navigazione
cerca nel sito
cerca nel sito
cerca nel sito

Le pagine sui fumetti in rete| calendario appuntamenti e incontri

Calendario appuntamenti e incontri. Notizie utili sul mondo del fumetto.

segnalazioni scadute nel mese di DICEMBRE 2006 -
In questa pagina sono raccolte le notizie sul mondo del fumetto, dell'illustrazione e dell'animazione raccolte nella rete o inviatemi per posta elettronica. se volete inviare le vostre segnalazioni compilate il form: link a fondo pagina.
Fumettando non è in relazione con nessuna delle iniziative sotto elencate. Per informazioni e novità dell'ultima ora consultate sempre i rispettivi indirizzi web!
Per una più ampia panoramica vi consiglio l'ottimo servizio AFNEWS di Amedeo Goria

  • Mostre e fiere

    • dal 14 OTTOBRE - 19 NOVEMBRE 2006
      FIERE DEL FUMETTO organizzate dall'associazione culturale bolognese Kolosseo
      UDINE - Fiera di Udine, Torreano di Martignacco 4 e 5 NOVEMBRE 2006 DALLE 9 ALLE 18 - 40 espositori
      PADOVA - Fiere, Via N. Tommaseo 59 - Mostra Mercato, All'interno di TUTTINFIERA, Multisalone delle emozioni dal 17 al 19 NOVEMBRE 2006 DALLE 9 ALLE 20 - 50 espositori

    • dal 2 AL 17 DICEMBRE 2006
      RAUL nell'ambito del Festival internazionale del fumetto di realtà Komikazen
      RAVENNA - Galleria d'Arte Mirada, Via Mazzini n.83 48100
      ORARIO: da martedì a domenica dalle 16 alle 20. Venerdì anche mattina dalle 10 alle 13. Per altri orari su appuntamento.

      dal comunicato stampa dal sito dell'associazione Mirada

      Enti organizzatori: Associazione Mirada e Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune e della Provincia di Ravenna
      Periodo: 2 - 17 dicembre 2006 mostra e incontro con Raul (Spagna)

      Sabato 2 dicembre alle ore 18 ultima inaugurazione dell'anno del Festival internazionale del fumetto di realtà Komikazen presso Galleria d'arte Mirada via Mazzini 83 a Ravenna: dopo la fortunata mostra del maestro italiano Giardino, espone un maestro spagnolo del disegno, ovvero Raúl. L'inaugurazione sarà preceduta da un incontro pubblico con Raúl e l'intellettuale e scrittore algerino di adozione ravennate, Tahar Lamri. Classe 1960, Raúl fa parte della generazione che ha ancora memoria della Spagna franchista, ma che ha vissuto i benefici e le contraddizioni della Spagna democratica. Collaboratore fisso del quotidiano El Pais dal 1986 al 1998, ha realizzato due importanti libri a fumetti: il romanzo grafico Berlin 1931 e il diario di viaggio Finestra sull'occidente, reportage dei mutamenti dell'Unione Sovietica pochi mesi prima dello sgretolarsi del paese socialista. Entrambi i libri sono stati scritti da Felipe H. Cava, storico sceneggiatore e figura carismatica della parola disegnata spagnola.
      Si tratta di una preziosa opportunità di apprezzare lo straordinario lavoro di un disegnatore, le cui vignette sono propri e veri quadri pittorici, nel nostro Paese: difatti il suo lavoro non è stato ancora pubblicato in Italia, fatta eccezione per una storia breve apparsa in passato sulla rivista Mano e la storia pubblicata sul catalogo della mostra che ripercorre con citazioni serrate i passi salienti della storia post coloniale dell'Algeria.
      Il lavoro del versatile Raúl spazia peraltro dal disegno animato (ha collaborato anche con Hanna e Barbera) al disegno sintetico e comunicativo per la stampa, dalla pubblicità alla scultura. Questo aspetto dimostra come questo artista sia difficilmente iscrivibile in una categoria specifica: qualsiasi definizione risulta infatti stretta e limitativa.
      La mostra è visitabile fino al 17 dicembre negli orari di galleria o su appuntamento (anche per classi scolastiche).
      Testo in catalogo di Elettra Stamboulis. Catalogo edito da Fernandel Editore, Ravenna.

      per ogni approfondimento: Associazione Mirada - Komikazen
      Informazioni: Associazione Mirada Via Mazzini 83 - 48100 Ravenna
      Tel 39.3464925633
      Fax 39.0544 - 590810
      E-mail: mirada@tele2.it

    • dal 2 al 3 DICEMBRE 2006
      FUMETTOPOLI XIX salone internazionale del fumetto a Milano
      MILANO - Ata Hotel Executive - Viale Sturzo 45
      STAZIONE FS/MM2 GARIBALDI - Ingresso da via TOCQUEVILLE ORARIO: dalle 10.00 alle 20.00
      Sabato asta pro Vidas
      Domenica sfilata Cosplay e Live Stage BAMBOLE DI PEZZA

      Ingresso ad invito 5 euro (senza invito 9 euro)
      NB: per ottenere l'invito basta iscriversi alla mailing list del sito fumettopoli e l'invito stampabile arriverà sul vostro indirizzo email. La riduzione sarà poi valida per tutti gli iscritti anche per le future edizioni di fumettopoli.
      albo in omaggio a tutti i visitatori fino ad esaurimento delle 7000 copie

      COMUNICATO STAMPA DAL SITO UFFICIALE:

      FUMETTOPOLI, IL SALONE INTERNAZIONALE DEL FUMETTO

      L’appuntamento con Fumettopoli è il 2 e 3 dicembre a Milano presso l’Ata Hotel Executive.Fumettopoli o “Fume” come viene amichevolmente abbreviato il nome non è solo un evento per acquistare un fumetto o venderlo, per completare una collezione o per scambiarsele, Fumettopoli è un punto di incontro dove si rincontrano amici lontani, dove giungono collezionisti ed appassionati da tutta Italia uniti da una comune passione: il fumetto.
      Fumettopoli è la mecca degli appassionati di tutte le nuvole parlanti, fumettopoli non ha confini culturali e si estende dalla west coast al sol levante.
      Cambiano i tempi, una volta il collezionismo era prevalentemente italiano, poi si è spostato verso i super eroi americani per approdare ai manga giapponesi, nuova spiaggia del fumetto sintetico e veloce, ma gli intramontabili come Tex, Zagor, Diabolik, Alan Ford, Kriminal e Satanik rimangono oggi gli obiettivi di ogni collezionista.
      E alla passione si unisce anche l’aspetto economico…un Diabolik originale se una decina di anni fa veniva acquistato per circa un milione delle vecchie lire, oggi vale circa 10.000 euro.
      Ma il collezionismo non è solo carta, si è fatto gadget. Con miriadi di varianti possiamo trovare calendari, costumi, oggetti bizzarri tutti con l’effige del personaggio preferito. Linus aveva una coperta, oggi avrebbe un portachiavi con la sua splendida ragazza dai capelli rossi...
      La sinergia con gli sponsor, la disponibilità verso il pubblico e gli espositori non ha paragoni con nessuna altra manifestazione, Fumettopoli ha un solo regolamento: accontentare tutti, a partire dal biglietto d’ingresso. L’invito, infatti, scaricabile da internet consente l’ingresso ridotto a soli 5 euro e al contempo le famiglie possono usufruire di un biglietto unico e ragionevole (mamma + papà + figlio a soli 10,00 euro). Per tutti è compreso in regalo un albo da collezione appositamente realizzato per l’evento.
      Cosa offre Fumettopoli di Dicembre?
      Innanzitutto la manifestazione serve a raccogliere fondi per la VIDAS, attraverso il biglietto di ingresso (il 20% di ogni biglietto venduto sarà devoluto in beneficenza), attraverso le donazioni che ogni visitatore potrà fare negli appositi cubi che la VIDAS avrà vicino alla cassa e attraverso il ricavato dell’asta di tavole originali ed albi preziosi che si terrà nella giornata di sabato.
      Verranno messi all’asta disegni originali di DIABOLIK e 50 disegni creati appositamente per l’occasione daldisegnatore Daniele Statela, colui che ha disegnato la storia dell'albo speciale LA GIADA DI KIOTO.
      Impedibili poi saranno gli incontri con autori e disegnatori, la visita alla mostra mercato e l'irrinunciabile COSPLAY, la sfilata dei protagonisti del mondo dei fumetti, presentata da GIORGIA VECCHINI vincitrice dei campionati mondiali di Cosplay ad OSAKA nel 2005.
      In questa edizione vi sarà anche una live performance del gruppo LE BAMBOLE DI PEZZA per presentare il loro primo fumetto che le vede protagoniste.
      Ma la cosa più bella in assoluto – afferma il presidente di Fumettopoli Paolo Puccini - sarà quella di rovistare tra circa 3 milioni di albi per trovare il pezzo mancante della propria collezione...
      Informazioni:
      Infoline 328-9151788 orario ufficio 9,30 / 12,30 e 14.30 / 19.00 dal lunedì al venerdì
      e-mail: informazioni1206@fumettopoli.com
      fumettopoli

    • dal 11 - 26 NOVEMBRE 2006
      VITTORIO GIARDINO IN MOSTRA nell'ambito di Komikazen: 2° Festival Internazionale del fumetto di realtà

      RAVENNA - Galleria d'arte Mirada Via Mazzini 83 e Liceo Artistico P.L. Nervi via Tombesi dall'Ova
      Enti organizzatori: Associazione Mirada e Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune e della Provincia di Ravenna

      ORARIO: da martedì a domenica dalle 16 alle 20. Venerdì anche mattina dalle 10 alle 13. Per altri orari su appuntamento.

      dal comunicato stampa dal sito dell'associazione Mirada

      Sabato 11 novembre alle ore 18 inaugura la mostra del disegnatore bolognese di fama internazionale Vittorio Giardino presso Galleria d'arte Mirada via Mazzini 83 a Ravenna.
      Si tratta del secondo appuntamento del Festival Internazionale del fumetto di realtà Komikazen: il festival è anche un momento di incontro e di approfondimento per il pubblico.
      Non poteva mancare quindi un incontro con l'autore, che si svolgerà presso il Liceo Artistico Nervi di Ravenna in via Tombesi dall'Ova 14 alle ore 10.45 di sabato 11 novembre.
      Si tratta di un'importante occasione per vedere gli originali di un maestro del fumetto. Piuttosto restio ad esporre i propri originali di cui è giustamente geloso, ha permesso con grande generosità alla nostra città di potere fruire di una possibilità preziosa. Le tavole di No pasaran mostrano il lato più maturo del lavoro pluriennale dell'autore. La linea chiara è diventata autoriale, inconfondibile, mentre la scelta dell'ambientazione nella Guerra civile spagnola pone il lettore di fronte a interrogativi etici universali. Il protagonista Max Fridman, noto dai precedenti volumi, si trova immerso nello scorrere incontrollabile degli eventi a ridosso della Seconda Guerra Mondiale. Di fronte alla domanda antica eppure sempre contemporanea, Che fare, prenderà inevitabilmente , ma non volentieri, decisioni che metteranno a repentaglio la sua vita. Si tratta di una storia magistrale, dove lo sfondo storico non è semplicemente un siparietto, ma prorompe nell'intreccio e ci insegna come per comprendere la storia non bastino solamente i saggi.
      Testo in catalogo di Daniele Bonomo. Catalogo edito da Fernandel Editore, Ravenna.

      INCONTRI CON L'AUTORE VITTORIO GIARDINO:
      11 novembre h 10.45 Liceo artistico Ravenna via Tombesi dall'Ova 14
      11 novembre h 18 Galleria d'arte Mirada - mostra di originali dell'autore tratti da No Pasaran.
      Sarà presente l'autore per dedicare i libri. Aperitivo bio - solidale GRAS (per maggiori informazioni sul gruppo GRAS www.spartaco.org/gras)
      informazioniassociazione Mirada
      sito dell'autore Vittorio Giardino
      E-mail: info@mirada.it

    • dal 28 OTTOBRE 2006 al 20 GENNAIO 2007
      VISIONI DA ORIENTE AD OCCIDENTEmostre di igort e Park Kun-woong
      BOLOGNA - Galleria TA MATETE in Via S. Stefano 17/A
      Orari apertura: dal martedì al sabato dalle 10:30 alle 19:30
      ingresso libero
      due mostre sequenziali su un autore italiano Igort e uno Coreano Park Kun-woong:
      La mostra su Igort inizia il 28 ottobre e termina il 25 novembre
      la seconda mostra inizia 30 novembre fino al 20 gennaio

      dal sito Ta Matete

      Igort racconta in una mostra il suo viaggio da Ovest a Est e lo fa a modo suo, attraverso la scrittura personalissima e l’occhio di scopritore di nuove potenti visioni sul mondo. La più recente si chiama Park Kun-woong. L’autore sud-coreano arriva ricostruendo nella sequenza di un romanzo a fumetti il conflitto che ha lacerato il suo Paese, quanto mai attualmente vicino. Abbiamo scelto di presentare il lavoro di Igort e Park in una rassegna che li comprenda, ma esponendoli in due momenti diversi. Le mostre si succedono temporalmente e si accompagnano con incontri con gli autori che parlano di un modo comune di interpretare ed esprimere la contemporaneità.
      Informazioni e approfondimenti: Ta Matete e Igort sito ufficiale
      E-mail: info.bologna@tamatete.it

    • dal 31 OTTOBRE 2006 al 7 GENNAIO 2007
      BUON COMPLEANNO DYLAN DOG esposizione di tavole originali, illustrazioni, oggetti, filmati e trailer
      NOVI LIGURE (AL) - Museo dei Campionissimi, Viale dei Campionissimi
      In occasione del ventennale della nascita di Dylan Dog. La mostra è stata organizzata dal sito Dylandogofili e Tavole originali a cura di Cristian Fasano e Francesco Scaglia.
      ORARIO: venerdì 15-19, sabato,domenica e festivi 10-19, altri giorni su prenotazione
      PREZZO: Inaugurazione gratuita - altri giorni: Intero 7€, Ridotto 4€
      L'inaugurazione si terrà il 31 ottobre alle ore 21:30. Durante l'inaugurazione sarà presentato il monologo "noir" di Luca Bondino: "per favore e per pietà". Seguirà alle 23:30 un buffet horror
      Sarà in vendita la locandina realizzata da Wilson Vieira. Il ricavato delle vendite andrà in beneficenza.
      Riferimenti: Dylandogofili e Tavole originali e Museo dei campionissimi
      E-mail: museodeicampionissimi@comune.noviligure.al.it
      Tel: 0143.72585

    • 23 settembre - 26 novembre 2006
      Cinema & fumetto. I personaggi dei comics sul grande schermo
      A cura di: Assessorato Cultura del Comune di Carpi - EsaExpomostre - MART di Trento e Rovereto - Comune di Pordenone - Comune di Vicenza
      CARPI - Piazza dei Martiri, 68 - Sala dei Cervi di Palazzo Pio
      Orario: venerdì, sabato e domenica ore 10.00/12.30 e 15.30/19.30. Da lunedì a giovedì aperture su richiesta con prenotazione e possibilità di visita alla mostra Pinocchio di Mimmo Paladino.
      Costo: ingresso libero e gratuito


      comunicato stampa dal sito Carpidiem
      Scopo della mostra è di evidenziare la rete di relazioni inematografico di Tim Burton; il Tex di Bonelli e quello interpretato da Giuliano Gemma, Diabolik, Satanik, Valentina, Superman, Spiderman e molti altri.
      Un video realizzato appositamente da Studio Universal "La Tv del cinema da chi fa cinema", distribuito dalla piattaforma Sky al Canale 320, raccoglie personaggi più rappresentativi, oltre a contenere interviste esclusive a famosi personaggi (vedi comunicato stampa allegato)
      L'esposizione, curata da Roberto Festi e ideata da esaExpomostre, in collaborazione con Studio Universal (SKY), sarà presente per la durata di un anno in quattro prestigiose sedi italiane: dopo l'esordio a Rovereto e a Carpi sarà infatti ospitata dal Comune di Pordenone e dal Comune di Vicenza.
      Sono previsti eventi collaterali come la rassegna di film sui personaggi dei comics in Videoteca comunale (vedi sotto).
      I cataloghi della mostra, a cura della ditta EsaExpo, sono in vendita presso la mostra stessa.
      Per informazioni sull'acquisto del catalogo per corrispondenza rivolgersi a EsaExpomostre
      Sito: www.esaexpo.it/contatti.html

      PROIEZIONI E INCONTRI

      Videoteca comunale, Via San Rocco 5 Lunedì 16 ottobre ore 21
      PAZ!
      Regia di Renato De Maria, Italia 2002
      Lunedì 6 novembre ore 21
      GHOST WORLD
      Regia di Terry Zwigoff, USA 2001

      Lunedì 23 ottobre ore 21
      Videoteca comunale, via San Rocco 5
      METTI UN RATTO IN VIDEOTECA
      Incontro con LEO ORTOLANI
      e proiezione di due episodi del nuovo CARTOON di RAT-MAN

      LUCIO FULCI
      POETA DEL MACABRO
      Tributo a fumetti per un mito del cinema horror italiano presso Spazio Giovani “Mac’è!”, via Medaglie d’Oro 2
      MOSTRA DI TAVOLE ORIGINALI
      a cura della casa editrice Underground Press
      dal 25 al 31 ottobre 2006
      Orari d’apertura:
      da martedì a sabato ore 16 – 19, martedì, giovedì, sabato ore 21 - 24
      LUCIO FULCI HALLOWEEN NIGHT
      Martedì 31 ottobre dalle ore 21 fino… all’alba dei morti viventi
      Incontro con Niccolò Storai, Massimo Perissinotto e Claudio Calia curatori del volume a fumetti “Lucio Fulci. Poeta del macabro” a seguire:
      Maratona di Horrors fulciani ZoeLea Dark’n’roll Live in Concert Zombie’ s Dj set
      Proiezioni non stop
      Per informazioni: Ufficio Cultura tel. 059 649905;
      e-mail cultura@carpidiem.it
      Spazio Giovani “Mac’è!” tel. 059 649271;
      e-mail spaziog@carpidiem.it
      Videoteca comunale tel. 059 649913;
      e-mail videoteca@carpidiem.it
      maggiori informazioni:
      carpidiem e EsaExpomostre
  • Concorsi

    • scadenza 11 DICEMBRE 2006
      LA VITA è SOGNO concorso per illustratori.
      L’Associazione Culturale Sergio Fedriani, fondata dopo la scomparsa dell'artista, si propone di mantenerne viva la memoria e di valorizzarne le opere curando la realizzazione di mostre e istituendo a suo nome un premio annuale per giovani artisti per sostenere, promuovere e divulgare nell'ambito della Regione Liguria il valore delle attività artistiche, letterarie, culturali e sociali in generale.
      ESTRATTO DEL BANDO - per ogni altra informazione Associazione culturale Sergio Frediani

      Articolo 1 – Partecipazione
      Possono partecipare illustratori residenti in Italia, individualmente o in gruppo, nati dopo il 1 gennaio 1971. Ogni concorrente potrà inviare un massimo di tre opere.

      Articolo 2 – Tema
      L’argomento del concorso, riassumibile nella frase “La vita è sogno” in omaggio all’universo fantastico di Sergio Fedriani, entro tali limiti resta libero. Le scelte della giuria andranno a chi saprà mostrarsi meglio in sintonia, seppure in piena autonomia, con la sognante poesia figurativa tipica anche dell’artista genovese. Per un possibile primo orientamento, si suggerisce di visitare il sito www.sergiofedriani.com o di consultare il volume La vita è sogno, Tormena Editore 1998.

      Articolo 3 – Formati e requisiti delle opere
      Le illustrazioni potranno essere realizzate in qualunque tecnica, in bianco e nero o a colori, su supporto rigido o semirigido (carta, cartoncino, tela, legno, laminato plastico) in formato orizzontale o verticale, in dimensioni non inferiori a cm 21x29,7 (A4) e non superiori a cm 42x29,7 (A3). In caso di immagini realizzate con tecniche digitali, ogni stampa a colori di qualità (in formato A4 o A3) dovrà essere accompagnata da un file TIFF (metodo CMYK, con definizione 300 DPI) su cd.

      Articolo 5 – Spedizione e scadenza
      Le opere, ognuna accompagnata da copia del modulo di partecipazione (v. in calce) compilato in ogni sua parte e firmato, potranno essere inviate tramite posta o corriere espresso, in un solo pacco, a carico del mittente, e dovranno pervenire a: ASSOCIAZIONE CULTURALE “SERGIO FEDRIANI”, c/o Studio Grafico Andrea Musso, via S. Lorenzo 23/16, 16123 GENOVA entro e non oltre le ore 18.00 di lunedì 11 dicembre 2006. Farà fede il timbro postale. Nessuna opera giunta oltre la data di scadenza verrà presa in considerazione. I promotori ed organizzatori del concorso non potranno in alcun modo essere ritenuti responsabili per ritardi o mancate consegne delle opere.

      Articolo 8 – Premi
      Per le migliori opere vengono messi in palio tre premi:
      1° classificato: 1.500,00 euro
      2° classificato: 1.000,00 euro
      3° classificato: 500,00 euro
      Verrà premiata una sola opera per autore, ma le altre, se selezionate, potranno rientrare nella mostra.

      Articolo 9 – Premiazione e mostra
      Le opere vincitrici e le opere selezionate verranno esposte in una mostra pubblica che avrà luogo a Genova nei mesi di gennaio e febbraio 2007. La cerimonia di inaugurazione della mostra e di premiazione avverrà nel gennaio 2007 in data da stabilirsi. La mostra disporrà di un catalogo, copia del quale verrà consegnata a tutti i partecipanti al concorso. L’evento verrà presentato alla stampa italiana e internazionale. In seguito la mostra potrà assumere carattere itinerante ed essere presentata in altri luoghi da definirsi.

      Bando e moduli di partecipazione:
      Associazione culturale Sergio Frediani

    • scadenza 30 DICEMBRE 2006
      CONCORSO SEGNINQUIETI concorso per illustratori.
      Tema: "Il cuore rivelatore", "Il Gatto Nero" e la poesia "Il Corvo" di Edgar Alla Poe. (per chi non li conoscesse sono scaricabili in PDF sul sito ufficiale del concorso)
      Il candidato dovrà sviluppare in una tavola unica un'illustrazione oppure una storia autoconclusiva seguendo le linee del tema dell'opera letteraria a sua scelta.
      Il formato della pagina deve essere di dimensioni massime di 33 cm x 48 cm; il formato minimo deve essere di 21 cm x 29,7 (A4)

      I PREMI DEL CONCORSO
      i primi 100 lavori selezionati saranno esposti presso gli spazi di Palazzo Foscolo ad Oderzo o della Biblioteca Comunale per tutta la durata della mostra di fumetto "Oderzo Inquieta", in contemporanea saranno presenti all'interno del sito web www.oderzoinquieta.it per tutto il periodo della mostra.
      I 10 elaborati selezionati verranno pubblicati sulla rivista "Oderzo Inquieta" edita da La Voce del Padrone. All'interno di tale rivista, oltre che l'opera selezionata, sarà presente una scheda dell'autore con i propri recapiti. Le opere saranno successivamente pubblicate all'interno del sito web www.oderzoinquieta.it successivamente il termine della mostra di fumetto.
      Il 1° classificato vincerà una somma simbolica di denaro, oltre alla pubblicazione sulla rivista "Oderzo Inquieta" e all'interno del sito web www.oderzoinquieta.it.

      INVIO DELL’ELABORATO
      Per Accedere alla PRE-SELEZIONE le opere dovranno pervenire in formato JPEG all'indirizzo e-mail segninquieti@oderzoinquieta.it.
      Gli elaborati a risoluzione troppo bassa verranno scartati, vi invitiamo quindi a non spedire l’elaborato originale, ma solo una buona copia che lo rispetti fedelmente.
      Le 100 realizzazioni selezionate dovranno pervenire in formato ORIGINALE insieme al modulo dati sottostante compilato in ogni sua parte, o una versione registrata su CD al seguente indirizzo:
      SEGNINQUIETI c/o
      Stefano Obino
      Via dell'immacolata, 27
      31100 Treviso
      Curatore Stefano Obinoi
      Bando e moduli di partecipazione:
      Oderzo Inquieta
      e-mail: segninquieti@oderzoinquieta.it
      segninquieti@libero.it

    • scadenza 30 DICEMBRE 2006
      CONCORSO CORTINQUIETI concorso per cortometraggi.

      dal sito ufficiale
      Sei un regista d'animazione? Hai fatto un cartone animato da spavento?
      Vorresti esporre la tua opera in un importante Mostra-Evento sul Cortometraggio Animato Inquietante?
      Partecipa a "CortInquieti"! Il tema è l'angoscia e l'inquietudine in tutti i suoi aspetti.
      Il tuo video avrà l'occasione di essere esposto in una importante rassegna tra classici dell'animazione quali Svankmajer, i Brother Quay, Tim Burton e moltissimi altri.
      L'Esposizione si svolgerà nell'ambito di "Oderzo Inquieta" presso il Palazzo Foscolo sede della Fondazione dedicata all'artista del brivido Alberto Martini.
      Tra mostre di Fumetto, Illustrazione, Letture e Musica, ci sarà un esposizione dedicata ai Cortometraggi d'Animazione con questo tema. Tra Classici e rarità, ci sarà spazio anche per i migliori esempi di short attuali di registi italiani e stranieri. Potresti essere anche invitato per presentare il tuo lavoro.
      Invia il tuo corto in formato dvd allegando la scheda di partecipazione
      Curatore Andrea Princivalli
      L'indirizzo dove inviare il materiale è:
      "CortInquieti" c/o
      Andrea Princivalli
      Via Martiri della Libertà 7
      31046 Oderzo (Tv) - Italy
      Bando e moduli di partecipazione:
      Oderzo Inquieta
      e-mail: cortinquieti@oderzoinquieta.it
      cortinquieti@libero.it

    • scadenza 14 FEBBRAIO e 14 MARZO 2007
      IL RITORNO DEI CORTI VIVENTI festival cinematografico Va edizione.

      COMUNICAZIONE:
      V edizione del Festival cinematografico "Il Ritorno dei Corti Viventi", organizzato dal Kimera Cineclub di Termoli (CB).
      Il Festival prevede anche una sezione per i cortometraggi ed i lungometraggi di animazione.
      Le durate sono 20' al massimo per i corti, almeno 60' per i lunghi.
      Per inviare i lavori c'è tempo fino al 14 febbraio 2007(corti) e 14 marzo 2007 (lunghi).
      Sono previsti premi sia del pubblico che della Giuria di qualità.
      Le finali si terranno a Campobasso, presso la struttura "Ex-Onmi" dal 16 al 19 maggio (date indicative) 2007.
      Tutte le info sul sito.

      indirizzo: Kimera Cineclub
      Via Francesco D'Ovidio, 22
      86039 Termoli (CB)
      telefono = 347 3157032 - fax: 0875 714691
      per ogni informazione:
      Kimeracine
  • Presentazione corsi, Fumetti, Workshop e laboratori

    • SPAZIO INFORMATIVO SU FLASHFUMETTO
      Raramente mi arrivano segnalazioni sull'avvio e la presentazione di corsi sul fumetto e l'illustrazione e mi è abbastanza oneroso reperire singolarmente tali informazioni.
      Per cui continuerò a segnalare solo quelle che mi arrivano direttamente, per tutte le altre notizie vi rimando a quello che in rete mi sembra il servizio più rapido e di facile consultazione quello di Flash fumetto.
      I corsi, gli stage e i workshop sono elencati secondo la data di inizio o in ordine alfabetico. Cliccando sui rispettivi link ci sono tutte le informazioni.
      CONSIGLIATO: Flash fumetto
      Altrimenti lo storico : AFNEWS di Gianfranco Goria
  • Incontri

    • 23 NOVEMBRE 2006 (11:00; 15:00 e 18:00)
      NATI A BOLOGNA E CRESCIUTI A FUMETTI 10 anni di Kappa Edizioni incontro con gli autori e promozioni dei fumetti.
      BOLOGNA - Centro commerciale Officine Minganti e Libreria.Coop: via della Liberazione, 15
      Palazzo d'Accursio: Piazza Maggiore, 1


      Programma

      ore 11:00: Apertura in Cappella Farnese in cui si presenta il lavoro di Kappa Edizioni, se ne illustra la filosofia e le dinamiche produttive e creative ad i giornalisti, addetti ai lavori e semplici appassionati.
      Si inaugura inoltre una piccola mostra che durerà una settimana, presso la Galleria d'Accursio di via Rizzoli (davanti alla libreria Giannino Stoppani), con riproduzioni di tavole a fumetti in cui Bologna è lo sfondo principale, e le biografie degli autori che lavorano con la casa editrice.
      ore 15:00: Nel pomeriggio, è prevista una caccia al tesoro per le vie della città, in cui i partecipanti dovranno scovare i Totem di Kappa. Il vincitore avrà diritto ad una busta premi, comprensiva dell'albo del decennale. L'appuntamento è alle ore 15:00 davanti al Nettuno, Piazza Maggiore.
      ore 18:00: A chiusura del pomeriggio, un incontro in libreria all'interno del Centro Commerciale Officine Minganti, dove, oltre agli autori Kappa Edizioni che autograferanno e disegneranno per i lettori e il pubblico, chi avrà partecipato alla caccia al tesoro riceverà un omaggio.


      Autori Ospiti:

      Vanna Vinci, Giovanni Mattioli, Andrea Accardi, Massimiliano De Giovanni, Davide Toffolo, Keiko Ichiguchi, GianMaria Liani, Andrea Baricordi, Otto Gabos, Roberto Baldazzini, Giuseppe Palumbo, Paolo Bacilieri, Jacopo Camagni, Sara Colaone.

      Ingresso: gratuito
      fonte: Flash fumetto
      sito ufficiale: Kappa Edizioni

    • 23 NOVEMBRE 2006 (21:30)
      LA NOTTE DEI DISEGNATORI...(viventi) Una serata nel mondo dei fumetti e dell'illustrazione direttamente dalle mani di chi li disegna...nell'originale ed informale contesto del Gasoline road bar di Padova
      PADOVA - Gasoline road bar - via Fornace Morandi 25

      COMUNICATO:

      Appuntamento con gli inchiostri e i colori dei fumetti e dell'illustrazione. Accadrà la sera del 23 Novembre, a partire dalle 21.30, presso il "Gasoline road bar" di Padova (via Fornace Morandi 25) dove disegnatori professionisti apriranno le porte di questo affascinante mondo ad appassionati e curiosi.
      Matite, schizzi, bozzetti preparatori, tavole originali, saranno i protagonisti della "Notte dei disegnatori...(viventi)", un'occasione per conoscere chi si nasconde dietro i chiaroscuri di un fumetto, vedere in anteprima i loro lavori,parlare delle prossime pubblicazioni, magari farsi fare un disegno con dedica e bere una birra in compagnia.
      Ingresso libero.

      Saranno presenti:

      Stefano Tamiazzo (La Mandiguerre)
      Kimberly McKean (Diabolic Lounge)
      Andrea Gadaldi (Wondercity i talenti ; Majorana)
      Francesco Frosi (Anno Domini)
      Antonio Menin (Johnatan Steele)
      Stefano Obino (Nevermate - Il cibo degli dei)
      Emanuele Apostolidis (Anno Domini)
      Alessandro Lise - Alberto "Tak" Talami (L'olio Blizzblog)
      Edenstudio con:
      Michela Da sacco (L'Insonne, Nick Raider, Agenzia Incantesimi)
      Francesca Da Sacco (L'Insonne, Agenzia Incantesimi,Galaxies)
      Manuela Soriani (Jonathan Steele, Agenzia Incantesimi, Galaxies)


      Evento organizzato dalla fumetteria "PanStore", via Petrarca 7 Padova.
      sito ufficiale: fumetteria "PanStore"
      Info: 0498761081
  • Eventi

    • GIOVEDI' 21 DICEMBRE 2006
      BLACK COMICS Omaggio a protagonisti del fumetto noir italiano
      L'AQUILA - Sala Rossa Teatro Comunale proiezioni
      Mostra tematica nell'ambito dell'evento Notte Noir. L'interessante programma dell'evento che è scaricabile nel sito ufficiale, comprende proiezioni di lungometraggi ed episodi di telefilm, lettura di libri, incontri con sceneggiatori, musica e molto altro tutto imperniato sul genere noir, in diverse locazioni, teatri e locali, del capoluogo abruzzese.
      Per quanto riguarda il fumetto sarà allestita dalle ore 16:00 una mostra su alcuni personaggi Bonelli con esposizione di tavole originali e presenza degli autori.

      vi riporto fedelmente dal sito ufficiale.
      Il mondo editoriale della Sergio Bonelli Editore: un universo che spesso si è incontrato con le atmosfere tipiche del genere noir, sia esso letterario che cinematografico. Una mostra con i bozzetti più evocativi di personaggi spesso tormentati e intimamente oscuri, come il mitico Dylan Dog, Napoleone e l’investigatore Demian, l’ultimo nato dalla geniale penna di Pasquale Ruju. Il pubblico potrà inoltre confrontarsi direttamente con Ruju e Siniscalchi, le "firme" di questi personaggi amatissimi dagli adolescenti di oggi, e non solo.

      Sala Rossa Teatro Comunale
      Dalle 16.00 Apertura della mostra di fumetti Bonelli con Pasquale Ruju e Luigi Siniscalchi In esposizione cinquanta tavole sui personaggi di Dylan Dog, Demian e Napoleone
      per il programma completo e notizie: Notte Noir
      E.mail: nottenoir@icaq.it

    • 24 NOVEMBRE 2006 - 26 NOVEMBRE 2006
      Gesso Magie Videogame IIIa edizione.
      ASTI - Sala Pastrone Centro giovani Diavolo Rosso

      COMUNICATO:
      Un concorso di cortometraggi a tecnica tradizionale o digitale, riassuntivo di dodici mesi di cinema d’animazione in Italia. Incontri con quattro tra le più importanti compagnie italiane specializzate in animazione 3D e computer graphic. Una sezione specifica dedicata al rapporto uomo-macchina, riassunta in un documentario ricco di contributi filmici e testimonianze di addetti ai lavori. Ed una proiezione in anteprima nazionale delle ultime serie anime presentate dalle più importanti case di produzione.
      E’ questa la terza edizione di Gesso, magie & videogame, la manifestazione sul legame tra cinema e fumetto, i loro linguaggi e la narrazione per immagini - con incursioni nell’universo delle moderne tecnologie digitali, che dal 24 al 26 novembre animerà la città di Asti con incontri, proiezioni e presentazioni multi disciplinari presso la Sala Pastrone, l’Auditorium del Centro Giovani ed il Diavolo Rosso.
      Ai loro preziosi contributi [per il cinema, ma anche per pubblicità e videoclip] si affiancano i corti in concorso nella sezione Cortoanimato, alcuni lavori inseriti nel fuori concorso - e le ultime novità dal Sol Levante proposte da Shin Vision e Dynamic Italia, inserite nella sezione … e il fenomeno (ri)Manga.

      Programma dal sito ufficiale

      PROGRAMMA

      venerdì 24 novembre

      Ore 17,00 - Sala Pastrone INAUGURAZIONE + buffet
      Ore 18,00 - Sala Pastrone Proiezione documentario WELCOME TO THE MACHINE. IO: ROBOT?
      Ore 21,30 - Diavolo Rosso CORTOANIMATO - Fuori Concorso Francesco Filippi - ROSSO RUGGINE Vincitore Cartoons on the Bay 2006 nella sezione ‘Pitch Me’
      Ore 22,00 - Diavolo Rosso DALLE MATITE AI PIXEL Incontro con FAST FORWARD

      sabato 25 novembre

      Ore 16,00 - Auditorium Centro Giovani DALLE MATITE AI PIXEL Incontro con LOOP
      Ore 17,00 - Auditorium Centro Giovani CORTOANIMATO - Concorso
      Ore 21,30 - Diavolo Rosso CORTOANIMATO - Fuori Concorso Valpas Animation - THE GUARDIAN Spot d’animazione vincitore Houston Indipendent Film Festival 2006
      Ore 22,00 - Diavolo Rosso DALLE MATITE AI PIXEL Incontro con EDI - EFFETTI DIGITALI
      Ore 23,30 - Diavolo Rosso ... E IL FENOMENO (RI)MANGA - SERATA DYNIT Manie - Manie. I racconti del labirinto di K.Otomo, Rintao Kakurenbo di Syuhei Morita Negadon di Jun Awazu

      domenica 26 novembre

      Ore 16,00 - Auditorium Centro Giovani CORTOANIMATO - PREMIAZIONE a seguire DALLE MATITE AI PIXEL Incontro con DIRECT 2 BRAIN
      Ore 17,30 - Auditorium Centro Giovani FOCUS ON DELICATESSEN Incontro con lo studio di Reggio Emilia, specializzato in sigle Tv (Italia 1, La 7, MTV) e spot pubblicitari.
      Ore 18,30 - Auditorium Centro Giovani SPECIALE I saggi di fine corso ENAIP Torino
      Ore 21,30 - Diavolo Rosso CORTOANIMATO - Fuori Concorso Centro Sperimentale di Cinematografia Dipartimento di animazione Saggi di diploma 2006
      Ore 22,00 - Diavolo Rosso E IL FENOMENO (RI)MANGA - SERATA SHIN VISION Full Metal Panic? Fumoffu Kenshin il vagabondo - Capitolo del tempo (il finale)
      Sito ufficiale: Gesso Magie Videogame

    • 12 NOVEMBRE 2006 - 26 NOVEMBRE 2006
      Mostra Internazionale dei Cartoonists XXXIV edizione
      RAPALLO (GE) - Antico Castello sul Mare, Teatro Auditorium delle Clarisse, Ristorante e Cartoon Art Museum U Giancu ( Via S. Massimo, 78)

      articolata in 3 week-end: 11-12 novembre, 18-19 novembre e 25-26 novembre

      dal sito ufficiale

      Il tema di quest’anno sarà “Scuola di fumetto”, con ospiti le principali scuole che insegnano la nona arte.
      L’esposizione si snoderà lungo il piano terreno ed il primo piano dell’Antico Castello sul Mare di Rapallo: un piano sarà dedicato ai lavori degli allievi, sia per il disegno verista che per quello comico e per le sceneggiature (matite, schizzi, lavori corretti, eccetera) e materiali didattici delle Scuole;
      l’altro piano sarà dedicato ai lavori (tavole, disegni, sceneggiature) di quegli ex allievi che oggi sono già entrati nel mondo del fumetto, e sono famosi.

      L’elegante catalogo (64 pagine in b/n, cm 24 x 32 più copertina a 4 colori) riprodurrà una selezione di disegni, schizzi e materiali in mostra, e sarà double face, diviso a metà, cioè con due copertine, una (il davanti) per le scuole (32 pagine) e una (il retro, capovolgibile) per i disegni (32 pagine) degli ex allievi ora famosi.

      Il giorno clou della manifestazione (cioè il giorno in cui arrivano tutti i nostri ospiti) sarà Sabato 18 Novembre.
      La manifestazione viene presentata alla stampa, alle ore 17.30, nel Teatro Auditorium delle Clarisse (capienza circa 300 posti), dopodiché, nel Ristorante e Cartoon Art Museum U Giancu, c’è la Cena dei Cartoonists e l’assegnazione dei trofei U Giancu a un disegnatore di genere verista, a un disegnatore di genere comico e a uno sceneggiatore.
      La Cena (offerta del nostro Amico Fausto “U Giancu” Oneto) è solo per inviti, quindi disegnatori, sceneggiatori, giornalisti, editori, per un totale di circa 110 persone.
      Al termine del lauto pasto, un’orda di fans potrà, come d’abitudine, invadere il locale e importunare i propri beniamini!
      Nei tre weekend della mostra (11-12 / 18-19 / 25-26 Novembre) sono previsti incontri e manifestazioni collaterali, inerenti l’argomento “Scuole di fumetto”, al Teatro Auditorium delle Clarisse.
      Con ospiti del calibro di Sergio Bonelli in persona, Leo Ortolani, dei “disneyani” Fabio Celoni, Silvia Ziche, Claretta Muci, Sergio Badino, Lara Molinari, e di centinaia di autori ed editori (troppi per citarli tutto: provenienti da Vittorio Pavesio Productions, Panini Comics, Disney…), la trentaquattresima Mostra promette di essere ancora un punto di gioioso ritrovo per addetti ai lavori e fans…Perché mancare?

      GLI SCAMBISTI:
      I giorni Sabato 11 Novembre e Sabato 25 Novembre dalle ore 10:30 l’ampio parcheggio di fronte al Teatro Auditorium delle Clarisse sarà adibito a…fiera.
      i vostri stand saranno i bagagliai delle vostre automobili!
      L’iniziativa è completamente gratuita
      Le domande di iscrizione devono pervenire entro e non oltre il sesto giorno precedente l'evento stesso: per la manifestazione dell'11 Novembre, saranno prese in considerazione le domande pervenute entro data 5 Novembre; per l'evento del 25 Novembre saranno esaminate soltanto le domande pervenute entro il 19 Novembre.
      Organizzatori Davide Caci e Davide Morando
      reglamento e modulo di iscrizione sul sito ufficiale
      e-mail: scambisti@rapallo-cartoonists.com
      per ogni notizia: Rapallo Cartoonists

    • 29 NOVEMBRE - 3 DICEMBRE 2006
      I CASTELLI ANIMATI international animated film festival - undicesima edizione
      GENZANO (RM) - Cinema Modernissimo Via Cesare Battisti, 10 proiezioni
      Museo dell’infiorata – Via Italo Belardi (adiacente Cinema Modernissimo) conferenze professionali
      AUDITORIUM DELL’INFIORATA - spazio bambini dalle 16.00 alle 19.00: con GIOCHI, ANIMAZIONE E PROIEZIONI
      museo dell'infiorata - MOSTRA: LE TAVOLE DI RODOLFO TORTI

      dal sito ufficiale

      La collaudata formula del Festival viene quest'anno arricchita da importanti e succose novità che affiancheranno gli eventi che caratterizzano I Castelli Animati.
      -Novità-
      EFFETTI DAVVERO MOLTO SPECIALI
      Si da il via quest'anno ad un nuovo concorso che avrà come protagoniste le migliori elaborazioni digitali 3D delle maggiori società nazionali del Settore. Ogni azienda partecipante concorrerà con due scene di tre minuti ciascuna tratte dalle loro produzioni più recenti; una giuria di eperti premierà la migliore produzione.
      MUSICANIMATA
      Con un occhio puntato alle produzioni musicali indipendenti, I Castelli Animati in collaborazione con il Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza (MEI) promuove il concorso dedicato ai videoclip di animazione italiani che si contenderanno, sotto lo sguardo attento di una giuria di esperti il premio Musicanimata che verrà consegnato il 25 Novembre al MEIfest di Faenza ed il 2 Dicembre a I Castelli Animati.
      I GRANDI OSPITI
      Le giornate del Festival saranno animate dagli incontri pubblici con i grandi autori dell'animazione mondiale e con le retrospettive dei loro lavori: l'americano Bill Plymptoon, il pluripremiato autore indipendente assertore convinto del low budget, che ha sfidato la Disney rifiutando un contratto miliardario; il suo Your Face è stato candidato all'Oscar. Lo svizzero Georges Schwizgebel, creatore di un universo plastico in movemento in perfetta sincronia con la musica, un'animazione la sua che esprime un legame profondo con l'arte. Il francese Federico Vitali, autore tra le più divertenti e sfrenate serie televisive, Lava Lava, Guano, Il sassarese-meneghino Mario Addis, una delle matite più feroci e taglienti, creatore per il cinema della celebre animazione dei titoli di testa del film di Benigni Il mostro. A Genzano saranno presenti alcuni dei direttori dei maggiori festival di animazione de mondo: Chris Robinson (Ottawa), Margit Antauer (Zagabria), Ulrich Wegenast (Stoccarda), Tom Wolley (Bradford), Mohamed Beyoud (Meknes, Marocco), Philippe Moins (Bruxelles), Susie Wilson (Dundee, Scozia), Dusha Kistler (Fantoche, Svizzera), Antonio Zurera e Francisco Zurera (Animacor, Spagna), John Chill Lee (Ceo China Animation Association).
      -Eventi-
      GUSTAVO E IL PROFESSOR BALTHAZAR
      Due retrospettive dedicate ai famosi personaggi amati da chi era bambino tra la fine degli anni '60 e l'inizio dei '70. Una trentina di anni fa, il bombardamento di programmi per ragazzi di oggi era soltanto un sogno: afflitti dalla penuria di programmi, dal deprimente bianco e nero e dall'assenza del DVD, i bambini di allora dovevano accontentarsi di una programmazione assai scarna di cartoni animati. Alla fin degli anni '60 e negli anni '70 gli appuntamenti da non perdere col grande spettacolo dell'immaginario infantile erano praticamente solo due alla settimana, ovviamente in onda sulla Rai: il mitico Braccobaldo Show e il mai dimenticato Oggi Disegni Animati. Protagonisti principali di Oggi Disegni Animati erano il Signor Gustavo, cartoon ungherese della Pannonia Studios: poche linee di pennarello davano vita a un omino sempre arrabbiato, ripreso nelle sue faccende e nei suoi guai quotidiani. I contenuti dei cartoon erano quasi sempre maliziosamente erotici, con donnine svestite, scherzetti birichini. Tutti gli episodi si chiudevano con la scritta konied, ossia in ungherese "fine". L'altro protagonista dell'appuntamento domenicale era il Professor Balthazar: un omino piccolo piccolo che, immerso in una fantasmagoria di disegni trovava la soluzione ad ogni problema grazie ad una macchina miracolosa. Il cartoon fu creato dall'animatore croato Zlatko Grgiç presso la Zagreb Film. 60 episodi del cartone furono realizzati tra il 1967 e il 1971 e vennero distribuiti in molte nazioni europee, tra cui l'Italia.
      EVENTO AARDMAN ANIMATION
      Reduce dal successo di "Wallace & Gromit e la maledizione del Coniglio Mannaro", la Aardman Animation, premio Oscar del 2006 per l'Animazione, presenta in anteprima una clip del nuovo film Flushed Away (Giù per il Tubo), la loro prima produzione realizzata completamente in 3D. Ian Whitlock e Loyd Price, due tra i più importanti animatori della Aardman illustreranno il making of della produzione e racconteranno i dietro le quinte.
      In anteprima italiana anche l'ultima serie prodotta dallo Studio di Bristol: "Shaun The Sheep", con le simpatiche pecore già protagoniste del cortometraggio premio Oscar "A Close Shave".
      -Concorsi-
      A fianco di eventi e laboratori, i concorsi rappresentano il vero fulcro de I Castelli Animati, con le quattro categorie: Internazionale, Italia, Web ed il premio "I Castelli Animati - Tutto Digitale".
      CONCORSO INTERNAZIONALE
      Tra i più di 700 film arrivati in selezione, sono stati scelti 53 cortometraggi che si contenderanno il Gran Premio, il Premio Speciale della Giuria, il Premio al miglior Film Europeo, la migliore Opera Prima, il Premio del Pubblico ed il Premio Fabrizio Bellocchio per il contenuto sociale.
      CONCORSO ITALIA
      I Castelli Animati si conferma come prestigiosa vetrina per i nostri talenti emergenti, che si contenderanno il Gran Premio ed il Premio Speciale della Giuria.
      CONCORSO WEB
      Premierà le migliori animazioni realizzate appositamente per Internet, settore ceh sta esprimendo una grande vitlità e creatività e che non può essere tralasciato nel panorama dell'animazione attuale e soprattutto futura.
      PREMIO "I CASTELLI ANIMATI-TUTTO DIGITALE"
      In collborazione con il più importante mensile italiano del settore, con la partecipazione delle maggiori case di distribuzione di Home Video e DVD.
      -Incontri-
      WORKSHOP
      Accanto ai concorsi e agli eventi, come di consueto verranno organizzati workshop tenuti dagli autori ospiti sul lavoro dell'animazione, rivolti agli studenti universitari, delle sucole superiori e delle scuole di animazione italiane. Ospite del festival quest'anno sarà la prestigiosa Bezalel Academy of Art (Gerusalemme, Israele) che festeggia i suoi 100 anni di attività. Dal fronte nazionale avremo invece presenti tute le maggiori Scuole Italiane di Animazione.
      SPAZIO BAMBINI
      Per i più piccoli, in collaborazione con Rai Fiction, verrà allestita un'area apposita con giochi, proiezioni dedicate e laboratori di animazione, che avranno come protagonisti Milo e Gino il Pollo, il quale, sotto forma di pupazzo gigante, vagherà per le vie di Genzano coinvolgendo grandi e piccoli.
      Consultate il fitto programma per tutto l'elenco delle proiezioni o direttamente dal sito ufficiale
      per ogni approfondimento: i Castelli Animati
      Email: castellianimati@castellianimati.it

    • 12 OTTOBRE 2006 - 20 MARZO 2007
      KOMIKAZEN 2° Festival Internazionale del fumetto di realtà
      Curatori: Gianluca Costantini e Elettra Stamboulis
      Enti organizzatori: Associazione Mirada e Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune e della Provincia di Ravenna

      RAVENNA - varie locazioni vedi seguenti:
      Sedi: Galleria d’arte Mirada Via Mazzini 83 – 48100 Ravenna
      Museo d'Arte della città di Ravenna - Loggetta Lombardesca Via di Roma 13 - 48100 Ravenna
      CSA Spartaco, Via Chiavica Romea n. 88 - Ravenna
      Periodo: 12 ottobre 2006 – 20 marzo 2007 dal sito Mirada.it
      Giovedì 12 ottobre alle ore 21.30 apre la rassegna Komikazen 2° edizione - Festival internazionale del fumetto di realtà il disegnatore croato Danijel Zezelj con una performance visiva e musicale con la musicista americana Jessica Lurie.
      La performance sarà il preludio della mostra dedicata a Zezelj, che inaugura il 13 ottobre alle ore 18 in via Mazzini 83, ospitata negli spazi della nuova galleria d'arte Mirada. Sarà quindi la mostra che inaugura non solo la seconda edizione di Komikazen in veste rinnovata, ma anche la galleria Mirada.(...)
      Il catalogo edito da Fernandel Editore, Ravenna, a corredo del Festival, presenterà storie inedite in Italia di tutti gli autori in mostra, oltre ai contributi critici sugli autori.
      Su questa pagina segnalerò singolarmente le mostre e gli incontri di KOMIKAZEN che si protrae fino a marzo 2007. Per le notizie complete visitate il sito web dell'associazione Mirada.
      per ogni approfondimento: Associazione Mirada - Komikazen
      Informazioni: Associazione Mirada Via Mazzini 83 - 48100 Ravenna
      Tel 39.3464925633
      Fax 39.0544 - 590810
      E-mail: mirada@tele2.it
    • BLACK COMICS Omaggio a protagonisti del fumetto noir italiano Il mondo editoriale della Sergio Bonelli Editore: un universo che spesso si è incontrato con le atmosfere tipiche del genere noir, sia esso letterario che cinematografico. Una mostra con i bozzetti più evocativi di personaggi spesso tormentati e intimamente oscuri, come il mitico Dylan Dog, Napoleone e l’investigatore Demian, l’ultimo nato dalla geniale penna di Pasquale Ruju. Il pubblico potrà inoltre confrontarsi direttamente con Ruju e Siniscalchi, le "firme" di questi personaggi amatissimi dagli adolescenti di oggi, e non solo. Sala Rossa Teatro Comunale Dalle 16.00 Apertura della mostra di fumetti Bonelli con Pasquale Ruju e Luigi Siniscalchi In esposizione cinquanta tavole sui personaggi di Dylan Dog, Demian e Napoleone
In tutte le librerie tavola 131 - gesù di nazaret - LA STORIA DI UN UOMO SCOMODO

GESU' DI NAZARET,
LA STORIA DI UN UOMO SCOMODO

-Costo del volume 24 euro.
-Formato 20x30
-Cartonato a colori
-Disegni di ALESSANDRO BORRONI
-Testi di MARCO SONSERI
-Colori della coppia LINARES- LOMBARDO
-Edizioni SAN PAOLO

e' possibile visionare un'ampia selezione di tavole in bianco e nero precolorazione sul sito personale dell'autore Alessandro Borroni nel quale è presente un minisito dedicato al volume.
Il volume è già disponibile in tutte le librerie San Paolo e Edizioni Paoline, Feltrinelli e presto in tutte le altre.

il sito di Alessandro Borroni

segnalazione eventi

indirizzo e-mail
Tipo evento
breve descrizione
indirizzo
recapito telefonico per informazioni
indirizzo web per informazioni
pruomovi un sito

segnala un sito

segnala nuovo sito

segnala errori

segnala errori

sezioni mancanti

suggerisci