o

o

o

navigazione
cerca nel sito

Le pagine sui fumetti in rete| edicola | Dampyr

Scheda sul numero 100 di Dampyr

scheda realizzata da Vittorio Sossi
ATTENZIONE: nelle sinossi troverete notizie (spoiler) sulla trama.
Le immagini sono proprietà dei rispettivi autori, sempre indicati, e utilizzate solo a scopo informativo.

Copertina
copertina di Enea Riboldi
			© Sergio Bonelli Editore

Dampyr 100

collana: Dampyr

periodicità: mensile

Data Uscita: Luglio 2008

pagine: 100

prezzo: 2,70 euro

Titolo:
Il Re del Mondo

Storia:
Il Re del Mondo

editore: Sergio Bonelli Editore

Note: numero cento a colori

copertina di Enea Riboldi
© Sergio Bonelli Editore

La Storia

Il Re del Mondo

autori: Mauro Boselli storia, Stefano Andreucci disegni, Marina Sanfelice Lettering

Personaggi in ordine di apparizione: Velma, madre di Harlan; Maestro Draka, padre di Harlan; Harlan Draka, dampyr; Chloe, Vivien, Aysha, Guardiane della Legge dell’Equilibrio ("zie" di Harlan); Hyanis, affascinante mutaforma; Dvaskar, demone mutaforma; Yasur, mostro licantropiforme; Sandy 'o Sullivan, Spia irlandese; Edward Foster, professore; Dolly Maclaine, scrittrice; Mirela, amante di Draka; Martin de Vere, capo dei lupi azzurri; Vril-Ya, abitanti di Agarthi; Maeves Dutrok, scienziato; Superni, razza superiore immortale di Agarthi; Creature mostruose, esperimenti su esseri umani di Draka;

Locazioni: Jugoslavia, 1942 seconda guerra mondiale; Castello di Roccabruna dimora di Draka; Il Mattatoio dei maestri della notte; Il Regno Sotterraneo crocevia dimensionale; Sala del trono di Shambala; Agarthi regno leggendario; palazzo Vril;

Sinossi

Il Re del Mondo

Nello scorso numero Harlan e Kurjak sono stati apparentemente disintegrati insieme al loro nemico Martin De Vere il capo dei Lupi Azzurri, mentre lottavano per il possesso delle Swastike.
Nessuno di loro tre è morto. Sono stati trasportati altrove in un varco dimensionale.
Dispersi nello spazio-tempo.

Questo importante numero 100 riallaccia fra loro trame e personaggi apparsi finora e pone le basi per una nuova direzione alla saga.
Quello che ci viene rivelato è per bocca di Draka, ma ovviamente non possiamo essere sicuri della veridicità delle dichiarazioni. La controparte critica è impersonata da Martin de Vere che confuta tali affermazioni e cerca di convincere Harlan che suo padre persegue solamente i propri scopi di potere.
La storia si apre con un antefatto in cui assistiamo al rapimento per amore di Velma, la madre di Harlan, che viene condotta da Draka nel suo castello di Roccabruna, un'oasi apparentemente tranquilla nel bel mezzo della seconda guerra mondiale.
La donna è incinta di Harlan, ma viene portata via dal castello dalle tre "zie" Chloe, Vivien e Aysha. Neanche il potente maestro della Notte può vedere attraverso la nebbia in cui le Guardiane della Legge dell’Equilibrio l'hanno nascosta.
Le tre aiuteranno la madre durante la gravidanza e la assisteranno nel parto di Harlan del quale Velma morirà. La scena che aveva presentato il protagonista nel numero uno

Si torna al presente post-disintegrazione. Harlan si risveglia in un mondo che sembra quello dei Maestri della Notte. Popolato da creature alate mutaforma come l'affascinante Hyanis che gli regala una notte d'amore. Ma i suoi simili non tollerano la presenza dell'intruso e Hyanis si sacrifica per permettergli di fuggire.

Harlan naufraga attraverso le dimensioni, precipitando nei mattatoi dei maestri della Notte e in scenari surreali. Solo un faro sembra ancorarlo alla realtà: suo padre Draka che tenta ripetutamente di mettersi in contatto con lui per strapparlo alla spirale infinita di salti dimensionali.
Alla fine il richiamo del sangue lo conduce al Regno Sotterraneo: un crocevia dimensionale. Qui viene contattato da Sandy 'o Sullivan, spia irlandese protagonista dei romanzi di Dolly Mac Laine, e dal professor Foster, il suo avversario- maestro. I due sono vivi e vegeti, ancora apparentemente umani, anche se dovrebbero essere morti da decenni, e al servizio di suo padre. br /> Il loro cane da guardia è Yasur, un mostro licantropiforme mutato dall'arma dei cavalieri teutonici. I sotterranei sono abitati da altre creature mostruose che i due avventurieri sembrano temere.

Prima di incontrare Draka, Harlan ha un incontro ravvicinato con un altro personaggio della saga che dovrebbe essere morto: la scrittrice Dolly Mac Laine. Cosa lega tutti a suo padre? Alcune cose ci vengono rivelate subito altre alla fine: Dolly è una diretta discendente di Amber Tremayne la rossa vampira comparsa nella saga già dal terzo numero. E rivelazione ancora più sostanziosa Amber è la sorella di Draka.
Per cui Dolly e Harlan sono legati da un vincolo di sangue.

Draka sembra far leva su questi legami per spingere Harlan ad appoggiare la sua causa. Lo conduce nella sala del trono di Shamballa, leggendaria dimora del Re del Mondo. Da quella sala attraverso sfasature spazio-temporali si possono raggiungere vari luoghi del pianeta e Draka ammette di averne fatto uso insieme ai suoi simili.
Ma dietro tutti i suoi discorsi Draka sembra volere una sola cosa: le Swastike ora in possesso di De Vere. Solo questi manufatti, chiavi interdimensionali, possono assicurare il pieno controllo dei passaggi. E a quanto pare solo Harlan è in grado di rintracciare il suo nemico all'interno dell'incredibile labirinto.
Al centro della sala c'è il trono del Re del Mondo. Vuoto. Secondo i Lupi Azzurri è Draka a tenerlo prigioniero, ma il Maestro della Notte nega con decisione tale accusa.

Harlan accondiscende al volere di suo padre. Prima di tutto bisogna ritrovare De Vere. Solo quando saranno in possesso delle Swastike potranno riuscire a recuperare il povero Kurjak.
La cosa funziona. E Harlan si ritrova catapultato su una futuristica Agarthi Nera, abitata dalla suprema e arrogante razza dei Vril-Ya, in grado di attingere alle risorse illimitate di una misteriosa fonte energetica: il Vril.
De Vere è lì. E sembra in combutta con i Vril-Ya. Ha stretto un'alleanza con gli uomini del futuro e ha affidato a loro le Swastike affinché ne studino il funzionamento.

Anche questo impero da romanzo di fantascienza ha i suoi ribelli. E Harlan viene liberato e portato al loro covo. Il subdolo De Vere lo aspetta. Nella sua indole doppiogiochista si è infiltrato in Agarthi Nera per conto dei ribelli. é sempre più difficile credergli, ma d'altra parte neanche il Maestro Draka è degno di fiducia.
De Vere fornisce come motivazione la sua opposizione all'invasione della terra da parte dei Vril-Ya. E ora collabora con i ribelli per strappare loro le Swastike.

Harlan non può far altro che stare al gioco. Recuperare i manufatti resta lo scopo primario.
I ribelli penetrano nel palazzo Vril, nel quale li attendono De Vere e lo scienziato traditore (doppio) Maeves Dutrok. Il piano fallisce e vengono portati al cospetto dei Superni: razza perfetta (almeno all'apparenza) in grado di attingere direttamente all'energia del Vril. Per constrastare il loro strapotere De Vere cerca di attingere all'energia del Vril tuffandosi nella vasca che lo contiene. Sembra però che il suo corpo umano non sia in grado di assorbirla.

Dal Trono del Re del Mondo, il maestro Draka giunge in soccorso dei due naufraghi dello spazio-tempo.
Invia una emanazione psichica che distrae i Superni dando il tempo ad Harlan di tirare fuori De Vere dalla vasca e poi li trasporta nel Regno Sotterraneo... Insieme allo scienziato che cercava di trattenerli.
Dutrok fugge spaventato per i corridoi ma viene straziato dalle mostruose creature del labirinto. Draka e i suoi due accoliti strappano a morte certa De Vere (dotato ora di nuovi poteri grazie all'immersione nella vasca) e Harlan circondati dalle creature: un tempo esseri umani trasformati in mostri dagli spregiudicati esperimenti di Draka, che perde la sua patina di credibilità.
Draka, dopo aver recuperato le Swastike vorrebbe sbarazzarsi di De Vere, ma Harlan riesce a spingere il capo dei lupi azzurri in un corridoio dimensionale nel quale scompare.
Harlan di fronte alle nuove sconvolgenti rivelazioni, si avventa sul padre. Draka lo disintegra trasferendolo di nuovo in un'altra dimensione.
Sul trono del Re del Mondo, il maestro ha il potere che aveva agognato, ma ha perso per sempre la possibilità di assicurarsi l'alleanza del pericoloso figlio...

La storia sui viaggi interdimensionali continua su Dampyr 101

Navigazione

Schede disponibili

Per saperne di più su Dampyr consiglio un sito che contiene schede critiche sui singoli albi, schede sui personaggi, timeline della complessa continuity dampyriana, un nutrito frasario e molte altre curiosità. il link è qui sotto.
banner gas
Dampyr nel WEB

Tutti i link catalogati in Fumettando su Dampyr, siti ufficiali e siti di fan.

Fumettando contiene 5 link. Se ne conosci altri da segnalare compila il form a questo link.

cronologia di Dampyr

Su Fumettando è presente una cronologia delle uscite di Dampyr.
clicca al link sottostante per andare alla pagina.


Dampyr in edicola
copertina dampyr