115  

numeri

183/184
(234/235)
Collezione 72

copertine

zagor 183
zagor 184
Collezione storica 72

Sfida al Campione

156 pagine

Giorgio Pezzin - Francesco Gamba

Locazioni

  • Ohio
  • Clarence, cittadina
  • ristorante
  • tendone dei Sullivan
  • Incontro di Pugilato di Romeo
  • Sulphur Springs, cittadina
  • Ring a Sulphur Springs
  • Mac Govern's Gymnasium, palestra
Personaggi La storia
Gli avversari
  • Norton, pugile
  • Mr Peefer, manager di Norton
  • Tobia, Romeo, Orazio Sullivan, attori
  • Joe Kinner, Mortimer Mitchum, Kurt Mortenson, sfidanti mazzolati di Thorpe


Dopo l'apoteosi zagoriana di Magia senza Tempo, una storiella leggera leggera con il ritmo e la spensieratezza dei film della coppia Spencer-Hill.

Zagor e Cico sono di ritorno a Darkwood dopo un giro di visite alle tribù della zona, in un rovente pomeriggio di agosto.

Durante una loro tappa a Clarence, si imbattono per caso nei Sullivan, strangolati dalla crisi del teatro e dalla perdita di tutto l'oro estratto nell'avventura precedente (Pugni e Pepite).

Romeo, il più robusto dei due fratelli, è costretto a farsi massacrare sul ring per racimolare qualche quattrino per tirare avanti.

Dopo l'incontro con Norton che finisce in una gigantesca rissa, i Sullivan chiedono a Zagor di combattere a Sulphur Springs, il campione Rocky Thorpe: la vittoria della borsa e il ricavato delle scommesse li risolleverebbe dai debiti e dal dissesto economico.
Zagor, seppur recalcitrante, accetta.

A Sulphur Springs assistiamo ad un memorabile incontro nel quale il robusto fabbro del Missouri crolla, decimato dai colpi di Zagor.


Tutto sembra finito lì; ma Mac Govern, il manager di Thorpe, dopo aver gettato alle ortiche il suo campione, vuole mettere le mani su Zagor!

Rapisce i Sullivan che passano dei brutti momenti prima che l'azione congiunta di Zagor e Thorpe, infuriato per essere stato gettato via, non riduce gli sgherri di Mac Govern ad un mucchietto di membra doloranti.

Thorpe si unisce ai Sullivan che gli propongono di diventarne i manager e lo ritroveremo nell'incontro successivo (la vendetta di Butcher nello speciale numero 1).

Vittorio Sossi

Cicorabilia:

  • Cico, approfittando della confusione della fiera, si spaccia per cameriere per arraffare vassoi carichi di ogni ben di dio (espediente già tentato nel numero 26 con scarso successo). Ma viene bloccato e costretto a lavare pile altissime di piatti dal burbero oste!
  • Ha il coraggio e l'incoscienza di scommettere i suoi unici soldi su Thorpe invece che sul suo fraterno amico... e ovviamente viene punito.

Apparizioni e Sparizioni

Prime apparizioni Illustri

1- Prima apparizione di Rocky Thorpe, che tornerà da coprotagonista moltissimi anni dopo nella storia Il Grande Torneo, di Diego Paolucci e Alessandro Chiarolla, pubblicata su Zagor 547 e Zagor 548.

2- Terza Apparizione dei Sullivan che torneranno nello speciale numero 1

Decessi illustri

Nessun decesso per una storia così leggera!

  • Rocky Thorpe, pugile
  • Mac Govern, manager di Thorpe
  • Clarck, Kurt, Nat, Parker, Benson, scagnozzi di Mac Govern

- - - -