o

o

o

navigazione
cerca nel sito

Le pagine sui fumetti in rete| edicola | Thor

Scheda sul numero 113 di Thor in edicola

scheda realizzata da Vittorio Sossi
ATTENZIONE: nelle sinossi troverete anticipazioni sulla storia, anche se cerco di mantenermi sul vago.
Le immagini sono proprietà dei rispettivi autori, sempre indicati, e utilizzate solo a scopo informativo.

Copertina
copertina di Olivier Coipel
			Thor 4  © Marvel Comics

Thor e i Nuovi Vendicatori 113

collana: Thor

periodicità: mensile

Data Uscita: agosto 2008

pagine: 80

prezzo: 3,30 euro

sommario:
1- Thor: Senza Frontiere
2- I Nuovi Vendicatori: La Fiducia quarta parte
3- Capitan America: la morte del sogno Atto secondo Il Peso dei Sogni: Prima Parte
4- Ms Marvel: La Bella e la Bestia parte 1 (I)

editore: Panini Comics

copertina di Olivier Coipel
Thor 4 © Marvel Comics

Le Storie

1- Thor: Senza Frontiere

storia originale: No Borders da Thor 4 del dicembre 2007

autori: J. Michael Straczinski storia, Olivier Coipel matite, Mark Morales chine, Laura Martin colori, Barbara Stavel Lettering, Giuseppe Guidi traduzione

Avversari: Guerriglieri e ribelli in Africa

Personaggi principali: Thor il dio del tuono, Donald Blake il suo alter-ego umano, Signora Beth Sooner pensionante di Blake, Ernest Lereaux medico, Rolf Mueller, Leo Kincaid e Trevor Newly guardie armate alias Fandrall, Volstagg e Hogun i tre guerrieri, Ibo Abua Capo tribù

2- I Nuovi Vendicatori: La Fiducia quarta parte

storia originale: The Trust part 4 da New Avengers 35 del dicembre 2007

autori: Brian Michael Bendis storia, Leinil Francis Yu matite, Leinil Francis Yu chine, Dave McCaig colori, Barbara Stavel Lettering, Giuseppe Guidi traduzione

Avversari: Hood Parker Robbins - capo di un nuovo cartello supercriminale, John King misterioso criminale, Mosaico criminale, Deathlock Cyborg, e una pletora di supercriminali minori

Personaggi principali: Tigra Greer nelson .

3- Capitan America: la morte del sogno Atto secondo Il Peso dei Sogni: Prima Parte

storia originale: Death of the Dream Act 2: - the burden of dreams Part 1 da Captain America 31 del dicembre 2007

autori: Ed Brubaker storia, Steve Epting matite, Steve Epting chine, Frank D'Armata colori, Barbara Stavel Lettering, Giuseppe Guidi traduzione

Avversari: Il Teschio Rosso Johann Shmidt - nazista nemico storico di Cap, Dottor Faustus Johann Fennhoff - psichiatra genio criminale

Personaggi principali: Iron Man Tony Stark, Agente 13 Sharon Carter, Falcon Sam Wilson, Il Soldato d'inverno James Buchanan Barnes, La Vedova Nera Natalia Romanova

4- Ms Marvel: La Bella e la Bestia parte 1 (I)

storia originale: Monster and Marvel part 1 (I) da Ms Marvel 21 del gennaio 2008

autori: Brian Reed storia, Aaron Lopresti Matite, Matt Ryan chine, Chris Sotomayor colori, Barbara Stavel Lettering, Giuseppe Guidi e Sofia Borgia traduzione

Avversari: Cru aliena.

Personaggi principali: Sleepwalker Rick Sheridan, Machine Man Aaron Stack, Agente Sum affiliato alla squadra Tempesta di Fulmini di Ms Marvel

Sinossi

1- Thor: Senza Frontiere

Il Dr Ernest Lereaux giunge alla pensione Sooner per arruolare Donald Blake fra i Medici Senza Frontiere, l'organizzazione umanitaria che opera nei teatri di guerra.
Don quindi raggiunge un campo di assistenza nel Dahar in Africa, ma potrebbe essere il Darfur o qualsiasi altro terribile scenario di insensata violenza.
Sarà un'esperienza che insegnerà al giovane dottore quanto può essere terribile e disgustosa la crudeltà umana, che non esita a servirsi di innocenti, per perpetrare stragi e omicidi.
Ma sarà anche, nel filo narrativo iniziato nel numero scorso, l'occasione per ritrovare tre compagni perduti...

Il Dahar è teatro di una lotta tribale che ha provocato un milione e mezzo di morti e una ventata inarrestabile di pulizia etnica da parte della tribù dominante Ngare contro la tribù minoritaria dei Magentu. Neanche il campo di Medici senza Frontiere è risparmiato dai sanguinosi attacchi. I volontari sembrano abbandonati a se stessi, orfani delle promesse degli stati industrializzati e delle Nazioni Unite. La sicurezza è affidata a guardie armate, fra le quali spicca un terzetto di personaggi abbastanza riconoscibili ma, per ora, celati nella loro forma umana: Volstagg, Fandrall e Hogun nei panni di Leo Kincaid, Rolf Mueller e Trevor Newly.

Le presentazioni si svolgono in un momento di rara calma, ma la pace è destinata a terminare presto. Una bambina sbuca dalla foresta e si precipita verso di loro. è terrorizzata, ansante e disperata. Lereaux si precipita per soccorrerla, ma viene dilaniato dall'esplosione di una cintura esplosiva che i Ngare avevano applicato alla povera profuga.
Immediatamente dopo, brutale, l'assalto dei guerriglieri rallentati solo dalla disperata resistenza delle tre guardie.
Donald Blake è inorridito, ma conserva la prontezza di spirito per lasciare la scena al suo alter-ego: Thor!

Il dio del tuono spazza via gli assalitori. E subito dopo restituisce la divinità alle tre guardie che tornano in corpo e memoria, alla loro essenza asgardiana.
Può un supereroe porre termina ad una lotta fratricida? Ovviamente no. Glielo ribadisce Ibo Abua, anziano capo dei Magentu. Questa battaglia è vinta ma torneranno di nuovo. Anche se Thor decidesse di ucciderli, torneranno i loro figli. E se si pensasse di falcidiarli tutti si commetterebbe la stessa pulizia etnica con la quale vorrebbero cancellare i Magentu.

Solo dall'Africa stessa può nascere la soluzione ai problemi del continente. FIno a quando le rivalità e gli odi non saranno sopiti sarebbe opportuno che i due popoli fossero tenuti separati. Thor ubbidisce. E genera una spaccatura nel terreno che separerà per lungo tempo i Magentu dai Ngare.
Una soluzione di ripiego... Anche il dio del tuono non può far altro che mettere una toppa, condivisibile o meno. Almeno lascerà a i due popoli il tempo di riflettere...

I 4 asgardiani tornano nella nuova Asgard. Hogun è perplesso. Perché Thor sta impiegando tanto tempo per strappare gli asgardiani alle loro identità umane? La risposta è chiara. Thor vorrebbe impedire il ritorno dei malvagi che tanto hanno contibuito alla distruzione di Asgard. Ma così facendo rischierebbe che qualcuno dei suoi compagni muoia prima essere individuato.
Thor decide quindi che non è possibile sacrificare alcuno dei suoi amici per impedire la resurrezione degli empi. E incarica Heimdall di rintracciare tutti gli asgardiani...

2- I Nuovi Vendicatori: La Fiducia quarta parte

Mentre i Vendicatori Segreti sono sconvolti dalla rivelazione dell'infiltrazione Skrull (vedi Thor 109, un nuovo, spietato, cartello criminale si sta organizzando sotto la guida del misterioso Hood.
La prima a farne le spese sarà la povera Greer Nelson, l'affascinante Tigra, che nelle sequenze iniziali strapazza con cattiveria, l'orrendo Mosaico: un gangster che le prende spesso e volentieri dal Punitore...

A causa dell'interferenza della polizia, che la rallenta con stupide richieste burocratiche, Mosaico fugge. Braccato, riceve una inaspettata sponda proprio dal cartello di fuorilegge di Hood, che si è rimpolpato con i più strampalati supercriminali del Marvel Universe: presi singolarmente delle mezze cartucce, ma tutti insieme e ben guidati un gruppo d'assalto letale.

Per conquistarsi la loro fiducia, in una turbolenta riunione, Hood offre loro disponibilità economiche allettanti, ma soprattutto la possibilità di tornare in auge, braccare i cacciatori, e vendicarsi di loro, senza limiti di crudeltà.
Invece di cercare ci mettere a segno qualche buon colpo e poi ritrovarsi inseguiti dai supereroi, perché non anticiparli dando loro una bella ed educativa lezione?

Il piacere della vendetta spetta proprio all'ultimo arrivato, Mosaico... e il branco si mette in caccia! Penetra nella casa dell'ignara Greer e inizia una notte da incubo. La povera vendicatrice viene pestata selvaggiamente, filmata e minacciata di morte; non solo per lei ma per sua madre.
La scorribanda inietta fiducia nel gruppo e Hood è pronto per la prossima mossa. Utilizza Deathlock, il cyborg del futuro, per rapinare un'importante banca commerciale e mettere assieme un bottino di qualche miliardo di dollari.
Il sodalizio criminale funziona ed è ben oliato. Ognuno riceve una parte del bottino e tutti sono soddisfatti. Non c'è più un re del crimine che governava assolutamente con il terrore come Kingpin, né un gruppo di sbandati facile preda della reazione dei supereroi, ma un vero e proprio sindacato consociato.
Sembra giunto il momento per passare al bersaglio grosso e l'occasione non tarda ad arrivare... Il notiziario mostra i Vendicatori impegnati in una furiosa battaglia contro un'orda di simbionti come Venom (vedi iron Man e i Potenti Vendicatori 4 e iron Man e i Potenti Vendicatori 5)...

3- Capitan America: la morte del sogno Atto secondo Il Peso dei Sogni: Prima Parte

Bucky è stato catturato dal Teschio Rosso ed ora subisce la sottile arte del lavaggio del cervello del Dottor Faustus.
Il barbuto psichiatra cerca di frammentare il fragile equilibrio psicologico di James, già provato da anni di manipolazione dei russi, durante la guerra fredda: manipolazioni che l'avevano trasformato nello spietato killer burattino, il Soldato d'Inverno. Ce la farà, lo scopriremo più in là... anche se, data la sottile arte di Faustus, forse ancora non sappiamo la verità.
Anche perché non dimentichiamo che Faustus stesso è l'artefice della manipolazione dell'Agente 13. Lavaggio del cervello che è culminato con l'omicidio di Cap, proprio per mano della donna che l'amava e che ora vaga confusa e disperata.

Stark, dal canto suo, ha appeno scoperto l'insospettabile verità e ne fa partecipi Falcon e la Vedova Nera. Ha capito anche che Faustus si era infiltrato nello SHIELD, ma non sa quanti uomini possa aver condizionato durante le sue sedute.
Uno spiraglio è che forse il condizionamento non sembra totale. Dopotutto Sharon non ha ucciso Falcon e la Vedova quando ne aveva l'occasione. (vedi numero scorso).

Il Teschio Rosso nel frattempo fomenta le truppe. Tutto fa pensare che il complesso piano di destabilizzazione dell'America, che ha avuto il suo momento glorioso con la morte di Cap, stia per giungere alle battute finali.

Al termine del condizionamento sembra che Faustus sia riuscito a far riemergere la personalità del Soldato d'Inverno. Nelle sequenze finali, il killer schizofrenico, obbedisce all'ordine di Faustus e spara a Sharon Carter...

4- Ms Marvel: La Bella e la Bestia parte 1 (I)

Carol sta combattendo l'orribile forma di vita aliena Cru. Per qualche istante riesce a controbattere gli attacchi ma viene ben presto sopraffatta.
A nulla serve l'intervento dell'Agente Sum, che viene scarnificato e di Machine Man, che viene fatto a pezzi.
I due li ritroviamo poco dopo entrambi vivi. Per Machine Man non è un problema, dopotutto è una macchina senziente difficile da distruggere, ma la guarigione di Sum fa invidia al fattore di guarigione di Wolverine. cosa nasconde?...

Ms Marvel nel frattempo si risveglia in un posto sconosciuto e scopre che Cru in realtà non è mossa da cattive intenzioni, e soprattutto che è una femmina...

Navigazione

Schede disponibili

Thor nel web

Tutti i link catalogati in Fumettando sul mitico Thor, siti ufficiali e siti di fan.

Fumettando contiene 1 link. Se ne conosci altri da segnalare compila il form a questo link.

CAP nel web

Tutti i link catalogati in Fumettando su Capitan America, siti e schede singole.

Fumettando contiene 3 link. Se ne conosci altri da segnalare compila il form a questo link.

I Vendicatori nel web

Tutti i link catalogati in Fumettando su I vendicatori, siti ufficiali e siti di fan.

Fumettando contiene 2 link. Se ne conosci altri da segnalare compila il form a questo link.

GIF di Capitan America

Su Fumettando è presente una raccolta di gif animate di Capitan America.
clicca sotto per andare alla sezione

Edicola: CIVIL WAR
civil war