o

o

o

navigazione
cerca nel sito

Le pagine sui fumetti in rete| edicola | l'uomo ragno

Scheda sul numero 515 dell'Uomo Ragno

scheda realizzata da Vittorio Sossi
ATTENZIONE: nelle sinossi troverete la trama delle storie.
Le immagini sono proprietà dei rispettivi autori, sempre indicati, e utilizzate solo a scopo informativo.

| More

Copertina
copertina di Paolo Rivera
			The Amazing Spider-Man 578 © Marvel Comics

Uomo Ragno 515

collana: Uomo Ragno

saga: Venom origine oscura

periodicità: quindicinale

Data Uscita: 20 agosto 2009

pagine: 80

prezzo: 3,00 euro

sommario:
1- fermata imprevista parte 1
2- fermata imprevista parte 2
3- Venom: Origine Oscura capitolo 5

editoriali e inserti:
1- tracce di un'invasione
2- Daily Bugle

editore: Panini Comics

copertina di Marcos Martin
The Amazing Spider-Man 578 © Marvel Comics

Le Storie

1- fermata imprevista parte 1

storia originale: Unscheduled Stop da The Amazing Spider-Man 578 del gennaio 2009

autori: Mark Waid storia, Marcos Martin matite, Marcos Martin chine, Javier Rodriguez colori, Fabio Ciacci e Ester Colombarini Lettering, Pier Paolo Ronchetti traduzione

Avversari: Shocker Herman Schultz;

Personaggi principali: J Jonah Jameson Senior padre di JJJ;

2- fermata imprevista parte 2

storia originale: Unscheduled Stop - part 2 da The Amazing Spider-Man 579 del febbraio 2009

autori: Mark Waid storia, Marcos Martin matite, Marcos Martin chine, Javier Rodriguez colori, Fabio Ciacci e Ester Colombarini Lettering, Pier Paolo Ronchetti traduzione

Avversari: Shocker Herman Schultz;

Personaggi principali: J Jonah Jameson Senior padre di JJJ;

3- Venom: Origine Oscura capitolo 5

storia originale: Dark Origin chapter 5 da Venom Dark Origin 5 del febbraio 2009

autori: Zeb Wells storia, Angel Medina matite, Scott Hanna chine, Matt Milla colori, Fabio Ciacci e Ester Colombarini Lettering, Pier Paolo Ronchetti traduzione

Personaggi principali: Eddie Brock Ora diventato Venom; Uomo Ragno Peter Parker;

Sinossi

1- fermata imprevista parte 1

Introduzione del personaggio J Jonah Jameson Senior , il padre di JJJ, che sarà molto importante con il proseguio della serie.

Peter deve correre al FEAST per aiutare Zia May, difficilmente farà in tempo in quanto sulla città si sta scatenando un diluvio, quando trova un biglietto della metropolitana. Per fortuna, in quanto è completamente al verde.
Arriva trafelato ai vagoni. Cerca di salire sull'ultimo ma un paio di poliziotti glielo impediscono. Il vagone è semivuoto mentre tutti gli altri sono stracolmi. Con uno scatto riesce a salire sul vagone adiacente, aiutato da un'avvenente quanto disponibile modella.
La ragazza attacca bottone, ma Peter ha altro per la testa. Il senso di ragno inizia a pizzicare all'impazzata. Lui fa appena in tempo a raggiungere l'setremità del vagone, adiacente a quello con i poliziotti, che una potente vibrazione fa deragliare gli ultimi due vagoni staccandoli dal resto del convoglio.
Peter ha fatto in tempo ad indossare la maschera e il suo intervento salva molti passeggeri da un'orribile morte per schiacciamento.

Gli occupanti del vagone semivuoto sono tutti in salvo, tranne uno dei poliziotti. I dodici uomini rappresentano la giuria che deve presenziare il processo a Carmine Karnelli, un importante esponente del Maggia. è lecito supporre che il mafioso abbia voluto eliminare l'intera giuria con l'attentato, anche se il suo avvocato, Di Giacomo anche lui nel vagone, nega tutto.

I sopravvissuti si incamminano nei tunnel del metro quando una seconda vibrazione scuote il soffitto, che cede, liberando le acque dell'Hudson che scorre sulle loro teste.
Spidey riesce a turare la falla con la tela dando tempo agli altri di cercare una via d'uscita.
Trovano più in là una scaletta che potrebbe portarli in superficie ma a bloccarli c'è Schocker, il supercriminale in grado di scatenare devastanti vibrazioni con il suo costume, assoldato dal Maggia per compiere l'attentato.
Spidey riesce a bloccarlo ma le vibrazioni emesse durante la lotta chiudono completamente la via di fuga.

Intrappolati, con le acque del fiume in procinto di sfondare il tetto del tunnel, uno dei giurati si presenta a Spidey: è J Jonah Jameson Senior, il padre di JJJ, e si scusa per tutti i problemi che il figlio gli ha causato...

2- fermata imprevista parte 2

Spidey disarma Shocker e lo costringe a parlare, sicuro che il criminale abbia una via di fuga certa da quella scomoda situazione.
Il tunnel di servizio attraverso cui Shocker pensava di fuggire è però bloccato dall'ultimo crollo. Peter allora indossa i dispositivi di Shocker e usa le vibrazioni per aprirsi un varco. Poi risale il camino creato portandosi dietro Jameson. Giunto al livello superiore con quattro assi e molta tela riesce a costruire un provvisorio montacarichi con il quale tira su i sopravvissuti.
L'acqua continua a salire e comincia a riempire anche il livello superiore mentre i sopravvissuti guidati da Shocker, si avvicinano alla salvezza. Giunti alla fine del percorso però, quando si vedono delle luci di alcune torce venire verso di loro, Shocker, preme un bottone sul costume e fa esplodere uno dei suoi dispositivi vibrazionali e fugge, isolando di nuovo il gruppo di sopravvissuti.
Per fortuna sono vicini al livello della strada e riescono, con molta difficoltà, a salvarsi tutti attraverso un tombino.

Nei tunnel il padre di Jameson aveva raccontato la sua storia all'Uomo Ragno: lui era stato costretto ad abbandonare la famiglia e a lasciare il paese, per un motivo che non vuole rivelare, quando JJJ era ancora piccolo, affidandolo alle cure di suo fratello, un militare, che lo aveva cresciuto al posto suo. Ancora non ha detto a JJJ di essere tornato a New York, nonostante sia da un anno in città. Senior non sa che JJJ, mentre stava ratificando il divorzio da Marla, lo ha visto in televisione e si è precipitato sul posto della sciagura.
Però quando l'Uomo Ragno incontra JJJ, una volta in superficie, scopre che il padre dell'acerrimo nemico ha già fatto perdere le sue tracce.

3- Venom: Origine Oscura capitolo 5

Brock ha perso le tracce di Peter. Dopo che si è recato a casa sua per minacciare Mary Jane, Parker ha traslocato in un nuovo palazzo. Dopo un po' Venom riesce a rintracciarlo e si prepara all'atto finale della vendetta: la morte dell'Uomo Ragno!

I due alla fine si scontrano e Peter può finalmente conoscere l'identità della sua nemesi. Da un lato cerca di avvertire Eddie che il simbionte è nocivo e può alterare la sua personalità, dall'altro cerca di inchiodarlo alle responsabilità della condotta giornalistica immorale che aveva adottato. Mentre lui si affidava alle chiacchiere del mitomane, il Mangiapeccati continuava ad uccidere. Se fosse stato un vero giornalista avrebbe controllato la propria fonte e soprattutto avrebbe collaborato con le forze dell'ordine.
Ma non c'è nulla da fare. Eddie continua con il ritornello che aveva già propinato a Mary Jane. Lui è stato bugiardo, è vero, ma anche Peter non è da meno. Perché a lui è stato tolto tutto mentre lui ha ancora una moglie e degli amici che gli vogliono bene?
Peter è stanco di sentire le farneticazioni dell'avversario e lo colpisce con un fucile sonico che disgrega momentaneamente il simbionte. Ma l'odio di Venom è troppo forte, si reintegra e prima che l'Uomo Ragno possa allontanarsi, lo prende alla sprovvista e lo stordisce.

Peter si risveglia legato indissolubilmente con la ragnatela alla campana della chiesa che aveva usato per liberarsi della schiavitù del simbionte. Riesce comunque a liberarsi, e vomita addosso ad Eddie la verità: anche lui sta pagando per l'errore di non aver fermato l'assassino dello zio Ben, ma non ha mai dato colpa ad altri per l'inettitudine dimostrata, sempre e solo a se stesso, come dovrebbe fare Eddie se fosse un vero uomo.
Stordisce il simbionte usando come la prima volta il fragoroso suono della campana e poi scaraventa Venom di sotto, bloccandone la caduta solo quando è a pochi centimetri da terra, con Eddie completamente scoperto senza la copertura del simbionte.
Il resto è storia nota. Venom viene affidato ai Fantastici Quattro che lo conservano in una campana protettiva, in cui riversano onde soniche per impedire al simbionte di ricostituirsi.

Una cosa inquieta Eddie mentre sta riflettendo in quello stato di prigionia. Mentre cadeva il simbionte sembrava più preoccupato di raggiungere Peter che di salvare lui...

Navigazione

Schede disponibili

Uomo Ragno nel web

Tutti i link catalogati in Fumettando sull'arrampicamuri, siti ufficiali e siti di fan.

Fumettando contiene 5 link. Se ne conosci altri da segnalare compila il form a questo link.

cronologia Uomo Ragno

Su Fumettando non è presente una cronologia.
Puoi trovare una cronologia italiana in rete nel sito UBC fumetti al link sottostante

GIF dell'Uomo Ragno

Su Fumettando è presente una raccolta di gif animate dell'Uomo Ragno.
clicca sotto per andare alla sezione

Personaggi