112  

numeri

175/176
(226/227)

La Pista del West

192 pagine

Giorgio Pezzin - Francesco Gamba

Locazioni

  • Green Valley meta della carovana
  • territorio Kiowa
  • Sierra Blanca catena montuosa
  • Sherridon River
Personaggi La storia
Gli avversari
  • carovana di mormoni
  • Angus Beecham capo carovana
  • Bellyfull famiglia prosperosa
  • Marta, Sara, Palmira, Gioconda, Dalida, mogli di Bellyfull
  • Nathan, Joshua, Simmons, Prescott e i figli mormoni
  • Sara e Rachele figlie di Beecham


Zagor e Cico si imbattono in una carovana di mormoni, guidata da Angus Beecham, che deve oltrepassare le Rocky Mountains attraverso la Sierra Blanca per raggiungere la Green Valley.
La loro guida è morta e sono in pieno territorio Kiowa.
Per la prima volta Zagor si comporta da egoista e intende abbandonare i mormoni al loro destino ma l'altruismo di Cico (che ha le sue buone ragioni vedi sotto), assicura ai mormoni l'appoggio dello Spirito con la Scure.
Sulla Sierra Blanca, anni prima, un altro paio di carovane erano scomparse senza dare più notizie e strane presenze malvagie ostacolavano il passaggio ai viaggiatori.
Il problema principale è la minaccia incombente dell'inverno e della neve che rischierebbe di intrappolare la carovana sulle montagne.
Si associano alla carovana un gruppo di ceffi guidati da un certo Keegan. Zagor nonostante la diffidenza accetta questi nuovi compagni di viaggio.
Lungo il tragitto iniziano ad accadere strani incidenti e sparizioni che rallentano pericolosamente la marcia della carovana.
Zagor è convinto, a ragione, che gli incidenti siano causati da Keegan, ma l'improvvisa scomparsa di uno dei suoi uomini e il rinvenimento di parti del suo cadavere maciullato lo convincono, a torto, ad allentare la guardia.
Keegan e i suoi neutralizzano lo Spirito con la Scure e razziano la carovana come avevano già fatto con le due precedenti. Abbandonano al loro destino i sopravvissuti privandoli dei cavalli e lasciandoli al gelo e a morte sicura.
Il destino attende al varco e le colpe prima o poi si pagano.
C'è in effetti una presenza misteriosa sulla Sierra Blanca. Si tratta dei sopravvissuti della carovana di Mc Donnell razziata anni prima dalla banda di Keegan e abbandonata sulle montagne.
I sopravvissuti, resi folli dalle privazioni, si erano trasformati in una comunità cannibale.
Keegan e i suoi vengono catturati insieme a Zagor e Cico, e assistono ad un macabro e sacrilego banchetto.
Alla fine i nostri riescono a fuggire, Keegan e la sua banda ha la giusta punizione e Beecham e la sua carovana di mormoni si offrono di aiutare i sopravvissuti del gruppo di Mc Donnell a tornare alla civiltà.

Cicorabilia:

  • Cico, trascina Zagor in questa sconvolgente avventura solo per avere occasione di trafugare un po' del ben di dio alimentare contenuto nel carro dei Bellyfull. I suoi tentativi di furto si rivelano disastrosi.
  • Si allea con Trampy che ne ha inventata un'altra delle sue: la CAR. ASS. (caravan assistance): in breve simula un incidente ad un carro precedentemente selezionato. Fa trasferire tutta la mercanzia sul suo carro attrezzi (mai termine più azzeccato), finge un attacco indiano e fugge con il maltolto.
    Trampy è molto furbo ma dovrebbe imparare a non contare mai sul piccolo messicano.
  • Cico fa' breccia nel cuore di Rachele la racchia figlia di Beecham il capo-carovana, mentre la sorellina zuccherosa Sara si invaghisce del ben più aitante Zagor.
  • Joe Keegan razziatore
  • Motley, Herrera, Mike Mac, complici di Keegan
  • Carovana di McDonnell sopravvissuti divenuti cannibali

- - - -