84  

numeri

99
(150)

Puerto Juarez

71 pagine

Guido Nolitta - Franco Donatelli

Locazioni

  • Yucatan
  • Puerto Juarez cittadina
  • messico
  • rancho di Santo Domingo
  • Chemax sito archeologico
Personaggi La storia
Gli avversari
  • Jose Linares ribelle
  • Conchita Linares bella fanciulla


Nel loro lungo viaggio di ritorno a Darkwood, dopo lo scontro con Capitan Serpente, Zagor e Cico fanno tappa a Puerto Juarez in attesa di un imbarco per New Orleans.
Lo sprovveduto messicano si lascia incantare dagli occhioni neri di una bella fanciulla, Conchita Linares, che deve raggiungere il nonno archeologo nel sito di Chemax; e trascina Zagor all'appuntamento della ragazza con la guida Pepe Laredo, che si rivela un farabutto di mezza tacca.
L'imperterrito messicano convince poi il recalcitrante amico a scortare la povera fanciulla fino a Chemax dove li attendono due brutte sorprese. La milizia monarchica messicana avvertita da Pepe Laredo e la scoperta che Conchita è un corriere che trasporta armi per i ribelli.
Dopo una furibonda zuffa i nostri due amici vengono salvati proprio dai ribelli e da Josè Linares che si rivela l'aitante marito della bella Conchita.
I due fanno ritorno al porto mentre il messicano deve sorbirsi le prese in giro di Zagor.
Lo spirito con la scure dà di nuovo di matto e uccide senza tanti scrupoli il povero Pepe Laredo in fuga sparandogli alle spalle.

Cicorabilia:

  • Cico, è letteralmente stregato dal fascino della bella messicana che, non doma di averlo usato a suo piacimento, lo costringe a pagare il ragazzino che li ha riaccompagnati a Puerto Juarez: - fatti pagare da quel racchio grassone che ha l'aria di essere pieno di soldi- sic.
  • Pepe Laredo bandito
  • soldati messicani

- - - -