navigazione
cerca nel sito

Le pagine sui fumetti in rete| edicola | Zagor

Scheda sul numero 560 in edicola di Zagor

scheda realizzata da Vittorio Sossi
ATTENZIONE: nelle sinossi troverete la trama della storia.
Le immagini sono proprietà dei rispettivi autori, sempre indicati, e utilizzate solo a scopo informativo.

| More

Copertina
copertina di Gallieno Ferri 
			© Sergio Bonelli Editore

Zagor 560

collana: Zenith Gigante 611

periodicità: mensile

Data Uscita: marzo 2012

pagine: 100 - 94 tavole

prezzo: 2,70 euro

Titolo:
La Via dell'Oro

Storia:
Rotta verso Panama (seconda parte)

editore: Sergio Bonelli Editore

copertina di Gallieno Ferri
© Sergio Bonelli Editore

Le Storie

Rotta verso Panama (seconda parte)

autori: Jacopo Rauch sceneggiatura; Domenico e Stefano di Vitto disegni; Giuseppina Caresana Lettering;

Personaggi principali: Samuel schiavo; Padron Mendoza schiavista; Capitan Mission Capo di una comunità di schiavi liberati; Cullen Scott commerciante; Ross McGunn mercenario;

Sinossi

Rotta verso Panama (seconda parte)

- continua da Rotta verso Panama

- FUERTE SAN LORENZO - Patron Mendoza, incassata la fuga di Samuel, non intende darsi per vinto e decide di andare a scomodare il deus ex machina della Isthmian Guard, Ross McGunn.
McGunn sembra molto interessato alla storia di Mendoza, per due motivi: il primo è misurarsi con un uomo eccezionale come Zagor, forse l'unico che potrebbe tenergli testa in combattimento, e il secondo è Capitan Mission!
Come scopriremo più in dettaglio in seguito, McGunn è convinto che Capitan Mission, conosca l'ubicazione, o si sia impadronito, dell'oro di Lima.
Un carico di monili e oggetti religiosi, forgiati in oro e pietre preziose, trafugati tempo prima da un capitano mercantile inglese, Thomson, e mai ritrovate.
Insieme al carico è scomparso anche il secondo ufficiale della Mary Dear, Alexander Forbes.
McGunn è convinto che, un uomo in gamba come Zagor, sia della partita non per altruismo, ma per impossessarsi del tesoro...

- GIUNGLA - Cullen Scott, sta accompagnando Zagor e Samuel attraverso la giungla, insieme ai suoi due aiutanti Manuel e Joselito.
Cullen deve portare un carico di merci fino a Panama e ipuò accompagnarli fino al Camino Real. Poi Samuel, Zagor e Cico proseguiranno per le rovine della vecchia città di Panama, e lui invece si dirigerà verso la costa.
Non andrà così...
Vicino alle rovine del forte Boqueron, un vecchio avamposto inghiottito dalla giungla, il gruppo si imbatte in una banda di canaglie, che si guadagnano da vivere rapendo gli indigeni per venderli agli schiavisti. Il capo della banda è Cascabel, (serpente a sonagli). I sei uomini hanno catturato un indio della tribù Guaymì, e lo stanno usando come tirassegno.
Zagor e gli altri intervengono, consentendo all'indio di fuggire nella giungla.
Dopo di che si scatena una sparatoria in cui gli schiavisti hanno la peggio e vengono sterminati.
Nelle fila del gruppo di Zagor, Manuel resta gravemente ferito ad una spalla e i nostri sono costretti a costruire un travois per trasportarlo.

- SAN JUAN - Ma il peggio deve ancora venire.
Quando i nostri entrano nel villaggio di San Juan, un insediamento di pacifici Indios Kuma, il cui capo, Naro, è amico di Cullen, trovano ad attenderli, Patron Mendoza, Noriega, Ross McGunn e una nutrita pattuglia della Isthmian Guard.
I nostri si trovano circondati e le donne e i bambini della tribù sarebbero i primi a cadere nel caso di una reazione.
McGunn si misura subito con Zagor, prendendolo a pugni. Lo Spirito con la Scure non reagisce, sino a quando McGunn non ordina a Lugo di assassinare Manuel, che, sulla barella, sarebbe solo di intralcio.
Zagor reagisce di istinto e, dopo aver preso un fucile da uno degli avversari, si apre un varco e sparisce nella giungla, inseguito invano da McGunn e i suoi uomini.
McGunn torna indietro e interroga gli altri, sempre convinto che non siano mossi da carità umana verso lo schiavo Samuel, quanto invece dalla brama dell'Oro di Lima.
Quando comprende che veramente Cico e gli altri sono all'oscuro di tutto, racconta loro del carico d'oro, di come il capitano Thomson lo abbia nascosto nell'Isla de Cocos, e di come sia sopravvissuto alla rappresaglia spagnola insieme al suo secondo Alexander Forbes
E di come, soprattutto, Capitan Mission, sia entrato in possesso di una croce d'oro facente parte del bottino. Croce che adesso è nelle sue mani!
Ora l'unica cosa che gli interessa è che Samuel li accompagni nel villaggio segreto di Capitan Mission.
La mattina seguente partiranno per le rovine della Vecchia Panama...

- GIUNGLA - Sarà però Zagor ad incontrare per primo il misterioso Capitan Mission.
Nella giungla viene attaccato da guerrieri Guaymì, fra i quali, per fortuna, c'è l'indio al quale ha salvato la vita. Il guerriero ferma i suoi compagni.
Gli indios sono agli ordini di Capitan Mission...

- continua su Pacifico!

Puoi trovare la trama completa della storia con tutti i luoghi e i personaggi a questo link nel mio sito Il Viaggio di Zagor













Navigazione

Schede disponibili

Puoi trovare decine di schede sulle storie (intere non divise per numeri) di Zagor nel mio sito:

Zagor nel WEB

Tutti i link catalogati in Fumettando su Zagor, siti ufficiali e siti di fan.

Fumettando contiene 7 link. Se ne conosci altri da segnalare compila il form a questo link.

cronologia di Zagor

Su Fumettando è presente una cronologia delle uscite di Zagor.

Puoi trovare una cronologia più approfondita nel mio sito

Speciali in edicola
copertina zagor numeri speciali
pruomovi un sito

segnala un sito

segnala nuovo sito

segnala errori

segnala errori

sezioni mancanti

suggerisci