SIAMO TUTTI CHARLIE - Mostra - 2015 - notizie dal mondo del fumetto - fumettando il portale dei siti sui fumetti
Cerca nel sito
navigazione
cerca nel sito

Le pagine sui fumetti in rete| INDEX NOTIZIE | SIAMO TUTTI CHARLIE - Mostra - 2015

SIAMO TUTTI CHARLIE

In questa sezione sono raccolte le notizie sul mondo del fumetto, dell'illustrazione e dell'animazione raccolte nella rete o inviatemi per posta elettronica. se volete inviare le vostre segnalazioni compilate il form: link a fondo pagina.
Fumettando non è in relazione con nessuna delle iniziative elencate. Per informazioni e novità dell'ultima ora consultate sempre i rispettivi indirizzi web, quando disponibili!

mostra
  • Torna su
    dal 7 febbraio al 15 marzo 2015

    SIAMO TUTTI CHARLIE - mostra omaggio - 2015

    MILANO, MUSEO WOW Spazio Fumetto, viale Campania 12

    QUANDO: dal 7 febbraio al 15 marzo 2015

    ORARIO: da martedì a venerdì 15:00 - 19:00
    sabato e domenica 15:00 - 20:00
    lunedì chiuso

    INGRESSO: gratuito

    INAUGURAZIONE: sabato 7 febbraio alle ore 16:00

    SIAMO TUTTI CHARLIE

    Si inaugura sabato 6 febbraio 2015 a Milano la mostra omaggio ai disegnatori caduti nell'agguato alla sede di Charlie Hebdo, allestita dal Museo WOW di Milano, visitabile tutti i giorni, tranne il lunedì, a ingresso libero.
    In mostra gli omaggi di 150 vignettisti e fumettisti italiani e 70 stranieri.
    A seguire un estratto del comunicato dal sito ufficiale del WOW, link a fondo notizia.

    COMUNICATO


    Siamo tutti Charlie!

    A un mese esatto dal terribile attentato di Parigi, WOW Spazio Fumetto dedica una mostra e un incontro a Charlie Hebdo, alla satira e alla libertà d’espressione, esponendo gli omaggi realizzati da 150 fumettisti e vignettisti italiani e più di 70 stranieri.


    Un atto dovuto da parte del Museo del Fumetto di Milano in quanto nell'attentato alla redazione di Charlie Hebdo hanno perso la vita 12 persone tra cui 5 vignettisti di grande calibro, considerati le matite più “affilate” di Francia: Georges Wolinski, Charb, Cabu, Tignous e Philippe Honoré.


    Sabato 7 febbraio, alle ore 16.00, la mostra verrà inaugurata con un incontro dedicato alla satira e alla libertà d’espressione.
    La mostra è organizzata con il patrocinio del Consiglio di Zona4 del Comune di Milano.


    Ad oggi all'appello di WOW Spazio Fumetto, (lanciato all'indomani della strage e rivolto a tutti gli autori che volevano lasciare un loro omaggio o una loro testimonianza da esporre nella mostra N.d.R.), hanno aderito più di 200 autori, che con le loro matite, penne e tavolette grafiche hanno voluto omaggiare i colleghi uccisi o celebrare la libertà di satira, con disegni a volte pungenti a volte malinconici.


    Tra loro, solo per citarne alcuni: Silver, Bruno Bozzetto, Leo Ortolani, Don Alemanno, Adriano Carnevali, Giacomo Bevilacqua, Sio, Fabio Celoni e Silvia Ziche.


    Una sezione della mostra sarà ovviamente dedicata all’opera e alla figura degli autori uccisi a Parigi e alla storia della rivista, a partire dal 1960 quando fu fondata Hara-Kiri, diventata poi Hara-Kiri Hebdo e infine Charlie Hebdo.



    Siamo Tutti Charlie
    manifesto "Siamo Tutti Charlie"
    FONTE e INFO: WOW Spazio Fumetto

INDEX

ULTIME SEGNALAZIONI

eventi in scadenza nei prossimi mesi

aprile 2015

marzo 2015

febbraio 2015

gennaio 2015

Segnalazioni precedenti

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2008

2007

anno 2006

anno 2005

Eventi in Corso

pruomovi un sito

segnala un sito

segnala nuovo sito

segnala errori

segnala errori

sezioni mancanti

suggerisci