o

o

o

navigazione
cerca nel sito

Le pagine sui fumetti in rete| edicola | Wolverine

Scheda sul numero 213 di Wolverine in edicola

scheda realizzata da Vittorio Sossi
ATTENZIONE: nelle sinossi troverete anticipazioni sulla storia, anche se cerco di mantenermi sul vago.
Le immagini sono proprietà dei rispettivi autori, sempre indicati, e utilizzate solo a scopo informativo.

Copertina
copertina di Humberto Ramos e Carlos Cuevas 			Wolverine 48 © Marvel Comics

Wolverine 213

collana: Wolverine

periodicità: mensile

Data Uscita: ottobre 2007

pagine: 80

prezzo: 3,30 euro

sommario:
1- Wolverine: Bussando alla Porta del Cielo
2- Wolverine origins: salvatore terza parte
3- Nightcrawler: la strada tortuosa seconda parte - circo oscuro (II)
4- Nightcrawler: la strada tortuosa terza parte - Palude Gotica

editoriale: prima di CIVIL WAR

editore: Panini Comics

copertina di Humberto Ramos e Carlos Cuevas
Wolverine 48 © Marvel Comics

Le Storie

1- Wolverine: Bussando alla Porta del Cielo

storia originale: Knocking on Heaven's Door da Wolverine 48 del gennaio 2007

autori: Marc Guggenheim storia, Humberto Ramos Matite, Carlos Cuevas chine, Edgar Delgado colori, Claudia Sartoretti Lettering, Gino Scatasta traduzione

avversari: Lazaer ancora avvolto nel mistero, e molti altri nei ricordi di Wolvie

personaggi principali: Amir Agente di Atlantide, e molti altri nei ricordi di Wolvie

2- Wolverine origins: salvatore terza parte

storia originale: Savior (part Three) da Wolverine Origins 8 del gennaio 2007

autori: Daniel Way storia, Steve Dillon disegni, Dan Kemp colori, Claudia Sartoretti Lettering, Gino Scatasta traduzione

avversari: Omega Red Arkady Gregorivich - mutante russo

Personaggi principali: Jubilee Jubilation Lee , Maverick Christopher Nord , Sabretooth Victor Creed - passato di Logan

3- Nightcrawler: la strada tortuosa seconda parte - circo oscuro (II)

storia originale: The Winding Way 2 of 5: Dark Carnival da Nightcrawler 8 del settembre 2005

autori: Roberto Aguirre-Sacasa storia, Darick Robertson Matite, Jimmy Palmiotti chine, Matt Milla degli Avalon colori, Claudia Sartoretti Lettering, Gino Scatasta traduzione

Personaggi principali: Wolverine James Howlett, Christine Palmer infermiera, Margali Szardos madre adottiva di Nightcrawler, Stephan Szardos fratellastro di Nightcrawler, Jimaine Szardos (Amanda Sefton) sorellastra di Kurt.

4- Nightcrawler: la strada tortuosa terza parte - Palude Gotica

storia originale: The Winding Way 3 of 5: swamp gothic da Nightcrawler 9 del ottobre 2005

autori: Roberto Aguirre-Sacasa storia, Darick Robertson Matite, Palmiotti, Ramos e Koblish chine, Matt Milla degli Avalon colori, Claudia Sartoretti Lettering, Gino Scatasta traduzione

Avversari: Incubus demone, Monsieur Jardine proprietario del circo

Personaggi principali: Wolverine James Howlett, Christine Palmer infermiera, Margali Szardos madre adottiva di Nightcrawler, Stephan Szardos fratellastro di Nightcrawler, Jimaine Szardos (Amanda Sefton) sorellastra di Kurt, Feur Mangiafuoco amico di Kurt, Philip piccolo mutante.

Sinossi

1- Wolverine: Bussando alla Porta del Cielo

Una pausa dopo la conclusione di Civil War.
Marc Guggenheim torna su un tema che probabilmente non aveva suscitato solo a me un po' di perplessità: il fatto che il fattore di guarigione di Wolverine sembra essersi evoluto in un fattore di indistruttibilità.
Nel numero 209 Wolverine era stato praticamente ridotto ad uno scheletro di adamantio luccicante, sembrava il finale del primo Terminator. Nonostante però l'apparente assenza di anche un solo grammo di ciccia, l'artigliato canadese era rifiorito in poco tempo fino a ricostruire completamente, muscoli, sangue e tendini.

La spiegazione che dà Guggenheim non è per nulla esauriente nè soddisfacente. Però in qualche modo sposta i termini della questione.
Wolverine ogni volta che è sulla soglia dell'al di là ingaggia una battaglia con il misterioso Lazaer. Una sconfitta in battaglia equivarrebbe per Logan a varcare definitivamente le porte del cielo, o dell'inferno più probabilmente, una sua vittoria contro Lazaer, come è sempre avvenuto finora, invece, lo restituisce, lindo e pinto nel mondo di noi poveri mortali.
Il problema dell'immortalità di Wolverine non è quindi legato alla sua fisiologia, ma a qualcosa di metafisico: alla sua anima. Il suo spirito non può raggiungere il riposo per qualche oscuro motivo, che l'artigliato sembra conoscere bene ma che si guarda bene dal rivelarlo a noi e alla sua confidente di una notte: l'atlantidea Amir.

Era difficile uscire con onore da questo vicolo cieco per cui l'autore ha cercato una scappatoia. comunque possiamo venirgli incontro ipotizzando che il fattore di guarigione, che attinge ad energie e scorte biologiche inesauribili, risieda nel suo cervello. Cervello che è rimasto intatto anche durante la disastrosa esplosione di Nitro, protetto com'era dal cranio di adamantio. E in effetti la ricostruzione di Wolverine parte dalle strutture anatomiche della testa.
Certo per provare questa teoria bisognerebbe decapitare il povero canadese: sarebbe interessante vedere come se la caverebbe!

Comunque questa storia è un punto di partenza per nuovi sviluppi narrativi:
Chi è lazaer e cosa lo lega a Wolverine?
perchè Wolvie lo ha ucciso?
E cosa deve scontare Wolverine con le sue sofferenze? Quale nefandezza ha combinato o quale maledizione si è tirato addosso durante la Prima Guerra Mondiale (come suggerisce la tavola finale)? E fra l'altro chi è la misteriosa bionda?...

2- Wolverine origins: salvatore terza parte

Wolverine ha scoperto di aver generato un figlio. E vuole incontrarlo.
Purtroppo il pargoletto, ormai cresciuto, ha i suoi stessi letali poteri ed è sotto il controllo della misteriosa organizzazione che ha manipolato il padre per buona parte della sua vita.
L'unico modo che ha Logan per incontrarlo senza che entrambi si facciano a fette, è sfruttare il carbonadio. Una sostanza in grado di inibire temporaneamente il suo fattore di guarigione: la sua kryptonite personale insomma.
Il sintetizzatore di carbonadio però è nelle mire anche del letale Omega Red, che rapisce in questo numero Jubilee, la "figlioccia" di Logan, e ferisce gravemente il compagno di mille battaglie di Logan, Maverick. Ad aggravare la situazione ricordiamo che entrambi hanno perso i poteri durante l'M-Day.

Wolverine aveva affidato il sintetizzatore di carbonadio a Maverick durante una delle missioni che avevano portato a termine durante la guerra fredda. E Christopher Nord gli racconta di averlo scambiato a Berlino in cambio di un passaggio per gli Stati Uniti.
Wolverine si reca nella città tedesca per recuperare il sintetizzatore prima di Omega Red e per strappare dalle sue spire Jubilee.
Il problema è che chi ha il sintetizzatore difficilmente sarà disposto a cederlo. E sembra essere la letale Vedova Nera, Natalia Alianovna Romanova.

3, 4- Nightcrawler: la strada tortuosa seconda e terza parte

Anche per Nightcrawler è tempo di fare i conti con il proprio passato. Nello scorso numero è stato attaccato da Vermin: un povero disadattato che è sicuramente controllato da un misterioso nemico. Dopo aver passato terribili momenti in coma, Nightcrawler è partito con Wolverine e l'infermiera Christine Palmer, presentata nei primi numeri di questa nuova serie, alla ricerca delle risposte. Legate probabilmente ai tempi in cui Kurt viveva nel circo insieme alla matrigna, la strega Margali Szardos, al fratellastro Stephan e alla sorellastra Jimaine della quale è stato per lungo tempo innamorato.

In una narrazione parallela troviamo Margali Szardos e Jimaine, conosciuta anche come Amanda Sefton. Le due condividono la sovranità del Limbo: la regina della dimensione di mezzo è stata per lungo tempo Margali e ora è Amanda.
Il reame del limbo è stato attaccato. Amanda è stata torturata da Incubo, un demone dei sogni che spunta ogni tanto nelle collane dell'universo marvel.

Scopriamo che il punto di connessione fra le due narrazioni è la Spada dell'Anima: un manufatto magico che assicura il potere ai sovrani della dimensione oscura e che è stata per lungo tempo in possesso di Illyana Nikolievna Rasputina, che ha militato nei Nuovi Mutanti con lo pseudonimo di Magik e che è la sorella di Colosso, da tempo defunta.
Quindi Incubo è stato condizionato e mandato da qualcuno a cercare la Spada nel Limbo, ma sembra essere estraneo alla vicenda, anche se è sempre stato un ingannatore.
Anche sulla terra qualcuno sta cercando la Spada. La traccia che segue sembra segnata dal passato di Kurt e i primi a farne le spese sono i circensi e gli abitanti del piccolo villaggio tedesco in cui era cresciuto. Giunto in Germania Kurt scopre che qualcuno li ha massacrati.

I misteriosi assassini ora si sono diretti al circo di Jardine, un essere abbietto che aveva ingannato e ridotto in schiavitù il teleporta esibendolo come fenomeno da baraccone.
Nonostante il risentimento Kurt non ci pensa due volte a catapultarsi in Florida per fermare l'eccidio.
Il Jardine che ritrova è un relitto umano, il circo è ridotto in rovina immerso nelle paludi della Florida e nessuno sembra preoccupato di una morte imminente. Kurt cerca inutilmente di convincere Jardine a fuggire prima dell'arrivo dell'orda devastatrice. Ma è troppo tardi...

Navigazione

Schede disponibili

Wolverine nel web

Tutti i link catalogati in Fumettando su Wolverine, siti ufficiali e siti di fan.

Fumettando contiene 2 link. Se ne conosci altri da segnalare compila il form a questo link.

X-MEN nel web

Tutti i link catalogati in Fumettando sugli uomini X di Charles Xavier, siti e schede singole.

Fumettando contiene 3 link. Se ne conosci altri da segnalare compila il form a questo link.

GIF di Wolverine

Su Fumettando è presente una raccolta di gif animate di Wolverine.
clicca sotto per andare alla sezione