104  

numeri

152/153
(203/204)

copertine

zagor 152
zagor 153

Fantasmi!

153 pagine

Alfredo Castelli - Pini Segna

Locazioni

  • Rifugio
  • Tampa Town cittadina
  • Florida
  • Baracca di Jeremiah
  • Isola delle Nebbie
  • Hispaniola nave di Sarmiento
Personaggi La storia
Gli avversari
  • Dick Hammer amico di Zagor
  • Ann Hammer moglie di Dick
  • Frank Norton fratello di Pete
  • Jeremiah vecchio eremita
  • figlia del custode
  • Pete Norton bimbo rapito trent'anni prima
  • discendenti dei marinai della ciurma di Sarmiento


Una lettera porta la richiesta di aiuto di Dick Hammer un vecchio amico di Zagor; questi lo prega di raggiungerlo al più presto a Tampa Town, in Florida.
Giunti alla cittadina, pedinati da due sciroccati tagliagole convinti che Zagor e Cico siano sulle tracce di un tesoro, i due amici assistono impotenti al rapimento del figlio di Dick.
Dick è stato colpito dala maledizione di Tampa Town: il 26 giugno, ogni trenta anni esatti, un bambino di pochi mesi viene rapito da qualcuno che si libra nell'aria e lascia una scìa di salsedine.
La chiave del mistero sembra essere l'isola delle nebbie dalla quale è tornato solo il vecchio Jeremiah: completamente folle.
L'eremita racconta una storia confusa sul naufragio della Hispaniola, la nave del capitano Arcadio Sarmiento; i fantasmi del capitano e del suo equipaggio infestano l'isola e sono responsabili dei rapimenti.
Zagor e Cico si imbarcano su un guscio di noce e sfidano le forti correnti per approdare su quello che si rivelerà essere un atollo tropicale, il cui clima particolare ha permesso una florida, (siamo in Florida n.d.r), quanto bizzarra flora e fauna (ci andava il plurale ma poi non veniva bene il gioco di parole con Florida).
Catturati da strani uomini volanti, che sfruttavano un gas più leggero dell'aria esalato dal sottosuolo per librarsi in volo, i nostri due amici vengono portati al cospetto del Custode dela Tradizione.
Costui è la vera mente criminale di una comunità formata dai discendenti dell'Hispaniola il cui relitto è incagliato al centro dell'atollo. Ogni trent'anni fa rapire dalla sua milizia un neonato e lo istruisce per diventare il futuro capitano Sarmiento, rinvigorendo il mito della sua immortalità per tenere a freno i suoi sudditi.
il Sarmiento incontrato da Zagor e Cico era quindi il bambino rapito trenta anni prima, Pete Norton, che si allea con lo Spirito con la Scure per liberare i suoi uomini dal giogo e dall'isolamento voluti dai Custodi della Tradizione.
Nella frana della caverna muore Sarmiento-Norton e tutti i filistei: vale a dire l'ultimo custode della tradizione e i due bislacchi tagliagole che avevano seguito Zagor e non avevano trovato di meglio che allearsi con il vecchio pazzo...
I lettori avevano bollato nel referendum anni '80 questa come una delle più brutte storie di Zagor: questa storia nella prima parte mi aveva intrigato molto grazie al clima Mysterioso che Castelli era riuscito a creare.
Ammetto che ci sono delle chicche narrative: che fine fa il vecchio Jeremiah, muore nell'incendio? Solo per vedere un elmo spagnolo spuntare fra le rovine della baracca?
Stiletto e il suo compare, due imbecilli, che senso hanno nella narrazione? Servono solo per l'ultima scena?
I mostroni giganteschi mutuati da una versione cinematografica dell'isola misteriosa... Ma perchè un serpente a sonagli, seppur cresciuto a dismisura, dovrebbe diventare un costrittore?
Più che altro la cosa forse deludente è la risoluzione di un mistero così ben costruito: io mi aspettavo Fantasmi e volevo vedere Fantasmi!!!
Invece ecco la solita comunità perduta e isolata dal mondo. Tanto per ricordarne, alcune altre precedentemente presentate nelle storie dello Spirito con la Scure:
1) i francesi de il popolo della palude
2) i primitivi de i padroni del fuoco
3) i maya di Nuova Uxmal
4) i vichinghi di Wineland
5) i pirati di capitan Serpente
6) i russi del conte Boris

Cicorabilia:

  • Cico, si dedica al culto Are Krishna e per un BREVE perriodo diventa completamente vegetariano.
  • Nella sua febbricitante foga religiosa viene scambiato per un bandito che vuole mettere e ferro e fuoco una cittadina.
  • Fa innamorare la figlia del custode della tradizione grazie alla quale riesce a fuggire. La ritrova però, a vicenda conclusa, fra le possenti braccia del fabbro di Tampa Town.
  • Arcadio Sarmiento ufficiale spagnolo
  • custode della tradizione
  • miliziani del custode
  • essere che non muore granchio gigantesco
  • Stiletto e Pepe tagliagole

- - - -