navigazione
cerca nel sito

Le pagine sui fumetti in rete| edicola | Zagor

Scheda sul numero 553 in edicola di Zagor

scheda realizzata da Vittorio Sossi
ATTENZIONE: nelle sinossi troverete la trama della storia.
Le immagini sono proprietà dei rispettivi autori, sempre indicati, e utilizzate solo a scopo informativo.

| More

Copertina
copertina di Gallieno Ferri 
			© Sergio Bonelli Editore

Zagor 553

collana: Zenith Gigante 604

periodicità: mensile

Data Uscita: agosto 2011

pagine: 100 - 94 tavole

prezzo: 2,70 euro

Titolo:
I Negromanti di Kush

Storie:
Lo Scettro di Tin-Hinan (seconda parte)

editore: Sergio Bonelli Editore

copertina di Gallieno Ferri
© Sergio Bonelli Editore

Le Storie

Lo Scettro di Tin-Hinan (seconda parte)

autori: Mauro Boselli storia; Michele Rubini disegni; Giuseppina Caresana Lettering;

Personaggi principali: Andrew Cain cacciatore di mostri; Negromanti di Kush Stregoni; Alidora Servitrice di Marada; Dexter Green archeologo;

Sinossi

Lo Scettro di Tin-Hinan (seconda parte)

- continua da Lo Scettro di Tin-Hinan...

- GREEN RIVER - RADURA - Zagor cerca di aprirsi un varco per strappare Alidora alle grinfie di Fayed, il servitore del negromante Moridian, ma i morti viventi sono troppo numerosi e lo stringono in una morsa...
Quando un nugolo di frecce infuocate si abbatte sugli zombi.
Andrew Cain e i suoi tuareg Kel-Adrar irrompono nel combattimento e ribaltano la situazione. Moridian e Fayed riescono comunque a fuggire portando con loro Alidora.

- GREEN RIVER - CASA DEI COOPER - Nello stesso momento anche l'assedio alla casa dei Cooper è alle battute finali. I due schiavi di Alidora si schierano con i Morti Viventi, guidati da altri due sgherri di Moridian.
Prima che possano andare via con i prigionieri però, sono raggiunti dai Tuareg e sopraffatti. Tutti sono salvi, malconci, ma salvi.
Zagor insegue uno dei due sgherri di Moridian che, messo spalle al muro, apre un medaglione che gli aveva affidato Moridian.
Il gioiello inizia ad emanare una luce verdastra. Cain ferma Zagor prima che possa afferrarlo e lo sgherro di Moridian viene ridotto in polvere.
Cain spiega a Zagor che il medaglione conteneva una emanazione del dio della polvere. I negromanti di Kush sono quindi riusciti ad assoggettare il demone ai loro voleri.

- AFRICA - RACCONTO DI CAIN - Dopo aver confermato a Zagor che Alidora non è la servitrice di Marada, ma una adepta dei kushiti, Cain completa il racconto della ragazza.
Alidora aveva detto in parte la verità: Marada è stata effettivamente rapita dai kushiti e Cain sospetta che, oltre ai due negromanti, Moridian e Yetizad, ci sia un altro nemico, molto più pericoloso.
L'uomo con la maschera d'oro potrebbe essere il professor Ludwig Richter, ancora in possesso delle pietre di Atlantide. (vedi Zagor 479-482).
Evidentemente Richter è sopravvissuto e ha continuato la sua caccia alle pietre del potere atlantidee, l'ultima delle quali è incastonata nello scettro di Tin-Hinan, rubato dai kushiti che avevano rapito Marada.
Ora che Richter è in possesso delle pietre può frabbricare la mitica "Chiave della Conoscenza", che gli darebbe un potere al di là di ogni immaginazione!
Zagor e Cain concordano che solo Dexter Green potrebbe aiutarli a scoprire le vere intenzioni di Richter e capire il perché della sua venuta in america...

- DELAWARE BAY - Moridian evoca Amorrigan, uno spirito in grado di metterlo in contatto con suo fratello Yetizad, alla rada su un veliero nella baia del Delaware insieme a Richter.
I due accolgono con rabbia la notizia che Zagor e Cain sono ancora vivi. Ma non perdono tempo. Ordinano a Moridian di scatenare contro di loro il dio della polvere e organizzano una spedizione per catturare l'altro pericoloso nemico ancora ignaro di tutto: Dexter Green...

- PHILADELPHIA - MUSEO - Green sta discutendo con gli agenti di Altrove Jesse e Roberts sui manufatti atlantidei perduti. Giunge alla conclusione che sarà impossibile recuperarli, ma almeno Richter è seppellito per sempre con essi!
Dovrà ricredersi... Gli viene recapitata una lettera di Bork Grimsson, dall'Islanda. A quanto pare Richter è riuscito a fuggire dalla sua tomba all'interno del vulcano Herdubreid...

- SUSQUEHANNA - Cain riesce a far parlare l'unico sgherro dei kushiti sopravvissuto. L'uomo, che ormai si sente condannato a morte, dice a Cain che Marada è ormai assoggettata al male, senza speranza di ritorno, ma fornisce indicazioni preziose sulla posizione della chiatta di Moridian e del veliero di Richter.
I nostri amici costruiscono una zattera capiente e seguono il corso del fiume Susquehanna, fino a quando non si imbattono nel battello di Moridian arenato su una riva del fiume...

- continua su Il Dio della Polvere...

Puoi trovare la trama completa della storia con tutti i luoghi e i personaggi a questo link nel mio sito Il Viaggio di Zagor













Navigazione

Schede disponibili

Puoi trovare decine di schede sulle storie (intere non divise per numeri) di Zagor nel mio sito:

Zagor nel WEB

Tutti i link catalogati in Fumettando su Zagor, siti ufficiali e siti di fan.

Fumettando contiene 7 link. Se ne conosci altri da segnalare compila il form a questo link.

cronologia di Zagor

Su Fumettando è presente una cronologia delle uscite di Zagor.

Puoi trovare una cronologia più approfondita nel mio sito

Speciali in edicola
copertina zagor numeri speciali
pruomovi un sito

segnala un sito

segnala nuovo sito

segnala errori

segnala errori

sezioni mancanti

suggerisci