navigazione
cerca nel sito

Le pagine sui fumetti in rete| edicola | Zagor

Scheda sul numero 572 in edicola di Zagor

scheda realizzata da Vittorio Sossi
ATTENZIONE: nelle sinossi troverete la trama della storia.
Le immagini sono proprietà dei rispettivi autori, sempre indicati, e utilizzate solo a scopo informativo.

| More

Copertina
copertina di Gallieno Ferri 
			© Sergio Bonelli Editore

Zagor 572

collana: Zenith Gigante 623

periodicità: mensile

Data Uscita: marzo 2013

pagine: 100 - 94 tavole

prezzo: 2,90 euro

Titolo:
L'Armata dei Folli

Storie:
Sangue su Bahia (finale)

editore: Sergio Bonelli Editore

copertina di Gallieno Ferri
© Sergio Bonelli Editore

Le Storie

Sangue su Bahia (finale)

autori: Luigi Mignacco sceneggiatura; Raffaele Della Monica disegni; Giuseppina Caresana Lettering;

Personaggi principali: Dexter Green Archeologo confuso; Yambo Amico guardaspalle di Green; Rodrigues Lobo Contrabbandiere amico di Zagor;

Sinossi

Sangue su Bahia (finale)

- continua da Vento Ribelle

- SALVADOR DE BAHIA Rodrigues Lobo, Zagor, Cico e Magdalena Da Costa, cavalcano per le strade deserte di San Salvador in un'atmosfera surreale. La calma è solo apparente. Gli schiavi si sono armati e si preparano a convergere sul municipio, ignorando che l'esercito, a conoscenza dei loro piani per il tradimento di Malek, sta preparando una controffensiva mirata a compiere una strage.
I quattro amici si troveranno presto nel centro del caos, bersagliati dall'una e l'altra fazione.
Il canto dell'Alvorada, quello che segna il risveglio quotidiano degli schiavi, scandisce l'inizio dell'assalto.
Zagor e gli altri si ritrovano presto circondati nelle strette viuzze della città e si salvano solo perché Kaleb prende le loro difese. Subito dopo compaiono i reparti della guarnigione, organizzati e in assetto di guerra. Inizia la carneficina dei rivoltosi.
Lobo cerca di portare Magdalena al sicuro a casa di Zaphira, ma si trova la strada sbarrata da un altro gruppo di ribelli, fra le fila dei quali vede la sua amata Kismeth.
I ribelli avanzano inconsapevoli di infilarsi in una trappola mortale.
Lobo trova un posto sicuro in cui lasciare Magdalena e insegue Kismeth. Arriva appena in tempo per sottrarla alla morte, i due poi si ricongiungono con Magdalena.

- CAMARA MUNICIPAL Cico torna da Zaphira, mentre Zagor e Kaleb si fanno strada per raggiungere la Camara Municipal e studiare lo schieramento dell'esercito.
La situazione è delle peggiori: oltre ai fucilieri ad attendere i ribelli c'è anche un reparto di artiglieria.
Mentre Azuna comprende tardivamente di essere stato tradito, seguiamo le mosse di Malek.
Zagor e Kaleb lo vedono entrare tranquillamente negli acquartieramenti dell'esercito e confabulare con il capitano Ferreira.
Kaleb non riesce a trattenersi e attacca senza curarsi delle conseguenze. Zagor lo segue a ruota e i due riescono a espugnare il fortino e a uccidere Ferreira e Malek.

- PALAZZO MACHADO MOREIRA Altre tragedie si consumano nella tenuta dell'amico di Dexter Green.
L'archeologo e Yambo cercano di farsi coinvolgere il meno possibile dallo scontro con gli schiavi ribelli e cercano di far ragionare Moreira, per costringerlo a trattare una resa.
L'uomo però, non è più il viaggiatore spensierato che frequentava il Globetrotters Club di Londra insieme al giovane Dexter.
L'inumanità che aveva dimostrato davanti alla morte del giovane Francisco, figlio di uno dei suoi schiavi più fedeli Fernando, non era una facciata per mantenere la disciplina, era l'essenza del suo vero io.
Nessun tentativo di mediazione solo un muro contro muro. La furia distruttrice degli schiavi è rinfocolata dalla spietata reazione degli uomini di Moreira. Il cantiere navale, i magazzini vengono dati alle fiamme e, alla fine, Moreira sarà ucciso proprio da Fernando, il servo più fedele, che non gli perdonerà mai la morte del figlio.
Dexter Green e Yambo si allontanano appena in tempo prima dell'arrivo di Zagor. Green si dimostra sorpreso ma sollevato nel vedere che non è perito nelle sabbie mobili, dove lo aveva gettato per impossessarsi delle pietre atlantidee.
Il piano di Green di organizzare una spedizione via nave da Bahia è comunque sfumato...

- COLINA SAGRADA I ribelli superstiti cercano scampo davanti alla chiesa de Nosso Senhor do Bonfim, ma vengono circondati dai soldati, mentre arriva sul posto il governatore, soddisfatto per la lezione impartita ai rivoltosi.
Zagor, Magdalena, Lobo, Kaleb, Kismeth si frappongono fra le due fazioni decisi a impedire l'ennesima carneficina.
Il governatore si dimostra sordo anche alla supplica del debole Esteban da Costa che cerca di proteggere sua sorella Magdalena.
La salvezza arriverà grazie ad un azzardo di Zaphira, che arriva alla guida della processione delle donne per la festa del santo patrono.
Le donne, incuranti del pericolo, si dirigono decise verso la scalinata del duomo per perpetuare la cerimonia annuale di pulizia della scalinata, in un gesto di purificazione rassegnato, che lascia interdetto anche il governatore, che si allontana e fa ritirare i suoi uomini.
Dopo la battaglia Zagor fa il punto della situazione. Zaphira lo informa che né Dexter GreenYambo sono fra i morti, anzi si sono allontanati verso l'entroterra.
Zagor prosegue la caccia...

- prossimo numero Sertão


Puoi trovare la trama completa della storia con tutti i luoghi e i personaggi a questo link nel mio sito Il Viaggio di Zagor











Navigazione

Schede disponibili

Puoi trovare decine di schede sulle storie (intere non divise per numeri) di Zagor nel mio sito:

Zagor nel WEB

Tutti i link catalogati in Fumettando su Zagor, siti ufficiali e siti di fan.

Fumettando contiene 7 link. Se ne conosci altri da segnalare compila il form a questo link.

cronologia di Zagor

Su Fumettando è presente una cronologia delle uscite di Zagor.

Puoi trovare una cronologia più approfondita nel mio sito

Speciali in edicola
copertina zagor numeri speciali
pruomovi un sito

segnala un sito

segnala nuovo sito

segnala errori

segnala errori

sezioni mancanti

suggerisci