: First Class 3 del gennaio 2007

autori: Jeff Parker storia, Roger Cruz Matite, Victor Olazaba chine, Val Staples colori, Barbara Stavel Lettering, Andrea Plazzi traduzione

Avversari: Il Fenomeno Cain Marko, Cerebro Apparecchiatura che potenzia poteri telepatici

Personaggi principali: X-Men originali: Ciclope Scott Summers, Marvel Girl Jean Grey, Uomo Ghiaccio Bobby Drake, Bestia Henry (Hank) McCoy, Angelo Warren Worthington III, Professor X Charles Xavier

4- L'Uomo Ghiaccio: Addii

storia originale: Resignation da X-men Unlimited (Vol 2) 9 del agosto 2005

autori: Damon Hurd storia, Mark Brooks Matite, Jaimie Mendoza chine, J. Rauch colori, Barbara Stavel Lettering, Andrea Plazzi traduzione

Personaggi principali: Uomo Ghiaccio Bobby Drake, Bestia Henry (Hank) McCoy

Sinossi

1- gli X-Men: Epidemia Primaria (3)

Nel numero scorso, la nuova squadra degli X-Men, capitanata da Rogue, è stata annichilita da Pandemia.
Cable e Cannonball sparati in orbita con l'intero cargo Conquistador, Bobby, Karima e Regan in fin di vita, Mystica dispersa e Rogue stessa in balia dell'inarrestabile genetista succhia-poteri.
Pan sta effettuando dolorosi esperimenti su Rogue. Lui ha sviluppato un vettore virale che gli permette di incorporare geni mutanti (e poteri) con il semplice tocco.
Ma non gli basta.
Palance non vuole solo i poteri. Vuole assorbire completamente le personalità e i ricordi delle sue vittime. E per questo deve studiare Rogue, che ha questa naturale e agognata abilità. E L'ha infettata con una variante più potente del virus...

Sabretooth è invece atterrato indenne nel centro della base e ha iniziato a fare a pezzi un po' di avversari, compresi i terribili cani rabbiosi.
Cannonball e Cable, poco dopo, abbandonano il Conquistador al suo destino spaziale. E si precipitano al centro dell'azione.
Per fortuna anche Mystica, che si riteneva dispersa durante il processo di teletrasporto dell'ultimo numero, si è infiltrata all'interno della base. E si sta facendo largo a spese dei dottori e degli scienziati.

In poco tempo gli X-Men si riprendono, tranne Bobby del quale non c'è traccia in questo numero, e raggiungono Pandemia. Ma la lotta sembra senza speranza.
Palance attraverso i poteri rubati, è virtualmente indistruttibile. E si diverte con sufficienza ad assorbire anche i poteri della nuova squadra di Rogue. Peccato non abbia riflettuto sulla natura dei poteri di Sabretooth.
La capacità di Pandemia di assorbire superpoteri si attua attraverso un vettore virale. Quando assorbe il fattore di guarigione di Sabretooth, il suo corpo inizia a combattere attivamente il portentoso virus, e Pandemia ritorna ad essere il normale dottor Palance, sul quale sfoga la sua vendetta Lady Mastermind che lo imprigiona in un labirinto mentale senza uscita (come quelli nei quali vengono testati i topolini da laboratorio).

Ma che cosa è successo a Rogue e al suo potere? Quali effetti nefasti potrà avere su di lei la miscela virale inoculatagli da Pandemia?
Rogue crolla a terra in preda ad una febbre altissima...

2- gli incredibili X-Men: nell'abisso

(Per gli altri episodi di Ascesa e Caduta dell'Impero Shi'Ar vedi: X-Men 202, X-Men 203, X-Men 204, X-Men 205, X-Men 206, X-Men 207, X-Men 208, X-Men 209)

Il fronte anti D'Ken si è consolidato con l'iniezione di carisma del generale Ka'Ardum, che ha deciso di appoggiare la linea di Lilandra e rovesciare l'usurpatore. un terzo della flotta ha risposto al messaggio teletrasmesso del generale e ha disertato. D'Ken e Araki sono convinti che gli insorti tenteranno un attacco a sorpresa il giorno delle nozze di Deathbird e Vulcan, stesso giorno che vedrà l'esecuzione capitale di Xavier, all'ombra del cristallo M'Kraan teatro del primo storico incontro fra gli X-Men e gli Shi'Ar.

Lilandra sa che sicuramente si stanno ficcando in una trappola senza uscita, ma non vuole rischiare la vita di Charles. I suoi alleati sono abbastanza riluttanti ma intendono impedire a costo di qualsiasi rischio, altri contatti fra il cristallo, in grado di tenere assieme la trama dell'universo, e il folle D'Ken.
Non hanno scelta. Lo scontro finale dovrà avvenire il giorno dell'esecuzione di Xavier!
D'Ken, che ha ponderato le forze in campo, è convinto di vincere, grazie anche alla potenza di Gladiatore e della Guardia Imperiale. L'apparato difensivo sembra insuperabile.

Il piano degli attaccanti è però tanto semplice quanto efficace. Mentre il generale scatena una cortina di fuoco devastante contro i difensori, due manipoli di X-Men e Predoni si teleportano nel mezzo della mischia seminando confusione.
Nightcrawler con una serie di piccoli "salti" riesce a raggiungere il professore, esposto in catene davanti alla folla.

Sta per riuscire a liberarlo ma Vulcan ha occhi più per il suo ex-mentore che per la battaglia. E allontana l'elfo con una scarica devastante di energia.
Manovrando il professore svenuto come una bambola di pezza gli vomita addosso tutto il suo odio e lo getta all'interno del cristallo. Darwin si lancia dietro di lui per aiutarlo e sparisce nella gemma.

Lilandra che ha assistito inorridita a tutta la scena si è gettata nella mischia avvicinandosi troppo a suo fratello che la blocca beandosi della sua sofferenza.
é indubbio che D'Ken sta vivendo il momento di maggior trionfo.

Ma non sa che il popolo Shi'Ar non assisterà alla sua vittoria ma alla sua distruzione...

Vulcan ha atteso il momento di maggior gloria dell'uomo che ha massacrato sua madre per vendicarsi. Nello stupore generale brucia vivo D'Ken e si autoproclama imperatore degli Shi'Ar (dato che ormai è a tutti gli effetti un membro della famiglia reale)...

3- X-Men la prima squadra: La Vita della Mente

Altra storia mai narrata della prima formazione degli X-Men. Una storia un po' sinistra alla luce di tutto quello che sappiamo oggi su Xavier e della sua trasformazione in Onslaught.

I cinque studenti raggiungono Xavier in cucina per la colazione. La servizievole Ms Lafitte serve latte e caffè.
Jarvis apre la porta e fa entrare Blob, che si unisce ai suoi amici. Charles si impegna in una difficile partita a scacchi con Magneto. Scott non indossa gli occhiali protettivi. Di qua e di là si intravede un forsennato Fenomeno che corre come un pazzo in tutte le direzioni.

Jean è l'unica a rendersi conto che non c'è nulla che vada per il verso giusto. Costringe Scott a liberare i suoi raggi ottici e la (ir)realtà si sfalda.
Jarvis sparisce, Ms Lafitte (che era la governante di Charles da bambino) mostra la sua natura di morta vivente e Blob inizia a spaccare tutto.

I cinque X-Men diventano consapevoli che sono prigionieri di qualche gioco mentale. Probabilmente originato dalla mente e dai ricordi del professore, che in qualche modo ha risucchiato le loro coscienze, ancora addormentate.
Saltando da una situazione onirica all'altra cercano di raggiungere il cuore del problema.
Xavier è collegato a Cerebro. Esponendo la sua mente alla macchina trova-mutanti non si è reso conto che Cerebro ha individuato l'embrione della sua personalità schizoide, quella che contribuirà alla nascita di Onslaught.
Quando Cerebro cerca di contattare tale potente mutante, si rende conto che è Xavier e si disconnette. Poi riprende la ricerca e via così in un loop continuo.
Solo il Fenomeno sfugge al controllo di Cerebro-Xavier e vaga libero per la sua mente. Gli X-Men sfrutteranno questa falla nel sistema per liberare il professore e se stessi

4- L'Uomo Ghiaccio: Addii

Bobby Drake è sempre stato il piccoletto del gruppo. Più giovane degli altri quando fu arruolato dal professore e quando Scott intervenì a difenderlo.
Nei primi tempi ha vissuto la sua militanza negli X-Men con leggerezza come se fosse una forma di gioco, coccolato dai compagni più grandi.
Ma poi si sono succedute tante di quelle morti, trasformazioni e tragedie che lui non sa più se riuscirà a reggere quel tipo di vita.
Non è più il piccoletto. é un adulto, un membro anziano, un punto di riferimento per i giovani studenti che pullulano (prima della decimazione) la scuola di Xavier.
Non sa se ce la farà. Se la sua corrazza di ghiaccio basterà a proteggerlo. E sta scrivendo una lettera per spiegare il motivo del suo addio ai suoi compagni...
Ma poi ripone quella lettera nel cassetto come ha fatto con mille altre precedenti e corre a giocare con Hank!

Navigazione

Schede disponibili

Wolverine nel web

Tutti i link catalogati in Fumettando su Wolverine, siti ufficiali e siti di fan.

Fumettando contiene 2 link. Se ne conosci altri da segnalare compila il form a questo link.

X-MEN nel web

Tutti i link catalogati in Fumettando sugli uomini X di Charles Xavier, siti e schede singole.

Fumettando contiene 3 link. Se ne conosci altri da segnalare compila il form a questo link.

GIF degli X-men

Su Fumettando è presente una raccolta di gif animate di membri degli X-men.
clicca sotto per andare alla sezione

Edicola: X-men deluxe
copertina x-men deluxe