o

o

o

navigazione
cerca nel sito

Le pagine sui fumetti in rete| edicola | Civil War

Scheda sul numero 5 di Civil War in edicola

scheda realizzata da Vittorio Sossi
ATTENZIONE: nelle sinossi troverete anticipazioni sulla storia, anche se cerco di mantenermi sul vago.
Le immagini sono proprietà dei rispettivi autori, sempre indicati, e utilizzate solo a scopo informativo.

Copertina
copertina di Steve Mcniven   
			 Civil War 5  © Marvel Comics

Civil War 5

collana: Marvel Miniserie 80

periodicità: mensile

Data Uscita: luglio 2007

pagine: 48

prezzo: 3 euro

sommario:
1- Civil War capitolo 5
2- L'imputato parte 7
3- Cellula dormiente parte 5
4- Cellula dormiente parte 6

editore: Panini Comics

copertina di Steve Mcniven
Civil War 5 © Marvel Comics

Le Storie

1- Civil War capitolo 5

storia originale: Civil War: part Five da Civil War 5 del novembre 2006

autori: Mark Millar storia, Steve Mcniven Matite, Dexter Vines chine, Morry Hollowell colori, Lucia Truccone Lettering, Pier Paolo Ronchetti traduzione

Pro-registrazione: SHIELD organizzazione statale antiterrorismo e controspionaggio , Nottolone Kyle Richmond, Stature Cassie Lang ex giovani vendicatori, Harold "Happy" Hogan amico di Tony Stark, Iron Man Tony Stark, Harold "Happy" Hogan amico di Tony Stark, Maria Hill comandante SHIELD, Jester criminale - Jonathan Powers , Jack Lanterna II criminale - Steven M Lewis, Mr Fantastic Reed Richards , She-Hulk Jennifer Walters, Tigra? Greer Nelson

Contro la registrazione: John e Susan Storm Torcia e Donna Invisibile, Uomo Ragno Peter Parker , Il Punitore Frank Castle (diciamo battitore libero) , Capitan America Steve Rogers , Devil - Iron Fist Danny Rand (nei panni di Devil in questo caso) , i vendicatori segreti gruppo di resistenza di Capitan America

2- L'imputato parte 7

storia originale: The Accused - part 7 da Civil War: Front Line n 7 del novembre 2006 2006

autori: Paul Jenkins storia, Steve Lieber Disegni, June Chung colori, Lucia Truccone Lettering, Pier Paolo Ronchetti traduzione

Personaggi principali: Speedball Robert Baldwin, She-Hulk Jennifer Walters

3- Cellula dormiente parte 5

storia originale: Sleeper cell: part 5 da Civil War: Front Line n 7 del novembre 2006

autori: Paul Jenkins storia, Lee Weeks Disegni, J Brown di Sotocolor colori, Lucia Truccone Lettering, Pier Paolo Ronchetti traduzione

avversari: Goblin? Norman Osborn

Personaggi principali: Wonder Man Simon Williams, Atlantidei sudditi di Namor, Supereroi Europei delegazione di SHE (super Heroes of Europe) , Govan Ambasciatore di Atlantide, Red Dragon II, Marcel de Flandre Belgian Brain

4- Cellula dormiente parte 6

storia originale: Sleeper cell: part 6 da Civil War: Front Line n 8 del novembre 2006

autori: Paul Jenkins storia, Lee Weeks Disegni, Lee Weeks e NelsonChine, J Brown di Sotocolor colori, Lucia Truccone Lettering, Pier Paolo Ronchetti traduzione

avversari: Goblin? Norman Osborn

Personaggi principali: Wonder Man Simon Williams, Atlantidei sudditi di Namor, Supereroi Europei delegazione di SHE (super Heroes of Europe) , Govan Ambasciatore di Atlantide, Red Dragon II, Marcel de Flandre Belgian Brain

Sinossi

1- Civil War capitolo 5

Storia che si ricollega a quella dell' Uomo Ragno 465 e alle vicende dei Fantastici Quattro. L'uomo ragno ha deciso il salto della barricata ma è stato immediatamente intercettato da Iron Man che cerca di riportarlo sulla retta via. I Fantastici Quattro si sono separati lasciando di fatto il solo Reed a sostenere la causa pro-registrazione con Susan e Johhny che si sono uniti ai vendicatori Segreti di Cap e Ben che è espatriato in Francia.
D'altro canto anche il gruppo di Cap registra alcune defezioni: nella storia vediamo Nottolone e Stature che si uniscono al gruppo di Tony Stark.
Gli eventi di Civil War hanno preso una piega drammatica e sanguinosa con la morte di Bill Foster il Golia Nero, ucciso dal clone di Thor sconsideratamente bioingegnerizzato da Reed e Hank Pym.
E non si può certo dire che la decisione del governo di arruolare nelle fila pro-registrazione ogni sorta di supercriminale, anche dei veri e propri psicopatici come Bullseye, sia indirizzata ad una risoluzione pacifica della tenzone.

Protagonista suo malgrado di questo episodio è Spidey. L'Uomo Ragno è braccato dallo SHIELD, da Iron Man e soprattutto da i nuovi Thunderbolts che presentano nei loro ranghi gentaglia del calibro di Jester e Jack Lanterna II, criminali da strapazzo certo, ma che hanno un livore nei suoi confronti che non vedono l'ora di sfogare.

Spidey passa dei bruttissimi momenti ma viene salvato da un indecifrabile Frank Castle, il Punitore. (che ricordiamo apparve per la prima volta proprio sulle pagine di Amazing Spiderman nel numero 129 del 1974).

Il Punitore ha un suo proprio codice morale e combatte una sua guerra personale come sempre; ma non può assolutamente tollerare ovviamente che la feccia che ha sempre cercato di eliminare sia ora dalla parte della legge.
Dopo aver portato Spidey al rifugio segreto di Cap offre ai Vendicatori Segreti il suo aiuto per penetrare i sistema di sicurezza dei fantastici Quattro e recuperare i piani della prigione 42, nella zona negativa.

La risposta resta sospesa. Nel frattempo nell'ombra qualcuno, molto riconoscibile anche dal solo braccio, telefona con un cellulare. Probabilmente c'è un traditore anche nelle fila dell'esercito di Cap...

Continua ad essere alta la tensione e l'emozione nella saga di Civil War uno dei crossover più godibili degli ultimi anni.

2- L'imputato parte 7

Povero Speedball! Unico sopravvissuto del massacro di Stamford e capro espiatorio per l'opinione pubblica. Abbandonato dai genitori negli episodi precedenti. Privo dei poteri e in balia dei suoi compagni di detenzione. Ora colpito, a morte?!, mentre saliva le scale del congresso per spiegare le proprie ragioni.
In queste poche tavole riviviamo la sua vita e le sue speranze, e anche la sua incoscienza a dire il vero.
Ma il finale lascia un briciolo di speranza...

3 e 4: Cellula dormiente parte 5 e 6

Continua stancamente la saga cellula dormiente.

Simon Williams, Wonder Man, eroe registrato, è sulle tracce di una cellula di spionaggio del regno di Atlantide, attivatasi dopo il massacro di Stamford e la morte di Namorita, la cugina di Namor e membro dei New Warriors.

Wonder Man viene ritrovato stordito in un magazzino circondato da cadaveri di Atlantidei. Ma non è stato lui ad ucciderli. In un flashback veniamo a conoscenza che il colpevole del massacro è Norman Osborn, il goblin originale, che dovrebbe essere rinchiuso nelle patrie galere. Cosa lega Osborn alla fazione pro-registrazione? Possibile che siano stati tanto incoscienti da liberarlo in cambio della sua collaborazione?

Fatto sta che il governo degli Stati Uniti, lacerato dalla guerra civile fra superesseri, incassata l'aperta ostilità degli inumani, tenta comunque una mediazione con il potente regno sottomarino per non aprire un altro fronte.

Elementi chiave della mediazione sono un gruppo misconosciuto di eroi europei, facenti parte di SHE (super Heroes of Europe), che sono in buoni rapporti con l'ambasciatore di atlantide Govan.

Ma quest'ultimo viene ferito durante la conferenza stampa proprio da Norman Osborn!

Da segnalare la crescente difficoltà di Simon Williams, fermo sostenitore dell'atto di registrazione, a rapportarsi con le pastoie burocratiche e strategiche dell'apparato di controllo che rischiano sempre di mandare a monte le sue missioni sul campo.

Navigazione

Schede disponibili

CIVIL WAR nel web

Tutti i link catalogati in Fumettando su CIVIL WAR, siti ufficiali e siti di fan.

Fumettando contiene 2 link. Se ne conosci altri da segnalare compila il form a questo link.

cronologia Civil War

Su Fumettando non è presente una cronologia di CIVIL WAR.
Puoi trovare un elenco degli albi italiani coinvolti nel sito ufficiale Civil War della paninicomics al link sottostante

Civil War Special
copertina civil war special
Il Punitore
copertina il punitore speciale civil war