o

o

o

navigazione
cerca nel sito

Le pagine sui fumetti in rete| edicola | Thor

Schede sul numero 101 di Thor in edicola

scheda realizzata da Vittorio Sossi
ATTENZIONE: nelle sinossi troverete anticipazioni sulla storia, anche se cerco di mantenermi sul vago.
Le immagini sono proprietà dei rispettivi autori, sempre indicati, e utilizzate solo a scopo informativo.

Copertina
copertina di Jim Cheung 
			New Avengers 25 © Marvel Comics

Thor e i Nuovi Vendicatori 101

collana: Thor

periodicità: mensile

Data Uscita: agosto 2007

pagine: 80

prezzo: 3,30 euro

sommario:
1- Nuovi Vendicatori Divisi parte 5
2- CAP: Tamburi di Guerra parte 2
3- Ms Marvel Prima Linea parte 2 (II)
4- Ms Marvel: la cosa migliore

editore: Panini Comics

Note: crossover CIVIL WAR per I Nuovi Vendicatori, Capitan America e Ms Marvel

copertina di Jim Cheung New Avengers 25 © Marvel Comics

Le Storie

1- Nuovi Vendicatori Divisi parte 5

storia originale: New Avengers: disassembled part 5 da New Avengers 25 del dicembre 2006

autori: Brian Michael Bendis storia, Jim Cheung Matite, Livesay chine, Justin Ponsor colori, Barbara Stavel Lettering, Giuseppe Guidi traduzione

Avversari: Kenny dipendente di Stark

Personaggi principali: Iron Man Tony Stark, Maria Hill capo dello SHIELD, Jarvis maggiordomo dei Vendicatori , Ms Marvel Carol Danvers

2- CAP: Tamburi di Guerra parte 2

storia originale: The Drums of War part 2 da Captain America 23 del dicembre 2006

autori: Ed Brubaker storia, Mike Perkins disegni, Frank D'Armata colori, Barbara Stavel Lettering, Giuseppe Guidi traduzione

avversari: Il Teschio Rosso Johann Shmidt - nazista nemico storico di Cap, Cacciamaschere uomini dello SHIELD

Personaggi principali: Il Soldato d'Inverno Bucky Barnes - partner di Cap nella seconda guerra mondiale, Nick Fury ex-capo dello SHIELD

3- Ms Marvel Prima Linea parte 2 (II)

storia originale: Battle Lines da Ms Marvel 7 del novembre 2006

autori:Brian Reed storia, Roberto de la Torre Matite, John Sibal chine, Chris Sotomayor colori, Barbara Stavel Lettering, Giuseppe Guidi e Sofia Borgia traduzione

Avversari: Arachne Julia Cornwall (in) Carpenter - contro la registrazione, Sudario Maximilian Coleridge - contro la registrazione

Personaggi principali:Arana Anya (Aña) Sofia Corazon , Gilberto Corazon Padre di Anya, Wonder Man Simon Williams, Iron Man Tony Stark

4- Ms Marvel: la cosa migliore

storia originale: For the Best da Ms Marvel 8 del dicembre 2006

autori:Brian Reed storia, Roberto de la Torre Matite, John Sibal chine, Chris Sotomayor colori, Barbara Stavel Lettering, Giuseppe Guidi e Sofia Borgia traduzione

Avversari: Arachne Julia Cornwall (in) Carpenter - contro la registrazione

Personaggi principali:Arana Anya (Aña) Sofia Corazon , Walter Cornwall Padre di Julia, Rachel figlia di Julia, Elizabeth Cornwall Madre di Julia, Wonder Man Simon Williams

Sinossi

1- Nuovi Vendicatori Divisi parte 5

Tie in di CIVIL WAR: questa volta è Iron Man, il leader della fazione pro-registrazione, a confrontarsi con le impicazioni della guerra civile. E lo fa da un punto di vista obiettivamente scomodo.

Nelle prime sequenze della storia assistiamo all'abilità di un illustre sconosciuto, del quale scopriremo solo il nome, Kenny, dipendente di Stark e creatore della teconlogia usata dai cacciamaschere - ho spulciato anche i forum americani ma nessuno sembra saperne di più, probabilmente era proprio questa l'intenzione di Bendis - .
Questo ingranaggio delle Industrie Stark neutralizza senza alcun problema tutti i sistemi difensivi della Torre dei Vendicatori e, naturalmente immobilizza i cacciamaschere di guardia conoscendone ogni punto debole.
Poi spara e ferisce gravemente Jarvis, maggiordomo dei Vendicatori che ha cresciuto Tony Stark, e attende l'arrivo di Iron Man richiamato dall'allarme.

Stark è furioso, ma impotente. Kenny infatti ha i codici per neutralizzare, sembra incredibile, anche la sua armatura, lasciandolo paralizzato e iscatolato nella stessa. Kenny accusa Stark di averlo tradito, dato che ha utiizzato il suo lavoro per produrre le armature dei cacciamaschere contro ogni ideale per cui era vissuto.

Nel frattempo Maria Hill dimostra di non essere solo un agente di secondo piano salita alle luci della ribalta grazie alla scelta del governo di chiamarla, inaspettatamente, a sostituire Nick Fury. Dopo aver superato, grazie alla tecnologia SHIELD/Stark i sistemi di sicurezza ed aver eliminato Kenny, coraggiosamente evita anche l'esplosione della bomba antimateria che era stata predisposta per cancellare la Torre dei Vendicatori.

Maria Hill non è una montata. è ben consapevole di non essere all'altezza del posto che le hanno assegnato. E apre la strada per qualcuno più idoneo a sostituirla.

Ancora una volta qualcuno pensa di poter far ragionare Iron Man, come se la scelta che ha intrapreso fosse contro la sua natura. La tecnica usata è quella di evidenziare lo sdoppiamento Iron Man-Tony Stark. Il primo eroe in armatura rosso-oro quasi onnipotente, che vede tutto attraverso le rigide feritoie della sua maschera e che, secondo Kenny, non è pienamente consapevole che quello che sta guardando - i morti che insanguinano le strade sono reali.
L'altro, Anthony Stark, fabbricante di armi senza ombra di dubbio, ma che ha sempre anteposto gli interessi della società al facile guadagno, combattendo anche la Guerra delle Armature quando la propria tecnologia era stata trafugata per scopi bellici "non istituzionali".
In realtà Kenny si sbagliava di grosso: i due sono sempre stati la stessa persona, ancor più adesso che Stark e iron Man sono biologicamente fusi. Stark ha dei piani a lungo termine, che solo lui sembra conoscere appieno (forse solo Reed Richards è in possesso di un quadro altrettanto completo). E le parole di Maria Hill alla fine della storia ci dicono la direzione che intraprenderà...

Una cosa curiosa. il Virus Extremis che ha reso possibile per Iron Man interfacciarsi con qualsiasi dispositivo digitale e ha fuso biologicamente mente, corpo e armatura, in realtà non lo ha reso per nulla invulnerabile. Anzi neutralizzare l'armatura a questo punto è la stessa cosa che neutralizzare Stark. Per la seconda volta in pochi mesi, l'altra volta era successo in eseguire programma, due perfetti sconosciuti sono riusciti a manipolare Stark a proprio piacimento (del resto nessun sistema informatico e digitale e immune da attacchi)...
A questo punto mi chiedo: ma Stark avrà fornito allo SHIELD dei codici per essere neutralizzato in caso "impazzisse" di nuovo? Ne dubito... e alla faccia della registrazione!

2- CAP: Tamburi di Guerra parte 2

Non c'è CAP! ma chi se ne importa. Il protagonista della storia è il Soldato d'Inverno, il caro vecchio Bucky Barnes, sopravvissuto anch'esso nel corso dei decenni con un braccio di meno, un innesto bionico di più e, finalmente, con la mente sgombra da tutte le manipolazioni indotte dai russi durante la guerra fredda.

Bucky sembra dalla parte di CAP, e come potrebbe essere altrimenti, ma nel corso degli anni che ha lavorato con i russi sembra aver imparato a seguire due o tre obiettivi contemporaneamente, personali e comandati.
In questa avventura segue le istruzioni di Fury, che offre appoggio logistico al gruppo di CAP. Bucky si introduce in una base segreta dello SHIELD e consente a Fury di prendere il controllo del Life Model Decoy con le sue fattezze che lo SHIELD utilizza come rappresentanza. Fury in questo modo infiltra un cavallo di troia all'interno dello SHIELD.
Bucky comunque è confuso. Spaesato dal fatto che eroi della stessa parte della barricata combattano fra loro invece di occuparsi dei veri criminali che hanno campo libero di prosperare, almeno i più scaltri come il Teschio Rosso e il russo Lukin (che poi al momento condividono lo stesso corpo). Fino a quando Bucky accetterà di obbedire ciecamente alle direttive di Fury e non inizierà una sua crociata personale contro i "veri" nemici?

Forse sarebbe opportuno che lo facesse. Nell'ambasciata di Latveria si consuma uno scellerato patto fra il Teschio Rosso e il Dottor Destino...

3, 4 - Ms Marvel Prima Linea parte 2 (II) e Ms Marvel: la cosa migliore

La fedeltà alla causa pro-registrazione di Ms Marvel viene messa a dura prova in questi due episodi. Da tempo lei e Wonder Man sono sulle tracce di Arachne e Sudario. La prima è una serpe in seno per la fazione pro-registrazione: in realtà ha sfruttato la sua posizione per agevolare la fuga dei ribelli. Il secondo non si è mai allineato alle direttive di Stark.
Nessuno dei due è del calibro dei poteri cosmici e ionici di Ms Marvel e Wonder Man e quindi il loro destino è segnato.

Ma Arachne dimostra una scaltrezza eccezionale e riesce a sfuggire ai due grossi calibri, mandano molti cacciamaschere all'ospedale.
Il fallimento della propria missione e le conseguenze della fuga di Arachne fanno infuriare Ms Marvel che decide di colpire la sua ex-amica nel punto debole. Arachne tiene molto a sua figlia Rachel e progetta di fuggire con lei in Canada. Ma prima che possa organizzarsi piombano nella dimora dei suoi genitori Ms Marvel, Wonder Man e i cacciamaschere.
Arachne combatte come può ma alla fine viene sconfitta.

I cacciamaschere le strappano dalle mani Rachel sotto gli occhi indignati della piccola Arana che aveva accettato senza esitare l'addestramento pro-registrazione. Ms Marvel è straziata per quello che ha dovuto fare e per i rimproveri di Arana.
E al suo ritorno a casa riceve una visita inaspettata...

Navigazione

Schede disponibili

Thor nel web

Tutti i link catalogati in Fumettando sul mitico Thor, siti ufficiali e siti di fan.

Fumettando contiene 1 link. Se ne conosci altri da segnalare compila il form a questo link.

CAP nel web

Tutti i link catalogati in Fumettando su Capitan America, siti e schede singole.

Fumettando contiene 3 link. Se ne conosci altri da segnalare compila il form a questo link.

I Vendicatori nel web

Tutti i link catalogati in Fumettando su I vendicatori, siti ufficiali e siti di fan.

Fumettando contiene 2 link. Se ne conosci altri da segnalare compila il form a questo link.

GIF di Capitan America

Su Fumettando è presente una raccolta di gif animate di Capitan America.
clicca sotto per andare alla sezione

Edicola: CIVIL WAR
civil war