351  

numeri

Zagor Speciale 25
(sp25)

copertine

Speciale Zagor 25

l'Uomo di Maverick

160 pagine

testi: Antonio Zamberletti - disegni: Marcello Mangiantini

Locazioni

  • Darkwood.
  • Pista per Maverick.
  • Trading Post. Di Latimer
  • Foresta.
  • Canyon. Scavato da un fiume
  • Fiume.
  • Carcere di Black Rock. (Racconto)
  • Fiume. Affluente del lago Erie
  • Capanna. Di una famiglia di taglialegna
  • Maverick. Cittadina
  • Twin Fingers. Accampamento di taglialegna
  • Averno. Cittadina di fuorilegge
  • Passo del Corvo.
  • Chiesa di Maverick.
  • Vecchia Cava.
Personaggi La storia Gli avversari
  • Harry. Postiglione
  • Warren Taylor. Reverendo ed ex pistolero
  • Lauren. Moglie di Warren
  • William Danfort. Sceriffo di Coxville
  • Bob, Carl. Vicesceriffi
    personaggio defunto
  • due taglialegna. Uccisi da Nathan e Jolt
    personaggio defunto
  • Alison. Donna Rapita
  • Tommy. Ragazzo, figlio di Alison
  • Brad Moffet. Ubriacone
  • Mister Moore. Giornalista del Chicago Tribune
  • Perkins. Capo della comunità di taglialegna
  • Falce di Luna. Megera Irochese
  • Frate. Guida spirituale di Warren (flashback)


| More

- PISTA PER MAVERICK - Una diligenza sta percorrendo la pista ed è in procinto di arrivare al trading post di Latimer.
Ci sono due postiglioni e quattro passeggeri: una giovane coppia, Warren e Lauren Taylor, l'ombroso Lewis e il chiacchierone giornalista del Chicago Tribune, Moore.
Alla stazione di posta la diligenza è assalita dalla banda di rapinatori dei fratelli Fetterman.
I due postiglioni passano un brutto momento, ma l'improvvisa entrata in scena di Warren, che si dimostra un pistolero formidabile, risolve la questione. I Fetterman vengono tutti uccisi.
Curiosamente apprendiamo che Taylor è un reverendo, il nuovo pastore di Maverick. Facilmente intuiamo che l'uomo nasconde un passato di ben altra fattura.

- DINTORNI DI MAVERICK - DUE SETTIMANE DOPO - Lo sceriffo di Coxville, William Danfort, insieme a due aiutanti, Carl e Bob, sta inseguendo la pericolosa banda di malviventi di Peter Jolt, detto l'Olandese.
La banda è formata da Lewis, l'uomo della diligenza e Macnab, un indiano. I due lavoravano come guardia e cacciatore di evasi nel carcere di Black Rock.
Ci sono poi altri due banditi con loro: Masters e Nathan.
Peter Jolt poi ci farà sapere che altri due uomini della banda, Eastman e Deveraux, li stanno aspettando in una cittadina abbandonata che è diventato un vero e proprio covo di criminali: Averno.
I banditi uccidono i due vicesceriffi, ma Zagor, che era nei paraggi, arriva in tempo per salvare lo sceriffo Danfort e uccidere Masters.

- IL GIORNO DOPO - Peter Jolt non vuole nessuno alle calcagna e invia Lewis e Macnab a sistemare Zagor e lo sceriffo.
Zagor si dimostra un avversario troppo tosto e anche Lewis e Macnab vanno al creatore.
Lo sceriffo Danfort, riconosce i due, e capisce che Peter Jolt è riuscito a far evadere da Black Rock i suoi complici grazie all'aiuto dei due traditori.
Zagor e gli altri continuano a seguire la pista dell'olandese...

- CAPANNA DI TAGLIALEGNA - Peter Jolt è Nathan hanno qualche miglio di vantaggio e giungono ad una capanna di taglialegna. Senza troppi complimenti ammazzano i due boscaioli al lavoro e rapiscono una giovane donna, Alison, per rivenderla al miglior offerente una volta giunti ad Averno. Prima di essere catturata Alison riesce a nascondere suo figlio, il piccolo Tommy.

- DUE ORE DOPO - Zagor ritrova Tommy nascosto e terrorizzato. Il ragazzo racconta l'accaduto e dice che ha sentito che i banditi erano diretti ad Averno.
Lo sceriffo informa Zagor di aver provato già una volta a individuare la ghost town, senza successo.
I tre decidono di accompagnare Tommy alla comunità di boscaioli, sperando anche di avere indicazioni utili per localizzare Averno e qualche fucile in più per assaltare la ghost town e liberare Alison.

- MAVERICK - Conosciamo qualcosa di più del reverendo Taylor, mentre sistema a dovere un ubriacone, che ha insidiato sua moglie Lauren.
L'uomo si è liberato da un passato violento attraverso gli insegnamenti filosofici e religiosi di alcuni monaci, che gli hanno insegnato a tenere a bada la sua aggressività.
E poi capiamo che il passato di Taylor non è cristallino. In quanto sfugge alle domande del giornalista Moore, che invece si mette in testa di scoprire ogni segreto del reverendo.

- COMUNITA' DI BOSCAIOLI - Zagor e gli altri trovano sia l'aiuto che le informazioni necessarie per raggiungere Averno. Il primo grazie alla determinazione di Perkins e di alcuni boscaioli che vogliono strappare Alison ad un destino crudele, le seconde grazie alle capacità divinatorie di una vecchia indiana che vive lì.

- AVERNO - Jolt si ricongiunge con gli altri elementi della banda e inizia a trattare il prezzo di Alison con il capo dei banditi: Randy "Tre Occhi".
Ma non servirà a niente. Zagor, Cico, lo sceriffo e i boscaioli penetrano nella ghost town e riescono a liberare Alison, prima che la donna possa subire qualsiasi violenza.

- MAVERICK - Jolt e i tre complici si dirigono verso Maverick. A quanto pare il reverendo Taylor aveva fatto parte della sua banda ed era stato dato per morto, (quando in realtà era stato salvato dai frati che lo avevano convertito a ben altro stile di vita)
Anche Zagor e gli altri, si dirigono a Maverick, su indicazione di Alison, che aveva ascoltato le intenzioni dei rapitori.
Dopo un primo scontro nella chiesa, in cui trovano la morte i complici di Jolt, l'azione si sposta nella vecchia cava nei pressi della cittadina.
Qui Zagor e Taylor, riescono ad avere ragione del coriaceo Jolt, che precipita sul fondo della cava.
L'Olandese era convinto che il reverendo nascondesse l'ultimo bottino delle rapine della banda, quando invece i soldi erano finiti sul fondo di un fiume, persi per sempre insieme al passato violento di Taylor.
Per scongiurare altri guai a quello che è ormai un uomo nuovo, completamente pentito del suo passato, lo sceriffo Danfort inscena una finta sparatoria con morte di Taylor, che inganna tutti, compreso il giornalista impiccione Moore...

Note

Prima prova su Zagor del nuovo sceneggiatore Antonio Zamberletti, che viene da un passato di scrittore e che ha in cantiere al momento altre tre storie di Zagor.
Le note positive sono la fluidità della sceneggiatura, la buona calibrazione della stessa, senza finali concitati e costipati, la gestione di Zagor e di tutti gli altri personaggi, le sequenze di azione.
Nota negativa nella trama dell'avventura. Un western classico e prevedibile, con un personaggio facilmente intuibile, nessun guizzo narrativo e qualche escamotage troppo facile, come i sogni di Falce di Luna e la finta sparatoria finale.

SCHEDA SU FUMETTANDO
Zagor speciale 25

Cicorabilia:

  • Cico scrocca senza guai, è questa la sorpresa, un pranzo da due boscaioli
  • Fratelli Fetterman. Rapinatori
    personaggio defunto
  • Peter Jolt. "L'Olandese" bandito
    personaggio defunto
  • Lewis. Ex-guardia del carcere di Black Rock e membro della banda dell'Olandese
    personaggio defunto
  • Macnab. Scout del carcere di Black Rock e membro della banda dell'Olandese
    personaggio defunto
  • Masters, Eastman, Deveraux, Nathan. Altri membri della banda dell'Olandese
    personaggio defunto
  • Randy "Tre Occhi". Capo della comunità di fuorilegge di Averno
    personaggio defunto
  • Stark. Fuorilegge di Averno
    personaggio defunto

- - - -