Cerca nel sito
navigazione
cerca nel sito

Le pagine sui fumetti in rete| INDEX NOTIZIE | PLAY - Festival del gioco - undicesima edizione - 2019

PLAY

In questa sezione sono raccolte le notizie sul mondo del fumetto, dell'illustrazione e dell'animazione raccolte nella rete o inviatemi per posta elettronica. se volete inviare le vostre segnalazioni compilate il form: link a fondo pagina.
Fumettando non è in relazione con nessuna delle iniziative elencate. Per informazioni e novità dell'ultima ora consultate sempre i rispettivi indirizzi web, quando disponibili!

Festival
  • Torna su
    dal 5 al 7 aprile 2019

    PLAY - Festival del gioco - undicesima edizione - 2019

    MODENA - quartiere fieristico ModenaFiere – Viale Virgilio 70, nei Padiglioni A, B, C, E, F

    QUANDO: dal 5 al 7 aprile 2019

    ORARIO: Venerdì 5 Aprile dalle 9 alle 20
    Sabato 6 Aprile dalle 9 alle 20
    Domenica 7 Aprile dalle 9 alle 19

    INGRESSO: 15 euro; 13 euro acquisto online;
    consulta sito per riduzioni e abbonamenti


    Undicesima edizione per l'importante manifestazione dedicata al gioco, PLAY, che si terrà a Modena dal 5 al 7 aprile presso ModenaFiere.
    A seguire il comunicato stampa di presentazione, per il programma e altre notizie sui giochi presenti, i premi, le anteprime e i concorsi fate riferimento al sito ufficiale (link a fondo notizia)

    COMUNICATO




    Il più importante evento italiano dedicato ai giochi da tavolo giunge all’undicesima edizione e varca i confini del pianeta Terra per festeggiare il 50° anniversario dell’allunaggio.

    In programma vere simulazioni di viaggi spaziali ed esplorazioni lunari con l’Istituto Nazionale di Astrofisica, ma anche le Olimpiadi della Matematica e le Finali Nazionali del Campionato Studentesco di Giochi Logici
    Dal 5 al 7 aprile l’epicentro del divertimento per tutti gli appassionati di gioco da tavolo, di ruolo e di miniature è ModenaFiere. Sarà il luogo ideale per tutta la famiglia, una vera festa per i più piccoli!

    Modena, febbraio 2019
    – Ormai è un dato di fatto, gli intramontabili giochi di società stanno vivendo una seconda giovinezza.
    A dimostrarlo, come sempre, i numeri. Oltre ai dati di un fiorente mercato in ascesa, un esempio lampante è proprio Play - Festival del Gioco, la più importante fiera italiana dedicata al mondo dei boardgame che con la precedente edizione, la decima, ha superato quota 40mila visitatori, presentando più di 5mila giochi in scatola tra novità assolute e grandi classici su ben 2600 tavoli di giochi, grazie al supporto di oltre 100 associazioni ludiche.
    Dati dieci volte superiori a quelli della prima edizione e in crescita del 14% rispetto all’anno precedente, segno che il gioco da tavolo in Italia si sta affermando sempre di più. Una tendenza non più legata solamente a una nicchia di appassionati, ma un argomento che tocca i soggetti più disparati, famiglie in primis, proprio perché un gioco in scatola coinvolge tutti e favorisce la socialità in modo sano e costruttivo.
    È con queste premesse che dal 5 al 7 Aprile, Play ritorna a ModenaFiere e, in occasione del 50° anniversario dello sbarco sulla Luna, dedica la kermesse proprio alla “Corsa allo Spazio”.

    “Entra, Scegli, Gioca”, questo il motto dell’evento:
    ad attendere i visitatori, infatti, ci saranno almeno 130 espositori distribuiti in 22mila metri quadri del tutto dedicati al gioco e all’intrattenimento, dove tutti potranno divertirsi come meglio credono, a cominciare dalle famiglie e dai più piccoli.
    Tantissime le attività in programma per celebrare lo sbarco sulla Luna del 1969, a cominciare dall’incredibile possibilità di vivere la simulazione di un viaggio spaziale o di esplorare la Luna. Grazie alla collaborazione con l’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), verranno approfonditi i temi spaziali più disparati, dall’esplorazione del cosmo alla “gamification” al servizio della didattica scientifica.
    E poi incontri, laboratori, attività per adulti e bambini, la corsa allo spazio contaminerà un po’ tutto il festival, con una selezione di giochi in scatola ambientati in giro per il cosmo a disposizione di tutti.

    Ma “il gioco è una cosa seria. Anzi, tremendamente seria”, come scriveva lo scrittore e pedagogista tedesco Jean Paul.
    Ed è per questo che il programma dell’undicesima edizione di Play - Festival del Gioco prevede anche le Olimpiadi della Matematica e le Finali Nazionali del Campionato Studentesco di Giochi Logici, ennesima conferma di quanto l’evento tenga in considerazione l’aspetto formativo e didattico dei più giovani.
    Come ogni anno, infatti,Play invita le classi delle scuole di ogni ordine e grado a visitare gratuitamente il Festival sia venerdì 5 aprile, sia la mattina di sabato 6 aprile.
    Le migliaia di studenti e i loro insegnanti si prenderanno così una meritatissima pausa dalla classica routine didattica, continuando però a imparare grazie alle centinaia di giochi in scatola “intelligenti” a loro disposizione.
    In particolare, i più piccoli potranno scorrazzare in una zona interamente dedicata a loro con proposte ludiche prettamente rivolte alle famiglie:
    l’area Play Kids, infatti, può vantare spazi ancora più ampi e tantissime attività ad hoc organizzate sia dall'Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, sia dall'Associazione Nazionale Ludobus e Ludoteche.

    Una delle novità dell’undicesimo Play - Festival del Gioco sarà il Quadrilatero dei Librigioco:
    in linea con le tendenze del momento, per la prima volta un’intera area verrà dedicata a storie a bivi, avventure in solitario e romanzi tutti da giocare.
    Ad occuparsene Librogame’s Land, i massimi esperti di narrativa interattiva che organizzeranno sessioni di gioco e di lettura, tornei e conferenze, dimostrazioni e incontri dal vivocon i principali autori, disegnatori ed editori tutti incentrati sul fenomeno librogame.
    Una ghiottissima occasione per presentare in anteprima assoluta la nuova edizione del fumetto-game firmato daSio, il fumettista youtuber noto anche come Scottecs che con Panini Comics presenterà in esclusiva la sua ultima fatica.
    Non mancano i grandi nomi internazionali, con Eric M. Lang, game designer di fama internazionale, che insieme a Rob Daviau, Munchkin Dungeon e al game designer italiano Andrea Chiarvesio, annuncerà il suo prossimo gioco ispirato alle opere di H.P Lovecraft Cthulhu: Death may Die.

    (...)




    FONTE e INFO: PLAY MODENA

INDEX eventi in corso o imminenti

NEWS FUMETTI

eventi in scadenza nei prossimi mesi

maggio 2019

giugno 2019

luglio 2019

Segnalazioni precedenti

aprile 2019

marzo 2019

febbraio 2019

gennaio 2019

2018

2017

2016

2015

2014

2013

2012

2011

2010

2009

2008

2007

anno 2006

anno 2005

Eventi in Corso

segnalazione eventi

SE VUOI SEGNALARE UN'INIZIATIVA CONCERNENTE IL MONDO DEL FUMETTO O DELL'ANIMAZIONE COMPILA IL FORM A QUESTO LINK
pruomovi un sito

segnala un sito

segnala nuovo sito

segnala errori

segnala errori

sezioni mancanti

suggerisci